partizionare hard disk

33 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di robumper
Offline
Last seen: 9 anni 5 mesi fa
Iscritto: 28/12/2012 - 09:26
partizionare hard disk

Ciao, ho sul mio Travelmate una unica partizione da 110 giga con pc Linux os lxde; avevo qualche giorno fa iniziato con enfasi la mia avventura con Linux ben felice di abbandonare il winz. Dopo poco ho dovuto purtroppo constatare che Linux non sarà mai un SO di massa in quanto troppe sono le differenze con win e non esiste un metodo per avvicinarsi con qualche guida passo passo. Io stesso non mi ritengo un ignorante in materia avendo cominciato ad armeggiare dai vecchi commodore per passare ad un paio di annetti di dos per poi immergerci a pieno nel mondo win: in poche parole sono ciorca 25 anni che smanetto su qualcosa. La cosa che mi ha demoralizzato è stata che a chiunque ho chiesto qualche dritta mi ha risposto come un universitario ad un bambino di prima (dopo ne sepevo meno di prima). Non sono nemmeno riuscito a capire come si installasse playonlinux, che a me sarebbe bastato. Ora ho deciso di tornare, almeno in parte, ad XP, almeno solo per continuare a farmi qualche partitina su pokerstars o qualche partita di burraco. Mi sapreste dire come posso partizionare con Linux in esecuzione in modo da riservare una partizioncina da 40 giga per XP?

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 3 mesi 6 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Come smanettatore da 25 anni
fdisk
cfdisk
gparted
diskdrake
altri

Da newbie vulgaris / utente pclinuxos:
ConfiguraIlComputer -> GestisciDischiLocali

Ritratto di robumper
Offline
Last seen: 9 anni 5 mesi fa
Iscritto: 28/12/2012 - 09:26

Ok dedichiamo anche qst giornata al pc, grazie

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 3 mesi 6 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Se te ne intendi un po' non puoi avere difficoltà.

Il consiglio generale per qualsiasi partizionamento è sempre quello di backuppare e poi possibilmente agire dall'esterno, per esempio con una live.
Infatti lavorare su una partizione montata non è mai consigliabile, se evitabile.

Se hai problemi, chiedi.
Qui nessuno si sente superiore né si crede imparato.

Ritratto di robumper
Offline
Last seen: 9 anni 5 mesi fa
Iscritto: 28/12/2012 - 09:26

Ciao, grazie innanzitutto; volevo chiedere: trovo tutti qst programmi nel SO o me li devo cercare?
E per Playonlinux, che ho già scaricato sull'hard disk, la procedura di installazione?

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 3 mesi 6 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Pclos cerca di darti tutto da gui.
Hai 2 icone: ConfiguraIlDesktop (utente) e ConfiguraIlComputer (root).

Segui ConfiguraIlComputer e GestisciDischiLocali e ti trovi l'utility grafica (è una specie di gparted) pronta all'uso.
Come detto, io preferirei starne fuori e farlo da cdlive ma lo puoi fare anche con la partizione montata.
Va:
- ridotta la partizione
- ricavato una o due partizioni dallo spazio vuoto risultante (una per xp e una, consiglio mio, per dati in comune) (ce ne sarebbe una terza di swap se la ram è poca)

NB:
- la partizione di pclos da primaria non può essere trasformata in estesa senza formattarla
- dati e swap possono stare in una estesa
- xp deve stare in una primaria

Quindi dovresti (nel senso che io farei così) avere 2 primarie e 1 estesa con 1 o 2 logiche dentro.

--------------------------

Di playonlinux non ne so nulla, salvo che è una gui di wine.
Ci dovrebbe essere comunque nel repository.
Che vuol dire che l'hai già scaricato nel computer?

Ritratto di robumper
Offline
Last seen: 9 anni 5 mesi fa
Iscritto: 28/12/2012 - 09:26

Perfect, alla fine era la direzione in cui mi sarei mosso per gestire le partizioni; su win ho formattato/partizionato/creato partizioni fino allo sfinimento ma su un SO che non conosco non sarò così superficiale cm con Win. Grazie.

Ritratto di robumper
Offline
Last seen: 9 anni 5 mesi fa
Iscritto: 28/12/2012 - 09:26

Per PlayonLinux non sapendo da dove cominciare mi sono cercato il file (non sapevo che potesse essere già nel SO) e ora attende di essere eventualmente installato.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 3 mesi 6 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

zafran wrote:

Di playonlinux non ne so nulla, salvo che è una gui di wine.
Ci dovrebbe essere comunque nel repository.
Che vuol dire che l'hai già scaricato nel computer?

Ripensandoci:
temo che tu non abbia inquadrato alcune caratteristiche di una distro linux rispetto a win.
Conosci il meccanismo dei repository?
Il set di programmi apt-* a cui puoi accedere anche graficamente con synaptic ti dà una completa gestione del software selezionato da pclos.
È un ottimo parco software e avere bisogno di altro è veramente raro.
Nel caso si usa il comando rpm o si compila.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 3 mesi 6 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Abbiamo scritto insieme.
Dopo l'installazione hai aggiornato il sistema?

Ritratto di robumper
Offline
Last seen: 9 anni 5 mesi fa
Iscritto: 28/12/2012 - 09:26

Si certo.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 3 mesi 6 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Ok.
Ogni tanto va aggiornato o con synaptic o da shell
Da shell va usata sempre e solamente la stringa intera
apt-get update && apt-get dist-upgrade.

Ritratto di robumper
Offline
Last seen: 9 anni 5 mesi fa
Iscritto: 28/12/2012 - 09:26

Ti ringrazio per ora, sono tutte notizie che ho salvato per farne buon uso alla necessita. Per ora interrompo e vado un pò all'aria aperta che oggi è una splendida giornata e non voglio perderla, visto che in inverno si contano su una mano. Ciao alla prossima.

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 2 mesi 1 settimana fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Confermo che playonlinux, in PCLinuxOS, è installabile (normalmente, da Synaptic) con un semplice click del mouse.

Ritratto di robumper
Offline
Last seen: 9 anni 5 mesi fa
Iscritto: 28/12/2012 - 09:26

Che bello!! Anche se son già le 15,00 vedo sorgere il sole sulla mia LXDE. Devo dire grazie a te Zafran ed a te Monsee se non ho buttato giù dal secondo piano questo sgorbietto di portatile, ma ho addirittura installato il SO oltretutto senza nessun problema, seguendo solo riga per riga il procedimento che Monsee ha (tanto pazientemente) descritto alla Pedra. Ora è il momento di iniziare a fare il rodaggio, praticamente prendere confidenza col modo di agire in ambiente Linux e sradicare le vecchie abitudini winzozziane. Per il partizionamento ho risolto prendendo il classico toro per le corna: visto che win non ne voleva sapere di creare una partizione ntfs per installare Xp ma continuava a creare una partizione raw e non avendo intenzione di perderci altro tempo, ho formattato il tutto, installato xp, subito dopo inserito il cd di linux e non mi è restato altro da fare che dare le classiche informazioni, dopodiche si è creato da solo la partiz per il sistema, quella di swap e quella home. Insomma tutte cose che win per fare chiedeva svariati passaggi. Solo un dritta: come cambio il formato dalla data che porta: giorno settimana-mese-giorno- anno? E poi, installato Playonlinux da Synaptic e marcato gli aggiornamenti, come si procede? Ciao e grazie

Ritratto di robumper
Offline
Last seen: 9 anni 5 mesi fa
Iscritto: 28/12/2012 - 09:26

Ok, avviato le varie prove ed installazioni con POL; con il programma di installazione di Ludopoli (giochi on line - Burraco) mi esce una scritta:
o.
429
Activex component can't create object
è risolvibile o ne devo fare a meno? Grazie

Ritratto di robumper
Offline
Last seen: 9 anni 5 mesi fa
Iscritto: 28/12/2012 - 09:26

P.S. Il file ch ho tentato di installare è un eseguibile Dos/Windows.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 3 mesi 6 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Immagino che le activex non siano proprio presenti presenti.
Magari wine riesce a inventarsi qualcosa ma non ne ho proprio idea.

Mi fa piacere che lo scoramento di inizio thread abbia lasciato il posto a sentimenti più positivi: linux è un bel mondo,

Credo che ci sia da ripensare un po' alla tua frase "... troppe sono le differenze con win e non esiste un metodo per avvicinarsi con qualche guida passo passo ...".
E se ci sono differenze?
È come dire "i giapponesi non andranno mai bene: hanno gli occhi troppo a mandorla".
Andare bene per cosa?
Il problema al mondo è quando le differenze non ci sono.
E più passo passo di come si cerca di fare, qui e in tanti altri forum, noi che bene o male è un po' più di tempo che linux lo usiamo, cosa si potrebbe fare?
Che cosa ti era mancato finora per un approccio più semplice e soddisfacente?

Ritratto di robumper
Offline
Last seen: 9 anni 5 mesi fa
Iscritto: 28/12/2012 - 09:26

Niente altro che un modo semplice e preciso di spiegare le cose come quello usato da Monsee; un diavoletto però agita i miei pensieri: e se invece di Pedra fosse stato PEDRO avrebbe avuto la stessa pazienza? Hahahaha, no dai scacciamo sto diavoletto infame che serpeggia nei nostri folli pensieri. Tanto più che di sicuro dovrò ancora contattarvi per altre dritte e non vorrei farlo arrabbiare. Ciao anche a Monsee ed a te Zafran e felice inizio 2013. Auguri!!!

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 3 mesi 6 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Auguri che ricambio.

Non so chi sia pedra o pedro.

La mia domanda su cosa si può fare per superare la perplessità e le difficoltà che hai avuto non era oziosa né, tantomeno, polemica.
Si tratta di un nodo centrale per la diffusione di linux, che vede un preconcetto affermarsi non sulla base dell'esperienza diretta ma neanche su un passaparola.
Sembra che linux sia di difficile approccio perché è linux.
Sarà la x finale che incarna e riassume tutte le incognite del mondo?

Ritratto di robumper
Offline
Last seen: 9 anni 5 mesi fa
Iscritto: 28/12/2012 - 09:26

Ma no che non è un preconcetto, ma se già alla configurazione del SO devi passare lo scoglio della versione italiana (lascia da parte le conoscenze soggettive della lingua: utente base con conoscenze scolastiche dell'inglese), e non hai in dotazione una guida-manuale che ti porti almeno ad una configurazione base di quell'oggetto misterioso di cui finora hai letto solo su qualche rivista specializzata, ammetterai che ti cali quantomeno l'interesse con la prospettiva di passare giorni se non settimane a cercare di capirci qualcosa ed a fare domande su domande in svariati forum. Io al momento ( e spero ancora x poco) non lavoro quindi di tempo ne ho: e chi tutto questo tempo non ce l'ha? Chi usa il pc solo per le funzioni basilari (posta facebook.....) non ha voglia di rovinarsi la vita appresso ad un SO quasi impenetrabile al primo approccio. Pensa te nelle stesse condizioni davanti ad un argomento che ti interessa e senza il tempo materiale per fare ricerche su ricerche per approfondirlo

Ritratto di robumper
Offline
Last seen: 9 anni 5 mesi fa
Iscritto: 28/12/2012 - 09:26

P.S. Ho trovato questo articolo per le activex ma non trovo il link che mi porti alla 1.5.17 di Wine, ci dai un occhio?
http://www.lffl.org/2012/11/wine-1517-aggiunto-il-supporto-per.html

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 3 mesi 6 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Sembra che la nostra versione sia ancora la 1.4 mentre quella storia delle directx si riferisca alla 1.5.

L'aggiornamento arriverà; spero che non ci mettano troppo, visto che l'articolo di lffl è già di un mese e mezzo fa.
In alternativa, ti procuri i sorgenti e li compili, anche se, a dirtela tutta, io preferirei aspettare.
Ma se ti va di cimentarti e sopratutto di rischiare un'integrazione malaccorta, puoi farlo di sicuro.

Ritratto di robumper
Offline
Last seen: 9 anni 5 mesi fa
Iscritto: 28/12/2012 - 09:26

Noooooooooooooooo, riportando il mio pensiero su descritto: 1- Non ci tengo a rovinarmi la vita per cotanta fretta.
2- Considerando che cmq ho XP in dual boot vuol dire che quando avrò voglia di una partitina a burraco farò un sacrificio. Di nuovo auguri e felice fine/inizio a tutti.

Ritratto di 500paolo
Offline
Last seen: 1 anno 7 mesi fa
Iscritto: 16/12/2011 - 10:52

Per le activex non si puo' fare null'altro che installare iE4 per linux e farlo girare con wine.
Solo così ho risolto per una videosorveglianza da remoto (il bello e' che su mac non si risolve nemmeno così...che goduria!!)
Poi, se ci dovessero essere altri intoppi che richiedano un IE superiore sara' un bel problema.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 3 mesi 6 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

C'è ancora ie4linux?
Si era fermato a ie6 e dopo un po' ho smesso di provarci perché era rimasto troppo indietro e i test fatti con lui non erano più affidabili.
Quale ie avvia ora?

Ritratto di 500paolo
Offline
Last seen: 1 anno 7 mesi fa
Iscritto: 16/12/2011 - 10:52

zafran wrote:
C'è ancora ie4linux?
Si era fermato a ie6 e dopo un po' ho smesso di provarci perché era rimasto troppo indietro e i test fatti con lui non erano più affidabili.
Quale ie avvia ora?

https://docs.google.com/open?id=0B3b9D753MSBpTHd1T3JFNGlpRDA

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 3 mesi 6 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Mah.
A me pare sempre quello del 2007.
Che supportava ie7 sulla struttura del 6.
Da qualche parte nel sito di tatanka c'è scritto che supporta fino al 9 ma non capisco come fare.

Ritratto di 500paolo
Offline
Last seen: 1 anno 7 mesi fa
Iscritto: 16/12/2011 - 10:52

Io lo uso esclusivamente per confermare che la configurazione di un dvr (registratore per telecamere) e' corretta e le telecamere sono accessibili in remoto tramite internet.
Purtroppo la maggioranza di questi dispositivi usa le activex e sono pochi quelli che si affidano a java, ne risulta che gli utenti apple hanno il piu' delle volte questi servizi preclusi perche' nonostante ci sia un IE per mac, comunque non supporta le activex.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 3 mesi 6 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Ovvai

Ritratto di 500paolo
Offline
Last seen: 1 anno 7 mesi fa
Iscritto: 16/12/2011 - 10:52

"ovvai" e' come "evvai!"?

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 3 mesi 6 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Smile
Non lo so, credo di sì.
Dalle mie parti si dice "O vai" con o vocativo/esortativo (troncativo di ora ma anche di oh).

Nel senso "Ben gli sta a quegli iUser", nel senso che chi di software proprietario ferisce di software proprietario perisce.
Tiè (sempre a loro, ovviamente).

Ritratto di 500paolo
Offline
Last seen: 1 anno 7 mesi fa
Iscritto: 16/12/2011 - 10:52

Avevo capito bene.
Purtroppo il testo non e' espressivo come la voce.
Si, trattasi di esperienza personale utilizzando prodotti di fascia top (telecamere ip da oltre 2k euro cadauna) e alla fine, leggendo sul forum mac dove ad un tipo col mio stesso problema rispondevano in due righe che le activex sono "roba winzoz", mi son dovuto arrendere e consigliare l'acquisto di un pc a basso costo con s.o. M$ magari da usare solo per quel uso.
Mado che tragedia, il tutto a pesone che avevano anche la tavoletta del water brandizzata appls...
Comunque altro punto a favore di linux che con il sistema wine-ie4linux non ti preclude nemmeno questa strada.