problema localization manager

4 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di andreplo
Offline
Last seen: 9 anni 11 mesi fa
Iscritto: 16/01/2013 - 19:48
problema localization manager

localization manager non mi si avvia, mi dice sempre che i repository di synaptic non sono buoni e di aggiornare
io il primo aggiornamento l'ho fatto da garr, ma dopo di questo i repository mi sono cambiati (come mi sembra sia normale leggendo le ultime discussioni) e ho solo quelli "ftp.nluug.ln"
ma perchè il localization manager non me li vede giusti?

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 5 mesi 3 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Il perchè è semplice (e la cosa è di facile rimedio: basta un click).
Il fatto è che tu hai impostati DUE Repo, in questo momento.
Tale impostazione è precisamente quella CORRETTA, quella che devi sempre mantenere... tranne che in un solo momento: quamndo procvedi alla "localizzazione". In quel momento NON devi assolutamente avere più di UN (1) singolo Repository attivo.
I due Repository che hai al momento rappresentano, per Add-Locale (il "Localization Manager") motivo sufficiente per bloccarsi e non andare avanti.
Se controlli, vedrai che uno dei due attiene ai cosiddetti "Megagames". Devi disabilitare precisamente tale Repository, mantenendo soltanto l'altro.
Dopo di che, ricarica l'elenco dei pacchetti, verifica che non ci siano aggiornamenti (se ve ne fossero, installali), e poi chiudi Synaptic.
Chiuso Synmaptic, procedi tranquillamente con il tuo Localizzation Manager.
Terminato tutto e localizzato in italiano il sistema, torna ad aprire Synaptic e riabilita anche il Repository dei "Megagames" che avevi precedentemente disabiliotato (avrai nuovamemnte 2 Repo attivi, ma questo è giusto sia, né ti darà mai fastidio alcuno, dato che hai già "italianizzato").
Il Repo dei "Megagames" contiene solo alcuni pacchetti piuttosto voluminosi afferenti a nopti videogiochi da PC. L'altro Repopsitory (quello che t'ho indicato di NON "disabilitare" è quello essenziale, che contiene tutti gli altri pacchetti necessari al tuo Sistema [a parte quelli relavivi a LibreOffice, che son posizionati e organizzati in maniera propria e particolare]).

Ritratto di andreplo
Offline
Last seen: 9 anni 11 mesi fa
Iscritto: 16/01/2013 - 19:48

grazie mille è andato Smile
anche se dopo aver finito la ricerca per software traducibile pensavo non funzionasse perchè mi mandava ad una pagina internet e credevo avesse trovato errori Biggrin
invece aspettando (5 minuti di schermo immacolato) è apparsa la finestra dell'avvio della configurazione...non si può certo dire che la traduzione del sistema sia organizzata bene in pclinuxos...stavo per spegnere e riavviare!

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 5 mesi 3 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

No, credimi: la localizzazione, in PCLinuxOS, è fatta bene. Soltanto che bisogna un po' fidarsi: il fatto che sembri che non sta più succedendo niente NON sta a significare che non stia accadendo niente per davvero. Il processo, semplicemente, va avanti in background (non a caso, si apre il browser che ti porta a leggere la Discussione che tratta proprio di "localizzazione", Discussione -ovviamente in inglese- che si trova sul Forum americano di PCLinuxOS).
La medesima cosa accade anche usando il LibreOffice Manager per installare o aggiornare LibreOffice. Magari, ti sembra che tutto sia terminato in una bolla di sapone, perchè non vedi più niente... e invece il processo va avanti comunque (e ti avvisa, non appena ha finito).