HwDetect e persistenza ( MiniMe2008 )

8 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di vigliag
Offline
Last seen: 11 anni 11 mesi fa
Iscritto: 24/04/2008 - 14:39
HwDetect e persistenza ( MiniMe2008 )

Salve, sono vigliag ( questo è il mio primo post in questo forum ), mi rivolgo a voi per un aiuto.
Sto provando PclinuxOs Minime 2008 come distro live da portarmi appresso, mi è sembrata un ottima distribuzione ed ho deciso di "adottarla" ufficialmente, ho configurato la persistenza, l'ho installata su pendrive, fin qui tutto bene.
Il problema si è verificato quando ho provato a far partire la live con persistenza su un'altro PC, lì infatti carica l'fstab dell'immagine di persistenza ma non trovando la stessa configurazione che c'è nel mio PC non parte nemmeno.

Ho provato a forzare hwdetect con i cheatcode al boot (in modo che rigeneri l'fstab e le rilevazioni dell'hardware ) ma dopo avere caricato l'immagine di persistenza salta hwdetect in ogni caso...

C'è una soluzione? Sapete se la cosa si verifica anche nella versione pclinuxos 2007 ? ( dato che la minime a quanto ho capito è una parte della versione 2008 in via di sviluppo )

Spero di essere stato chiaro e vi ringrazio in anticipo per le vostre risposte Smile

Ritratto di Gianvacca
Offline
Last seen: 10 anni 10 mesi fa
Iscritto: 27/11/2007 - 14:45

Come hai forzato il riconoscimento hardware?

Non l'ho mai provata Minime, ma se c'è il Centro di Controllo, vai alla sezione Sistema/System e lì c'è un'icona per attivare/disattivare processi. Prova ad attivare harddrake all'avvio di sistema.

Ritratto di vigliag
Offline
Last seen: 11 anni 11 mesi fa
Iscritto: 24/04/2008 - 14:39

ho forzato hwdetect dal menù di boot del livecd, specificandolo come parametro aggiuntivo ( aggiunto alla fine della linea "hwdetect=on" )
in particolare mi spunta ( per quel che mi ricordo ) rc.sysint : skipping hwdetect
provando a modificare il file però non ho trovato nessun riferimento ad hwdetect...
non credo si possa aggiungere come processo, il controllo si deve fare ancora prima che parta il sistema, credo a livello di syslinux o poco dopo.
Grazie per la rapida risposta, proverò

Ritratto di patel
Offline
Last seen: 3 anni 10 mesi fa
Moderatore
Iscritto: 03/11/2007 - 07:31

Cosa è la persistenza ?

Ritratto di vigliag
Offline
Last seen: 11 anni 11 mesi fa
Iscritto: 24/04/2008 - 14:39

@patel
La persistenza è un modo per salvare i settaggi di un livecd, rende un livecd quasi come una vera installazione permettendo di installare programmi, salvare il lavoro ecc... nel caso di pclinuxos si crea un file ( tramite dd ) chiamato "changes" su di una chiavetta usb, se il cd di pclinuxos trova questo file salva tutti i cambiamenti che hai effettuato al sistema lì e li carica al prossimo avvio.

in questo caso ha salvato nel file di persistenza anche dei dati specifici per il mio computer, quindi non parte sugli altri... a meno che non si riesca a dire al livecd di ricreare questi file, sfortunatamente in questo file di persistenza c'è scritto anche "non ricreare questi file", quindi qualsiasi cosa faccia sono fregato Smile

Ps. ricreando la persistenza o il livecd non si ottiene niente

Ritratto di ddviterbo
Offline
Last seen: 10 anni 12 mesi fa
Iscritto: 23/02/2008 - 04:08

Puoi spiegarmi passo passo come si crea questo file "changes"?
Grazie anticipate.

Ritratto di patel
Offline
Last seen: 3 anni 10 mesi fa
Moderatore
Iscritto: 03/11/2007 - 07:31

@vigliag
grazie, l'aiuto invece di riceverlo penso che ti tocca darcelo ... Wink

Ritratto di vigliag
Offline
Last seen: 11 anni 11 mesi fa
Iscritto: 24/04/2008 - 14:39

io ho seguito la guida di pendrivelinux.com ( mi spiace, inglese ), nella prima parte spiega come installarlo su pendrive, nella seconda parte spiega come effettuare la persistenza

Questi sono i passaggi da effettuare ( penso valgano per qualsiasi live pclinuxos ma non ne sono sicuro )

Creating the file for saving your changes (persistence):

1. fà partire pendrivelinux da cd/usb e fai il login da root
2. Apri la konsole e scrivi fdisk -l e appuntati il nome della pendrive su cui effettuerai la persistenza
3. Scrivi mkdir minime && mount /dev/sdx1 minime (rimpiazzando X con la lettera che hai letto prima)
4. scrivi dd if=/dev/zero of=minime/changes bs=1M count=256 ( 256 è la grandezza di cui fare il file changes )
5. Scrivi echo 'y'|mkfs.ext3 minime/changes
6. Riavvia il pc, se usi il cd devi scrivere all'avvio del cd, alla fine della riga, changes=/dev/sdx1/changes ( sempre rimpiazzando la x )

non mi assumo responsabilità, sappiate quello che fate, se vi è utile leggete la guida per intero, io ho solo tradotto la parte che si occupa della persistenza