Nautilus (Gnome) iperattivo

16 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di SandroTT
Offline
Last seen: 8 anni 6 mesi fa
Iscritto: 28/03/2012 - 13:07
Nautilus (Gnome) iperattivo

Pclos 32 bit Gnome
Da un pò di giorni Nautilus è iperattivo: anche appena avviato il pc, e prima di avviare dei programmi, mi occupa dal 40 al 43% della Cpu (dualcore da 2.13 GHz cad.); da LX Task Manager vedo che occupa dai 20 ai 23 Mb di Ram (ed oltre 260 Mb di VM) :O
Se avvio il file manager nautilus questi valori crescono, ma non di molto.
Se provo a terminare o ad uccidere il processo, subito ricompare Nautilus con la stessa occupazione di Cpu e di Ram Sad

Da cosa può dipendere?

Ovviamente questa situazione mi porta non solo dei rallentamenti, ma anche dei freeze che prima non avevo.....
Facendo delle prove, ho visto che tutto questo non accade se avvio una sessione come root o con un altro utente.
La situazione rimane invariata anche se faccio una pulizia con BleachBit o BleacBit Root

C'è qualcosa che posso "pulire"? (perchè a questo punto mi sembrerebbe legato all'utente)

Ritratto di patel
Offline
Last seen: 6 anni 8 mesi fa
Moderatore
Iscritto: 03/11/2007 - 07:31

esplora la tua home, anche le sotto cartelle, visualizzando i file nascosti ed RINOMINA eventuali cartelle o file relative a nautilus, poi riavvia. Se non si avvia accedi agli stessi file da live e ripristina i vecchi nomi

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 10 mesi 2 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Guarda anche fra i processi, probabilmente ce n'è uno che non riesce a finire serenamente la sua vita terrena e aspetta un gesto di pietà estrema.
Da shell con < top > o < ps aux > oppure guardi se scovi un file con estensione .pid che si riferisce a un programma che non dovrebbe essere aperto.

Ritratto di SandroTT
Offline
Last seen: 8 anni 6 mesi fa
Iscritto: 28/03/2012 - 13:07

patel wrote:
esplora la tua home, anche le sotto cartelle, visualizzando i file nascosti ed RINOMINA eventuali cartelle o file relative a nautilus, poi riavvia. Se non si avvia accedi agli stessi file da live e ripristina i vecchi nomi

Sad
da utente root ho eliminato tutta la subdir ~/.nautilus (che peraltro era completamente vuota) ma ritornando all'utente normale me la ricrea e non è cambiato nulla

Ritratto di SandroTT
Offline
Last seen: 8 anni 6 mesi fa
Iscritto: 28/03/2012 - 13:07

zafran wrote:
Guarda anche fra i processi, probabilmente ce n'è uno che non riesce a finire serenamente la sua vita terrena e aspetta un gesto di pietà estrema.
Da shell con < top > o < ps aux > oppure guardi se scovi un file con estensione .pid che si riferisce a un programma che non dovrebbe essere aperto.

da LX Task Manager (dovrebbe essere la versione "grafica" di top, no?) vedo una miriade di processi attivi Smile
.... mò vai un pò a scovare qual'è quello fetente!
Smile

Ritratto di SandroTT
Offline
Last seen: 8 anni 6 mesi fa
Iscritto: 28/03/2012 - 13:07

... ma se da un'altra sessione (es. LXDE) rimuovessi con synaptic TUTTO nautilus? .... mi sà che poi non mi parte più Gnome, è vero? Sad

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 10 mesi 2 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Se hai eliminato ~/.nautilus da root quella che hai eliminato è /root/.nautilus mentre /home/utente/.nautilus è sempre rimasta la suo posto.

Puoi creare un altro utente e vedere come si comporta.

Puoi rimuovere tutto nautilus con l'opzione -purge (o 'Rimozione completa' da synaptic) e poi reinstallarlo prima di riavviare.

Ritratto di SandroTT
Offline
Last seen: 8 anni 6 mesi fa
Iscritto: 28/03/2012 - 13:07

zafran, hai ragione: con "~/" si indica la home dell'utente corrente, quindi mi sono spiegato male io (era solo x brevità, x non scrivere /home/utente ecc)....
Spiegandomi un pò meglio: ho OVVIAMENTE Wink eliminato /home/utente/.nautilus Smile

Con un altro utente va tutto bene, il problema è che si tratta di un utente "pulito", cioè senza alcuna personalizzazione... e non hai idea di quante scorciatoie ho, link a dir, programmi ecc Sad ... in pratica per fare ogni cosa ci metterei una vita Sad
(ahò, ci fosse una cosa semplice! :sick: )

Ritratto di SandroTT
Offline
Last seen: 8 anni 6 mesi fa
Iscritto: 28/03/2012 - 13:07

zafran wrote:
Puoi rimuovere tutto nautilus con l'opzione -purge (o 'Rimozione completa' da synaptic) e poi reinstallarlo prima di riavviare.

questa cosa è decisamente interessante! Wink
... però non l'ho capita :?

Ritratto di SandroTT
Offline
Last seen: 8 anni 6 mesi fa
Iscritto: 28/03/2012 - 13:07

Aahhhh... adesso, rileggendo con più attenzione, mi sà che ho capito Smile

(non mi tornava "purge" dentro synaptic.... solo adesso ho capito che dentro synaptic devo settare "rimozione completa" Smile )

Ci provo

Ritratto di SandroTT
Offline
Last seen: 8 anni 6 mesi fa
Iscritto: 28/03/2012 - 13:07

Sad
mi sembrava troppo semplice..... Sad
Se rimuovo nautilus mi costringe a rimuovere anche "task-gnome-minimal", cioè praticamente tutto Gnome

(PS: la mia installazione era Pclos-Xfce; successivamente gnomizzato proprio con task-gnome-minimal.... e la cosa peggiore è che mi stavo trovando benissimo con Gnome Sad )

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 10 mesi 2 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Riepilogo:
- rimuovi /home/utente/.nautilus
- rilanci nautilus e quello si ricrea la dir standard ma riporta il difetti paro paro
- crei un nuovo utente che si fa la sua dir standard ma senza difetto

Quindi il problema non sta nella ~ ma probabilmente in /usr/qualcosa/.

Dovresti forzare la rimozione di nautilus senza dipendenze, il che però non è possibile.
Però non è detto che anche i file di configurazione degli altri programmi debbano subire la stessa sorte di quelli di nautilus, dopotutto e comunque, nel caso ferale in cui dovessero ripresentarsi sbiancati dopo la reinstallazione, un backup fatto prima della rimozione basterebbe a risistemare le cose.

Io sono convinto che, se continui a guardare, il problema lo trovi.
Puoi fare una ricerca sul nome del tuo utente: se e dove appare in /usr/*, /etc/* o /var/*, per esempio.

Ritratto di SandroTT
Offline
Last seen: 8 anni 6 mesi fa
Iscritto: 28/03/2012 - 13:07

stavolta non ti seguo zafran: se il difetto lo fa con l'utente x ma NON con l'utente y, perchè dici

zafran wrote:
Quindi il problema non sta nella ~ ma probabilmente in /usr/qualcosa/.
?? :?

Cioè, se AA-x funziona male, e AA-y funziona bene, perchè dici che il difetto è in AA? :?

Peraltro nautilus, come tutti i file manager predefiniti, è un componente essenziale del sistema Sad

Aggiungo una cosa che sto verificando adesso, non sò se può accendere qualche lampadina: Smile
Come dicevo la mia installazione iniziale era XFCE (abbandonata quando quel passaggio di alcuni files di aggiornamento dalla ver. 4.8 alla 4.10 mi causarono la perdita di tutte le impostazioni Sad )
e successivamente gnomizzata --> Xfce c'è ancora --> avviata la sessione Xfce con l'utente "difettoso", qui il problema non c'è (anzi, non c'è neppure nautilus Smile .... o se c'è, sta nascosto bene Smile )
E infatti adesso sto lavorando con Xfce+utente "difettoso" (difettoso sotto Gnome, perchè in Xfce difetti non ne evidenzia... per ora)

Quindi verosimilmente il problema è "utenteX+Gnome", visto che "utenteY+Gnome" e "utenteX+xfce" vanno bene

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 10 mesi 2 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Infatti dicevo di cercare i riferimenti all'utente difettoso in qualche posto che non sia ~/.nautilus.
Posto che potrebbe benissimo essere ~/.gnome (sempre che esista ma mi sembra di sì), visto a questo punto che il problema c'è con gnome e non tanto con nautilus in sé.

Prova a rinominare ~/.gnome e vedere quali e quante impostazioni perdi e quanto riesci a recuperare dalla directory rinominata.

Ritratto di patel
Offline
Last seen: 6 anni 8 mesi fa
Moderatore
Iscritto: 03/11/2007 - 07:31

crea un nuovo utente se non lo hai già fatto, poi copia/sostituisci una cartella alla volta nella sua home con la tua e continua così fino a che il problema si presenta anche sul nuovo utente

Ritratto di 500paolo
Offline
Last seen: 2 anni 2 mesi fa
Iscritto: 16/12/2011 - 10:52

Prima di impazzire, disattiva l'anteprima di nautilus per i file ed eventuali informazioni aggiuntive come data di modifica o creazione etc, quindi riavvia e vedi se cambia qualcosa.