[RISOLTO] Problema con un aggiornamento

13 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di Fuffy
Offline
Last seen: 8 anni 2 mesi fa
Iscritto: 12/12/2012 - 09:44
[RISOLTO] Problema con un aggiornamento

Salve,
ho istallato plos lxde qualche giorno fa, e ieri l'ho aggiornato seguendo la guida della documentazione:
-----------
Per aggiornare correttamente PCLìinuxOS:

Eseguire Synaptic
Cliccare su "Ricarica" per ottenere l'elenco di file corrente
Clicca "Marca tutti gli aggiornamenti"
Fare clic su Applica

NON USARE apt-get update e apt-get upgrade dalla riga di comando. E un'operazione sconsigliata. Se ti ostini a usare la riga di comando, la procedura corretta è

apt-get update

seguito da

apt-get dist-upgrade

------
Dunque la mia prima domanda è: perchè non si dovrebbe aggiornare da terminale con i suddetti comandi? Io li ho sempre usati, in altre distribuzioni.

Dopodichè ho seguito la procedura per mettere la lingua italiana.
In realtà ho fatto l'opposto, causa la mia avversione per la lingua inglese, ma, ma dopo l'errore, intuii grosso modo che voleva prima essere aggiornato, e poi ho ripetuto la procedura per mettere l'italiano.

Ho visto dei messaggi strani, che ammetto non ho copiato del tutto....

"Marc additional required changes"
ho premuto sempre ok...
"/var/cache/apt"
Draklocale
(non mi ricordo cos'era)

Ho tirato giù questo messaggio, a fine aggiornamento:

Extra output was generated during package maneger operation
"While installing package PCLinuxOS-FLV-Player-4.3-1pclos2013:

Note: As Converter is needed ffmpeg, or libav.
Please install one of them, too.
************************************************
Hinweis: Als Konverter wird entweder ffmpeg oder
libav benötigt. Bitte installieren Sie einen.

While installing package dkms-fglrx-current-13.251-1pclos2014:

Creating symlink /var/lib/dkms/fglrx-current/13.251-1pclos2014/source ->
/usr/src/fglrx-current-13.251-1pclos2014

DKMS: add Completed.

Preparing kernel 3.4.70-pclos1 for module build:
(This is not compiling a kernel, just preparing kernel symbols)
Storing current .config to be restored when complete
Running Generic preparation routine
make clean.....
using /proc/config.gz
file: compiled magic version [514] does not match with shared library magic version [516]
make oldconfig......
make prepare....

Building module:
cleaning build area....
sh make.sh --uname_r=3.4.70-pclos1 --uname_v=none --kernel-dir=/lib/modules/3.4.70-pclos1/build --no-proc-probe --norootcheck........
cleaning build area....
cleaning kernel tree (make clean)....

DKMS: build Completed.

fglrx.ko.gz:
- Installation
- Installing to /lib/modules/3.4.70-pclos1/kernel/drivers/char/drm/

depmod.......

DKMS: install Completed.

While installing package aaphoto-0.42-1pclos2014:

-------- Uninstall Beginning --------
Module: fglrx-current
Version: 12.104-1pclos2013
Kernel: 3.4.70-pclos1 (i586)
-------------------------------------

Status: This module version was INACTIVE for this kernel.
depmod.....

DKMS: uninstall Completed.

------------------------------
Deleting module version: 12.104-1pclos2013
completely from the DKMS tree.
------------------------------
Done."

------------

Ad un certo punto mi ha chiesto se volevo mantenere rpm o mettere quelli nuovi....
io ho premuto ok, per mettere quelli nuovi di aggiornamenti, perchè mi sembra ovvio che dopo un ora di aggiornamenti questi debbano essere istallati. O no?

Non mi ha chiesto di riavviare, e ho chiuso synaptic.

Poi ho seguito la procedura per mettere l'italiano, altri 15 minuti circa, mi ha chiesto durante di confermare l'orologio, e ancora il layout di tastiera.

Poi mi ha chiesto di riavviare. Non ho visto errori, durante i processi.
Dopo il riavvio pclinux mi dava un orrendo schermo nero, non ho avuto modo di riprovare subito, in quanto di era fatto tardi, ho riprovato oggi, e pclinux si è avviato! In italiano. Dunque questo schermo nero, potrebbe essere un caso isolato, o ho sbagliato qualcosa?
Mi scuso, perchè ieri dalla fretta non ho copiato tutti i messaggi (tra carta e copia e incolla) ed ora spero di non essere troppo sul vago.
Ma questo non mi era mai capitato con nessuna altra versione che ho provato...anche se veramente plos è bello, ordinato, intuitivo, ed è senza ombra di dubbio il migliore che abbia mai provato!
Scusate se è lungo il messaggio!
Grazie.
Ciao

Ritratto di Fuffy
Offline
Last seen: 8 anni 2 mesi fa
Iscritto: 12/12/2012 - 09:44

Un'altra cosa, che è meglio che non prenda iniziative strane...la lingua in firefox è rimasta in inglese la devo installare da synaptic (l'italiano) o posso seguire questa pagina di firefox che mi si è presentata: Istall add-on italiano language pack 27.0.1 - istall add ononly from author whom you trust.

Ritratto di Fuffy
Offline
Last seen: 8 anni 2 mesi fa
Iscritto: 12/12/2012 - 09:44

Aggiornamento: su synaptic firefox_it è gia istallato, dunque ho provato a cliccare (2 volte a dire la verità) il componente aggiuntivo sopra descritto, ma niente, la lingua rimane in inglese.
Ciao

Ritratto di Fuffy
Offline
Last seen: 8 anni 2 mesi fa
Iscritto: 12/12/2012 - 09:44

Scusate se mi auto rispondo, ho risolto guardando un vecchio post il problema della lingua di firefox!
Ora attendo chiarimenti riguardo l'aggiornamento, se può essere normale che dopo il riavvio avessi lo schermo nero.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 3 mesi 6 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Da shell l'aggiornamento si fa benissimo con la stringa raccomandata
apt-get update && apt-get dist-upgrade
che aggiorna la lista dei pacchetti disponibili e aggiorna tutto il sistema.

Si raccomanda di non usare il comando parziale 'upgrade' invece che 'dist-upgrade' perché il solo upgrade aggiorna solo il software già installato mentre dist-upgrade permette di installare l'eventuale nuovo software giudicato necessario dalla distribuzione.
Ciò è dovuto al fatto che pclos è una distro integralmente rolling.

Quanto al fatto che ci sia una qualsiasi ragione per preferire l'interfaccia grafica alla shell, dopo anni di ripetizioni, mi sono rotto di confutarlo.

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 2 mesi 1 settimana fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Fuffy wrote:
Dunque la mia prima domanda è: perchè non si dovrebbe aggiornare da terminale con i suddetti comandi? Io li ho sempre usati, in altre distribuzioni.

E puoi continuar tranquillamente a farlo, magari..., ma in ALTRE distribuzioni. PCLinuxOS è PCLinuxOS e NON rientra, per conseguenza, nella categoria "altre distribuzioni". Dunque, in PClinuxOS non farlo.

Fuffy wrote:
Ad un certo punto mi ha chiesto se volevo mantenere rpm o mettere quelli nuovi....
io ho premuto ok, per mettere quelli nuovi di aggiornamenti, perchè mi sembra ovvio che dopo un ora di aggiornamenti questi debbano essere istallati. O no?

Vado a memoria (e mi potrei sbagliare), ma penso ti abbia chiesto qualcos'altro. Tipo se volevi ripulire la cache relativa all'avvenuto download dei pacchetti rpm oppure no (se così fosse, il tuo OK è stato una buona risposta).
Non ti ha chiesto il riavvio perchè riavviare non serviva (è raro serva, ma quando serve viene chiesto).
I messaggi che hai postato (quelli relativi all'installazione degli aggiornamenti, risultan tutti perfettamente normali e non presentan nulla che mi appaia preoccupante.

La schermata nera che ti è apparsa al riavvio potrebbe avere molte giustificazioni, incluso che il sistema stesse caricando i nuovi moduli installati (fra l'altro, quelli per l'italiano) o un qualche misterioso intoppo che s'è risolto poi da sé.
Per italianizzare Firefox, devi installare il pacchetto rpm presente in Synaptic (per cui, procedi subito a disinstallare il componente aggiuntivo che hai installato [basta tu lo faccia una volta sola, NON due volte]). Dato che l'hai installato però non è cambiato niente, significa che il tuo Firefox dispone della lingua italiana, ma che essa NON è stata ancora attivata.
Per attivarla, apri Firefox e clicca su: Toos/Add-ons/Languages
... dovrebbe apparirti un pulsante" per attivare la lingua italiana. Clicca su quel "pulsante". Col che, dovrebbe apparir una richiesta di riavvio e, dopo il riavvio, il tuo Firefox sarà in italiano.
Se mantieni il componente aggiuntivo che hai installato, avverrà che al prossimo aggiornamento di Firefox (intendo, ad una versione successiva), il tuo Firefox te lo ritroverai -verosimilmente- di nuovo in inglese.

Ritratto di Fuffy
Offline
Last seen: 8 anni 2 mesi fa
Iscritto: 12/12/2012 - 09:44

Grazie Monsee e Zafran,

Il problema dello schermo nero all'avvio non si è più ripresentato (anche se presumo in quel specifico momento non stesse caricando nulla, in quanto l'ho lasciato alcuni minuti acceso, poi l'ho spento col tasto di accensione, se aveva qualsiasi cosa da caricare, presumo che con tutto il tempo che gli ho dato, avrebbe fatto).

Mi è capitato ieri un'altra stranezza...volevo spegnere il pc, con chiudi sessione, ma questo mi ritornava alla schermata del login, invece di spegnersi, allora da li ho premuto arresta, mi ha chiesto conferma, poi si è spento.

Ora provo a riaggiornare, con synaptic, non da terminale. Zafran avevo provato a cercare sul sito il perchè la procedura di aggiornamento da terminale è sconsigliata, nei post passati, ma parlavano di altre cose...se non ti reca disturbo puoi mettere un link dove spieghi questo perchè?
Non so bene cosa significa rolling, ma da quello che ho capito, significa che alcuni aggiornamenti sono pericolosi.

Per firefox, come ho scritto sopra, avevo risolto, avevo fatto come descritto da Monsee.

Grazie. Ciao

Ritratto di Fuffy
Offline
Last seen: 8 anni 2 mesi fa
Iscritto: 12/12/2012 - 09:44

Ho cercato nuovi aggiornamenti con Synaptic, ma non ne trova di nuovi.
Altra curiosità...in altre versione utilizzavo i comandi per ripulire...
apt-get autoremove
apt-get autoclean

non sono da usare su pclos? Fa tutto da solo?

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 2 mesi 1 settimana fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Non serve che tu faccia altro: ci pensa Synaptic a fare quel che serve negli aggiornamenti.
Magari, ogni tanto (diciamo, una volta all'anno), puoi provare a dare una ripulitina (ci son dei programmi appositi per farlo, in PCLinuxOS, installabili tramite Synaptic).

Mi par bizzarro che non ti si spenga a comando...

Ecco cosa capita, invece, a me, quando spengo (in PCLinuxOS LXDE):
1) clicco sull'apposito pulsante per spegnere;
2) dopo qualche istante mi appare una finestra di scelta (nella quale posso scegliere se spegner, riavviare, cambiare Utente, etc...);
3) scelgo di spegnere e clicco sul correlato "pulsante" posto nella finestra che mi è apparsa;
4) il Sistema effettua i necessari salvataggi e poi il computer si spegne.
Tutto qui.

Ritratto di Fuffy
Offline
Last seen: 8 anni 2 mesi fa
Iscritto: 12/12/2012 - 09:44

Ciao Monsee,
Non mi è chiaro il discorso dello spegnimento, magari mi perdo in un bicchier d'acqua!
Dopo aver premuto il tastino rosso per spegnere ho fatto caso che se premo la prima voce cioè "arresta" si spegne senza nessun intoppo, ma se premo la penultima voce cioè "chiudi sessione" mi ripresenta il login....tu premi arresta o chiudi sessione?
Grazie.
Ciao

Ritratto di footstep11
Offline
Last seen: 1 anno 9 mesi fa
Iscritto: 31/01/2013 - 11:01

Il "chiudi sessione" e' l'equivalente di "disconnetti" di windows. E' quindi normale che ritorni al login. Arresta invece e' equivalente a "spegni la macchina".

Mauro

Ritratto di Fuffy
Offline
Last seen: 8 anni 2 mesi fa
Iscritto: 12/12/2012 - 09:44

Grazie Mauro!
Ps: non riesco a mettere risolto sul post.
Ciao

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 3 mesi 6 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Fuffy wrote:
Zafran avevo provato a cercare sul sito il perchè la procedura di aggiornamento da terminale è sconsigliata, nei post passati, ma parlavano di altre cose...se non ti reca disturbo puoi mettere un link dove spieghi questo perchè?

Non c'è nessun motivo per sconsigliare l'uso testuale o grafico degli stessi comandi.
A parte, naturalmente, la disposizione individuale a fare errori di digitazione o distrazione.
A parte, naturalmente, la curiosità di avere una risposta intelligibile dalla shell o standardizzata e quindi meno esplicativa dalla grafica.
E soprattutto a parte la simpatia o meno che si ha per i comandi testuali.
Una volta capito che il sistema non ha comandi nascosti, inarrivabili per via testuale, ci si rende conto che, via grafica o via testuale, sempre con quel sistema bisogna interagire e per farlo sempre quei comandi si hanno a disposizione.

Fuffy wrote:

Non so bene cosa significa rolling, ma da quello che ho capito, significa che alcuni aggiornamenti sono pericolosi.

Rolling vuol dire che il sistema è continuamente in divenire e non c'è mai un punti fermo da cui la distribuzione riparte.
Ubuntu ferma lo sviluppo di una versione dopo 6 mesi.
Debian lo fa 'quando è pronta' (cioè ogni qualche anno).
Le rolling 'pure' non lo fanno mai, prticamente sono sempre nello stato in cui è debian testing.
E' per questo che il rischio di una frittata durante un aggiornamento c'è e sarebbe assurdo negarlo.
Quello che però si può dire è che se queste frittate succedono, con pclos vengono recuperate parecchio alla svelta, tanto che spesso non ci se n'accorge neanche, se non si aggiorna troppo frequentemente.
D'altra parte se aggiorni troppo di rado, rischi il caso opposto, cioè un aggiornamento tanto profondo da risultare difficoltoso.

Come suol dirsi: l'equilibrio è tutto.
Tanto nella scelta di quale linguaggio usare per inetragire con computer quanto nella frequenza degli aggiornamenti.

Messo risolto