Unofficial PcLinux OS TDE remaster 30 Aprile 2014

50 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01
Unofficial PcLinux OS TDE remaster 30 Aprile 2014

Unofficial PcLinux OS TDE remaster 30 Aprile 2014

Unofficial PcLinux OS TDE remaster 30 Aprile 2014
Login info (on the LiveDVD):
Regular user:guest Password:guest
Super user: root Password:root

https://mega.co.nz/#!bkgRCKpa!HMakiQTlomIlq9I3O-8Ib117XeAOP4qwKo91FDjfFrg

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01

fare copia incolla dell' indirizzo completo sul browser per scaricare.

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 1 mese 2 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Grazie, Franco!

Ritratto di francesco bat
Offline
Last seen: 2 mesi 1 settimana fa
Iscritto: 20/11/2011 - 02:46

Trinity desktop ?
Molto interessante !
Ma non è possibile scaricarlo da synaptic ?
Io non l'ho mai visto.
Ciao
Francesco bat

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01

francesco bat wrote:
Trinity desktop ?
Molto interessante !
Ma non è possibile scaricarlo da synaptic ?
Io non l'ho mai visto.
Ciao
Francesco bat

Se te la senti di potercela fare si , altrimenti no

http://www.trinitydesktop.org/wiki/bin/view/Documentation/PCLinuxOSBinar...

richiede molta ma molta pazienza ed attenzione , quindi dal momento che dall' iso remaster hai il SO installato già pronto per l' uso , fai un pò te .

Se ti vuoi levare il gusto del brivido , tieni presente che quelle repositri sono su un server PPA francese lentissimo , quando tutto va bene scarichi a non più di 120 kbs , tanto perchè in francia l' ADSL costa meno (per forza un va manco se la pigi)

apt-get install trinity-i18n-it # per la localizzazione della lingua italiana

Ritratto di Leman
Offline
Last seen: 3 mesi 1 settimana fa
Iscritto: 25/03/2013 - 10:18

“Unofficial PcLinux OS TDE remaster 30 Aprile 2014”

Scusate la poca competenza in materia, ma di cosa si tratta di preciso ? :puzzled:

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 19 ore 36 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Rispondo mentre downloado

Trinity dovrebbe recuperare il buono di kde3 perduto da kde4.
Spero che sia più completo di razor-qt
Spero che abbia dolphin
Spero che se ne freghi di effetti e trasparenze
Spero che funzioni
Spero che non invada gli altri DE
Spero che abbia kdm (e ciononostante non invada gli altri DE)
Spero che non chieda 500 mega di ram per accorgersi di me
Spero che sia un DE e non una scelta di vita

Ritratto di francesco bat
Offline
Last seen: 2 mesi 1 settimana fa
Iscritto: 20/11/2011 - 02:46

KDE3 lo usavo su Slax dal 2006 al 2008 da live (all'epoca avevo win98).
Mi piaceva molto.
Prima di passare a Linux nel 2008 con Ubuntu, provai anche Sabayon con kde3 ed era proprio bello.
Quando vidi kde4 rimase un pò sconcertato, ma adesso è veramente utilizzabile e i cambiamenti non li vedo più una cosa negativa.
Cosa ben diversa con quello che è successo con Gnome dalla versione 2 a 3 che è veramente agghiacciante.
Gnome 3 è un bel desktop (lo uso con Fedora) ma vi posso garantire che non potrei mai utilizzarlo per una giornata intera; secondo me doveva essere un estensione (tipo il cerca e avvia o l'homerun di kde) e non una cosa predefinita.
Senza parlare della non utilizzabilità pratica che c'era nella versione 2.
Razor qt invece lo trovo molto carino e lo uso tranquillamente affiancato, in pclinuxos, a kde e icewm.
Trinity e molto interessante per riavere quel desktop perduto un pò come mate per gnome 2.
Ciao
Francesco bat

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01

TDE per pclinuxOS è gia presente sulle PPA da circa 2 anni , dopo la versione per ubuntu e debian PcLinux facilitato in parte anche dall' utilizzo di apt4rpm e synaptic per la gestione dei pachetti è stata fra le primissime distribuzioni sulla quale è stato trasportato.
Comunque anche se con quest' ultima edizione si dimostra sufficentemente stabile e sicura , ha bisogno di altro lavoro che lo faccia veramente accattivante come lo era il vecchio kde3.x .

Come versone questa iso , la si può considerare full edition , ed è nella locica sia così , man mano che il progetto va avanti è indispensabile assicurarsi che tutto funzioni come si deve , o quantomeno se qualche problemino sfugge risulti pressoche ininfluente ai fini del corretto comportamento del SO. La stessa logica alla base della versione full ufficilale, le repostri principali utilizzate sono le sue , per renderle condivisibili in synaptic con quelle del progetto TDE è stato fatto ricorso ad uno script superando l' ostacolo della normale impossibilità o difficolta nel gestire 2 o più mirror reposotory contemporanemente .

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01
Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 1 mese 2 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Bel lavoro, Franco. Complimenti!

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 19 ore 36 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Ma sono diventato (del tutto) stupido io o c'è qualcosa di ragionevolmente non funzionante in Mega?

Arrivo con Opera e mi dice che vuole un altro browser perché il mio è obsoleto, ovvero vuole quello per windows il che è già una porcheria che non andrebbe fatta.
Avvio Chrome, scarico, cerco il file: non esiste.
Dico a Chrome di chiedermi dove salvare il file, non me lo chiede, scarica, lo cerco, non esiste.
Riprovo con un'altra destinazione, scarica,cerco, non esiste.
Avvio Firefox, Mega vuole installare un addon, lo installa, dico a Firefox di chiedermi dove salvare, non me lo chiede, riavvio Firefox indicandogli dove salvare di default, scarica ma del file neanche l'ombra.
Morale: almeno 3 download completi e un altro paio interrotti senza che s'abbia avuto il bene di vedere qualcosa in /tmp/ o ~/tmp/ o /dove/lo/volevo/io.

Si può avere l'indirizzo reale del file?

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01

L' indirizzo è corretto lo devi copiare nella barra indirizzi tutto intero , per assicurami che lo sia e che scarichi correttamnte lo ho posto in download da Firefox su Peppermint Italiano non ancora portato a termine .
Mega è servizio su nuvola , non supporta le opzioni di download del browser
Ha un limite di carico utenti nelle operazioni di download allo stesso indirizzo limitato , ma in questo momento non lo supera affatto e il download scorre bene. Tieni presente che da servizi su nuvola se il download , lo interrompi o ti si interrompe , riparti daccapo per forza.

http://pclinuxos.it/node/2427#comment-16722

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 19 ore 36 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

francofait wrote:
per assicurami che lo sia e che scarichi correttamnte lo ho posto in download da Firefox su Peppermint Italiano

Cioè? Sarà possibile scaricare TDE dal sito di peppermint?

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01

Peppermint non ha nulla che vedere con TDE , è soluzione ultraleggera base Openbox derivata linuxmint 12.04 LTS .
Dimensioni iso permettendo potrei semmai traferire una copia dell' iso nel mio spazio ftp sul server dell' istutomajorana.
In questo momento comunque ho già in upload sul server l' iso remix Peppemint 32 , e un' ora circa di tempo residuo per il trasferimento completo.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 19 ore 36 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Però non capisco per quale motivo io non devo riuscire a fare il download.
Cioè lui lo fa ma poi il file non si sa dove venga salvato.
Questo sia con chromium che con firefox.

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01

in /home/username/desktop
In pclinuxos hai la fortuna di avere mc preinstallto per defaullt , a trovarlo ci metti pochi secondi . comunque non sei il solo a trovare difficoltà da Megacloud.
Le dimensioni dell' iso comunque sono al di sotto del limite dei 2 gb per fiile consentiti dal servizio di hosting aruba , non è un problema per me trasferirla sul server dell' istituto senza bisogno di splittarla dividendola in due parti .

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 19 ore 36 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Se fosse stato nel Desktop l'avrei visto subito.
Non so cosa sia mc, ho trovato installato un mcc ma non credo che c'entri molto (lancia drakconf).
In realtà non trovo nulla con find né con locate.
Guardo in /tmp/ ~/tmp/ ~/Download/ ~/Desktop/ /usr/ /home/.
Misuro lo spazio occupato ma nonostante il disco frulli e tutto il computer sia visibilmente occupatissimo, non aumenta.
Secondo me Mega riesce a inviare il tutto a un /dev/null e quindi occupa ram e swap ma di fatto non scrive un tubo.

E così si impara a fidarsi di chi vuol fare i siti farcendoli di script lato client, java o javascript che siano, ma che di fatto ti tolgono di mano la gestione del tuo computer.

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 1 mese 2 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

La sigla "mc" sta per "Midnight Commander" (Un noto file-manager non dissimile, nell'uso, dal vecchio "Norton Commander" di Symantec). Per saperne di più: https://it.wikipedia.org/wiki/Midnight_Commander

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 19 ore 36 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

VA bene.
Ma a parte che non è installato di default, cosa me ne faccio se neanche find o locate neanche se usati tramite kfind trovano nulla?
E soprattutto cosa potrebbero trovare se lo spazio su disco non è cambiato?

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 1 mese 2 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Ho fatto un tentativo anch'io (per verificare un poco di persona la faccenda) e sembra per davvero che il download sia solo apparente, nel senso che il file ISO non viene, in effetti, per davvero scaricato... So bene che ciò non ti consola affatto, Zafran, ma di più non so fare. Sembra che per effettuare il download (concretamente funzionante, intendo) sia indispensabile usare Firefox e, PRIMA ancora di tentare il download, installare l'estensione per Firefox denominata Megaupload Download Helper (che io non ho installato, invece, per cui può essere per questo che il download da me tentato è risultato fallimentare), ma qui sorge un problema: tale estensione NON si può installare in Firefox 29 (e non so se la si possa installare nella versione precedente di Firefox). E la versione attuale di Firefox è proprio la 29!
Ho visto che (stando ai commenti), alcuni son riusciti a scaricare, ma altri non ce l'hanno invece fatta. Ho anche visto che l'autore della ISO ha cercato di porre rimedio "splittando" in due parti la ISO stessa e ricavandone due files ZIP separati che bisogna scaricare separatamente e poi (dopo averli estratti dallo ZIP usando Q7Z oppure Peazip) riassemblare assieme.

La pagina in cui si può scaricxare il primo ZIP è la seguente: http://www.filefactory.com/file/7hcf7e1z4l5d/

La pagina da cui si può scaricare il secondo ZIP è la seguente:
http://www.filefactory.com/file/6xkq855jo9oh/

Per effettuare il download, bisogna scendere in basso sulla pagina (viene offerto un download a pagamento, ma si può optare per il download "lento" ma gratuito... cosa che io ho fatto, e lo scaricamento si è avviato. L'ho subito interrotto, ovviamente, non essendo interessato ai files in questione, però m'è parso che la cosa -benché un pochino lenta- funzionasse).

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01

Da Mega cloud si scarica con qualunque versione firefox , inclusa pure la versione 31 di sviluppo , il pligins serve per caricare in sicurezza i dati sul server , per il download è del tutto ininfluente. (e pure la 31 lo supporta)
Il file viene salvato in /desktop solo a termine completo del dowload , per qualunque motivo il download si interrompa , lo si può solo ricominciare dall' inizio .
Dal momento che non siete soli ad avere difficoltà con i servizi in cloud , in serata vedo di ricaricare l' iso nel mio spazio ftp sul server del' istituto . Cosi si taglia la testa al toro e si risolve per tutti.
L' iso non supera i 2 gb , neppure li raggiunge , di essere splittata dividendola in 2 parti non ne ha alcun bisogno,

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 19 ore 36 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

@ francofait
Santo subito!

@ monsee
Non so quale versione fosse quella di firefox ma immagino la stessa tua perché ero su pclos aggiornato.
Alla richiesta di installare l'addon, ho dato ok e effettivamente lui è stato contento, si è attivato e avrei giurato che l'avesse installato.
Quindi le domande sono diverse:
- se, come dice franco, l'addon serve solo in upload, cosa me l'ha chiesto a fare?
- perché a te ha dato errore?
- e soprattutto: non potevano fare una paginetta di download come tutti invece di fare delle grandezzate che poi non funzionano?
- cioè: in nome di che cosa deve esserci questo bisogno di complicare/si la vita?

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01

la risposta alla prima domanda non è tanto difficile. Perche sia accesso che registazione sono gestititi automaticamente dal server. Le unità remote su servizi in cloud sono unità virtuali , non reali , è spazio riservato utente , è l' utente ha renderne pubblico il suo contenuto . Non è un sito quello a cui ti colleghi , ma l' unità disco virtuale remota di chi ha acquisito quello spazio rigidamente protetto .

È in upload sul server dell' istituto da questo momento

477ebac6c6021a8498ea4cb1f32473e7 PcLinuxOS-Tde-Remaster.iso.md5

questo sopra è il suo md5

per l' iso il link dal server dell' istituto ve lo posto qui ad upload ultimato , verso le 18,10

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01

Devo uscire , mancano circa 30 minuti al termine dell' upload sul server , il link ve lo posto subito senza farvi aspettare il mio ritorno , a scaricare però attendete che sia terminato altrimenti tirate giu un ' iso monca .

www.istitutomajorana.it/francofait/tdesklinux/PcLinuxOS-Tde-Remaster.iso

buon divertimento

Ritratto di francesco bat
Offline
Last seen: 2 mesi 1 settimana fa
Iscritto: 20/11/2011 - 02:46

Va beh !
Tanto per dirne una...
Se non si ha un account con google, perchè non usare google drive ?
Del resto c'è anche Dropbox che è preinstallato su pclinuxos. come altra via alternativa.
Ciao
Francesco bat

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01

Sia Google che Dropbox che Alice nuvola ed MS nuvola tutti disponibli con account attivo , hanno tutti un gran difetto , è sufficente che il file da caricare sul server superi anche di pochi bite la massima dimensione per file consentita è l' upload viene abortito.
Mega Cloud è l' unico che non pone alcun limite alle dimensioni massime di ciascun file e ti offre subito 50gb di spazio gratuito . Dal mio spazio ftp sul server dell' istituto , non ho limiti di spazio e sul limite di lunghezza per file c' è comunque una buona elasticità, anche se è 2,3 gb invece di 2 non viene abortito e non c'è alcun bisogno di farci lo spezzatino , non è soggetto ai problemi dei servizi in cloud e faccio pure prima a rendere poi pubblici i link per il download.

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01

zafran wrote:
VA bene.
Ma a parte che non è installato di default, cosa me ne faccio se neanche find o locate neanche se usati tramite kfind trovano nulla?
E soprattutto cosa potrebbero trovare se lo spazio su disco non è cambiato?

In pclinuxos come pure in Openmadriva, , e tutti i suoi predecessori vecchia Mandrake inclusa mc , è da sempre presente preinstallato , per avviarlo basta aprire il terminale e digitare 'mc' , è da sempre il filemanager per il terminale , la sua funzione è proprio quella di permettere l' uso agile del terminale con la massima facilità , senza alcun bisogno di far ricorso a formulette magiche tanto poco amate , supporta il mouse e svolge pure funzione client ftp , è possibile inoltre estendere ulteriormente le sue funzioni
Nessuna distribuzione linux ed unix si sognerà mai di non includere nel software reso disponibile mc ed ncurses , sono ambedue risorse fondamentali giustamente considerate di sistema.
Per mettere nel dimenticatoio tante assurde paure per il terminale , sarebbe semplicemente sufficente far buon uso delle risorse per il terminale che il SO rende da sempre disponibili. Sia mc che Ncurses sono nati in Unix quando ancora non esistevano ne linux ne MSDos , ne tantomeno Windows .

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 1 mese 2 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Confermo quanto scritto da Franco: Midnight Commander è sempre presente, in tutte le versioni di PCLinuxOS. E non è uno caso se, io personalmente, ho scelto di disinstallarlo -sistematicamente- come primissima cosa dopo ogni positiva nuova installazione di PCLinuxOS su tutti quanti i miei PC (non penso serva dirlo: io odio per davvero dover utilizzare la riga di comando o il Terminale e, quando ci son costretto -talora, purtroppo, accade, a dispetto di tutti i miei sforzi- lo faccio sempre assai malvolentieri).
Per inciso, in sostituzione del subito disinstallato Midnight Commander, installo all'istante, in qualità di file-manager "di riserva", Xfe (che non si urta in alcun modo con altri file-managers ed si usa in modalità grafica, senza bisogno alcuno di ricorrere al Terminale).

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01

Me ce scappa da ridere , ormai sei caso inguaribile . Però il pc lo usi praticamente solo per il tuo lavoro , se non ti si metton di mezzo problemi per il quale al terminale ne sei costretto che , è normalissimo tu preferisca evitarlo .
Per l' uso che ne faccio io è più importante il terminale , e il conseguente uso delle sue risorse . Dal momento che sono disponibili da sempre , è pure nella logica che scrivere sempre tutto a manina da riga di comando , non abbia mai divertito più di tanto nessuno.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 19 ore 36 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Ah ah monsee , sei impagabile!

Ma il comando per avviare mc qual è?

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01

ti saresti già risposto da solo

mc

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 1 mese 2 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

francofait wrote:
... il pc lo usi praticamente solo per il tuo lavoro , se non ti si metton di mezzo problemi per il quale al terminale ne sei costretto che , è normalissimo tu preferisca evitarlo .

È esattamente così, infatti. in pratica, io son semplicemente un caso (non certo molto atipico, ritengo) di "utilizzatore finale" del PC. Lo uso per cavarne risultati, non per il gusto che mi può dare l'usarlo. In pratica, è come se amassi cuocere al forno a legna, non per guardar quanto lavora bene il forno, bensì per farmi (e per mangiarmi) delle gustose pizze. Un "pizzaiolo" (si fa per dire) del genere, di rado è interessato all'idea di "costruirsi il forno a legna, pezzo per pezzo, a manina", così da averlo quanto più possibile rispondente ai propri gusti. In genere (a me, quantomeno), l'interesse è unicamente a prepararsi e poi gustarsi buone pizze: il forno a legna, anziché costruirselo "a manina", lo si può più prender pure altrove (se esiston degli esperti che lo fanno [e che aman specificamente fabbricar fornetti a legna], ai quali va ben alto il plauso mio, ma a cui non vorrei mai cercar di sostituirmi)...
Apprezzo il PC essenzialmente per i risultati che ci cavo (lo scriver libricini, libelli, fascicoli, crear le correlate copertine, etc...), ma -sarà che la mia mente è troppo limitata- per il resto, io lo considero più che altro un utile uno "strumento" di lavoro. Per cui, viste tali premesse, trovo assai naturale l'antipatia istintiva che provo -da sempre- per il Terminale.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 19 ore 36 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

francofait wrote:
ti saresti già risposto da solo
mc

comando non trovato

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01

Di la verità , ci hai fatto colazione ..hihihi - scherzi a parte
se non lo hai mai usato te lo ha considerato eliminabile il gestore dei pacchetti e te lo ha tolto da se con le pulizie al SO . Diversamete è impossibile che non ci sia , viene preinstallato su tutta la serie.

axa
Ritratto di axa
Offline
Last seen: 6 mesi 2 settimane fa
Iscritto: 09/12/2011 - 12:50

Da un bel pò non è piu installato di default , bisogna installarlo...........
saluti

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 19 ore 36 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Grazie axa

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01

Per quanto risulta a me viene tuttora preinstallato subito sia dall versione com mate che dalla versione kde . Sono attualmente ambedue sul mio fisso da pochi giorni , installate da iso build 2014/05 quindi proprio l' ultima . Non ho avuto alcun bisogno di installarli a manina in postinstall.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 19 ore 36 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

La mia è una kde normale non fullmonty

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 19 ore 36 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Ta daa. avviata la live di pclos-tde da dove scrivo felicemente.
Lo diciamo che siamo un passo avanti a TUTTO quello che è arrivato dopo?
A cominciare da kde4 per passare da cinnamon unity e arrivare a win8, tutta roba che nessuno ha chiesto e che sta complicando la vita a milioni di poveri innocenti che nulla hanno fatto di male fuorché chiedere qualcosa che gli permettesse di interagire con un computer.

Via, ora appena ho tempo la installo a fianco di una debian-xfce e poi faccio le gare.
Chi vuole, può fare un po' di scommesse: ricchi premi, cotillons e tanta leggerezza

PS- c'è anche mc

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01

Io invece mi stò sbizzarrendo in test di confronto a 3 , PCLinuxOS 64 kde , Openmandriva 2014 m Mageia 4

per ora la spunta senza via di scampo OpenMandriva 2014 , PcLinuxOS gli tiene testa bene , le attuali versioni sia OpenMandriva a che PcLinuxOS danno polvere a Mageia 4 , sia per l' elevata cura nell' aspetto grafico che ed anche più in stabilità e leggerezza . A Textar da qui in poi rimane l' ultimo salto di qualità da attuare .implementare Grub2 e Systemd in via definitiva , dato che in via sperimentale utente systemd ora lo si implementa pure bene , suppongo che stia già lavorando per arrivarci senza fretta ma bene , senza abbandonare ne stravolgere lo spirito alla base delle stesse origini di PCLinuxOS .
.

Ritratto di francesco bat
Offline
Last seen: 2 mesi 1 settimana fa
Iscritto: 20/11/2011 - 02:46

monsee wrote:
Confermo quanto scritto da Franco: Midnight Commander è sempre presente, in tutte le versioni di PCLinuxOS. E non è uno caso se, io personalmente, ho scelto di disinstallarlo -sistematicamente- come primissima cosa dopo ogni positiva nuova installazione di PCLinuxOS su tutti quanti i miei PC (non penso serva dirlo: io odio per davvero dover utilizzare la riga di comando o il Terminale e, quando ci son costretto -talora, purtroppo, accade, a dispetto di tutti i miei sforzi- lo faccio sempre assai malvolentieri).
Per inciso, in sostituzione del subito disinstallato Midnight Commander, installo all'istante, in qualità di file-manager "di riserva", Xfe (che non si urta in alcun modo con altri file-managers ed si usa in modalità grafica, senza bisogno alcuno di ricorrere al Terminale).

XFE: gran bel file manager.
Io lo uso di default su icewm.
L'unica cosa è ce non sono ancora riuscito a capire come si montano le partizioni da li, e sono costretto ad aprirle prima con il Dolphin.
Ciao
Francesco bat

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 19 ore 36 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Trinity ha di default sia konqueror che dolphin, ovvero il massimo della potenza di un filemanager e la sua versione semplificata e migliorata per uso solo locale.

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 1 mese 2 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Non dico di no, Zafran, ma io uso XFCE e LXDE soltanto. Di norma (e mi trovo benissimo con entrambi) uso Thunar in XFCE e PCManFM in LXDE. Ma, in ambo i casi, ho proceduto anche ad installare Xfe come file-manager "di riserva" (va d'accordissimo con tutti gli altri file-managers [mai avuto il minimo problema] ed è effettivamente un file-manager flessibile e potente). Adesso non ce l'ho sott'occhio (sto usando SciTux 64-bit con XFCE, al momento), ma -stando ai miei ricordi- non ho mai avuto alcun problema ad accedere alle Partizioni (ovviamente, montandole) con Xfe. Non appena rimetto piede in PCLinuxOS (LXDE o XFCE) o in PC-BSD XFCE (anche lì, ho installato come file-manager di riserva Xfe), verifico bene la cosa.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 19 ore 36 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Sì.
L'unico problema in zona GNOME è che la doppia finestra tipo midnight la si può avere solo con nautilus.
Con xfe non mi ricordo, forse sì? Però resta un po' rudimentale, mi sembra, rispetto agli altri.

Ritratto di francesco bat
Offline
Last seen: 2 mesi 1 settimana fa
Iscritto: 20/11/2011 - 02:46

monsee wrote:
Non dico di no, Zafran, ma io uso XFCE e LXDE soltanto. Di norma (e mi trovo benissimo con entrambi) uso Thunar in XFCE e PCManFM in LXDE. Ma, in ambo i casi, ho proceduto anche ad installare Xfe come file-manager "di riserva" (va d'accordissimo con tutti gli altri file-managers [mai avuto il minimo problema] ed è effettivamente un file-manager flessibile e potente). Adesso non ce l'ho sott'occhio (sto usando SciTux 64-bit con XFCE, al momento), ma -stando ai miei ricordi- non ho mai avuto alcun problema ad accedere alle Partizioni (ovviamente, montandole) con Xfe. Non appena rimetto piede in PCLinuxOS (LXDE o XFCE) o in PC-BSD XFCE (anche lì, ho installato come file-manager di riserva Xfe), verifico bene la cosa.

Appunto, montandole forse da terminale e scegliendo il punto di mount.
Io cercavo un qualcosa di automatico come fa il dolphin.
Tempo fa usai anche tool di mount, però non vedo il senso di installare programmi alternativi per montaggi automatici quando lo fa già il dolphin Smile
Ciao
Francesco bat

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 19 ore 36 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

pcman e thunar (mai capito bene la differenza) ti permettono il mount esattamente come dolphin konqueror o nautilus.
È il sistema dietro, nelle vesti di udev, che deve prepararlo in modo che loro te lo possano proporre.

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01

ma non sono per il terminale , richiedono la presenza di X

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 1 mese 2 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Ho provato a vedere se mi è possibile montare da Xfe un HD "esterno" o una pen-drive, ma c'è un problema: i miei PCLinuxOS (sia quelli XFCE che quelli LXDE, a 32-bit o a 64-bit che siano) procedono a montare automaticamente le pen-drives e gli HD "esterni" non appena io li connetto via USB (ciò non accade per miracolo: son io, che immadiatamente dopo l'installazione originaria del sistema ho impostato PCLinuxOS per comportarsi così)... per cui Xfe li trova invariabilmente già montati e non fa fatica alcuna ad aprirli.

Ritratto di francesco bat
Offline
Last seen: 2 mesi 1 settimana fa
Iscritto: 20/11/2011 - 02:46

Ah ecco spiegato il mistero.
Allora vuol dire che devo ancora montarli con il Dolphin Biggrin
Ciao
Francesco bat