Installare grub bootloader su chiavetta usb

66 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55
Installare grub bootloader su chiavetta usb

Avrei bisogno un aiuto per installare il grub di pclinux su una chiavetta invece di installarlo sul disco.

Grazie

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Avevo trovato la spiegazione su questo forum come installare il grub di pclinux su una chiavetta o altro, mi pare che lo spiegava l'utente @Monsee, ma adesso non lo trovo più. In pratica vorrei installare pclinux in una partizione dedicata insieme a windows, all'avvio della macchina dovrebbe partire regolarmente windows, invece quando inserisco la chiavetta dovrebbe avviarsi pclinux. Si può fare?

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 20 ore 17 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34
Oggetto:
Installare grub bootloader su chivetta usb
»
Installare grub bootloader su chiavetta usb

Io lo faccio normalmente (così Windows e PCLinuxOS non abbian davvero alcunché in comune, nemmeno il bootloader all'avvio), tuttavia io uso un Lettore-Floppy "esterno" (ossia, connesso tramite USB) e, ovviamente, un floppy-disk. In pratica, io installo PCLinuxOS e, quando arriva la fase in cui si installa il boot-loader scelgo sempre ee comunque GRUB (ossia Grub-Legacy e MAI, invece, il GRUB2 che non mi si è mai dimostrato adatto per questo genere di cosa [a parte che io preferisco sempre e comunque il vecchio Grub-Legacy al GRUB2, perché lo trovo assai più elastico, più utile e affidabile]) e indico all'installer il floppy-disk quale luogo sul quale installare Grub. L'installer, ovviamente, esegue e, salvo rari casi, riesce senza problemi nell'impresa. Comunque, io, per prudenza, al termine dell'installazione, anziché riavviare... controllo che il mio Grub sia stato per davvero installato con successo. Per riuscirci, semplicemente apro il PCLinuxOS Control Center e e clicco sul "pulsante BOOT. Fra le opzioni ivi presenti, poi, clicco sull'icona relativa alla configurazione del bootloader. Se mi si apre la pagina di configurazione e vedo che ci son le impostazioni da me selezionate in precedenza, allora mi tranquillizzo (la verifica è andata a buon file e il mio Grub è stato, dunque, regolarmente installato) e procedo a chiuder tutto e poi riavviare il PC, mentre se qualcosa è andato storto nella precedente installazione di Grub, mi appare l'avviso che "nessun bootloader è stato rilevato" e mi vien proposto di installare il bootloader. Cosa che io procedo subito a fare (direttamente dalla pagina che ho dinnanzi) riproponendo, identiche, le stesse impostazioni che non hanno funzionato al primo tentativo. Terminato tutto, riprovo nuovamente ad aprire l'icona relativa alla configurazione del bootloader... e, nuovamente, se mi appare che "nessun bootloader è stato rilevato", procedo nuovamente ad installare Grub nell'identica maniera di prima. Una sola volta mi è successo di dover giungere sino a questo punto (in 200/300 installazioni da me fatte). In genere, va tutto a posto, al massimo, al secondo tentativo.
Per avviare, poi, naturalmente, io imposto il Floppy come prima voce in avvio e, se il floppy-disk è inserito, viene avviato PCLinuxOS, mentre se il floppy-disk contentente Grub-Legacy non è inserito, si avvia immediatamente Windows.
Tu, invece di un floppy-disk, vuoi utilizzare una pen-drive... e non so dirti se può funzionare anche così. A "sensazione" io dico che dovrebbe (ma devi porre al primo posto l'avvio "da USB", naturalmente), tuttavia non ci ho mai provato, per cui non te lo posso garantire con certezza.
Quel che ti posso dire è che ho rilevato in più occasioni che se si usa GRUB2 risulta praticamente impossibile avviare da floppy-disk ("esterno USB"), per cui immagino che sia impossibile riuscirci anche se si utilizza una pen-drive. Tuttavia, utilizzando Grub-Legacy, la cosa invece potrebbe efficacemente funzionare (usando il floppy-disk funziona certamente).

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

monsee wrote:
Comunque, io, per prudenza, al termine dell'installazione, anziché riavviare... controllo che il mio Grub sia stato per davvero installato con successo. Per riuscirci, semplicemente apro il PCLinuxOS Control Center e e clicco sul "pulsante BOOT.

Ma quando finisce l'installazione, che io mi ricordo non posso aprire Control Center di PCLinuxOS e cliccare sul pulsante BOOT, perche occorre riavviare il Sistema e poi che si avvia si riesce a .............. 

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Ho provato con virtual boox.

Allegati: 
Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Nella prima immagine clicco finish e appare la seconda immagine che clicco avvio e quindi si riavvia da solo, se trova il grub, si avvia il Sistema, se non lo trova come è successo a me la seconda volta perché ho installato il grub sulla partizione root, non si avvia. 

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 1 ora 32 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Il pc non si riavvia da solo, prima ti chiede di rimuovere il cd e dare invio, tu non rimuovere il cd ed avvia xorg (dalla shell dai startx). Altrimenti la prossima volta avvia in modalità live ed fai da lì l'installazione, cioè non dalla schermata iniziale ma cliccando sull'icona presente sul desktop o fra le applicazioni "installa"

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Fai da lì l'installazione ti riferisci all'installazione del grub. Vero?

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 20 ore 17 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Posso soltanto ripeterti quanto ho già scritto nel mio post precedente. Di fatto, ogni cosa avviene come ti ho indicato. Fondamentale è scegliere Grub-Legacy ed evitare assolutamente GRUB2. Sono arcisicuro chela cosa funziona pienamente da floppy-disk (usando un Lettore-Floppy "esterno" USB), ma non ho mai provato a farlo utilizzando una pen-drive (semplicemente perché mi è assai più agevole e più comodo usare un floppy-disk).In quanto a VirtualBox, non saprei veramente che indicarti. Non ho mai utilizzato VirtualBox, né mai ho "virtualizzato" alcunché: si tratta di un mondo che ovviamente non conosco (e mi interessa poco, a dire il vero).

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Se al riavvio mi appare l'avviso che "nessun bootloader è stato rilevato" e mi vien proposto di installare il bootloader, quali comandi dalla shell devo dare per reinstallare il grub. Per caso devo avviare la distro con il comando startx, come mi dice @adriano; e una volta che sono dentro il sistema apro il PCLinuxOS Control Center e e clicco sul "pulsante BOOT e da qui reinstallo il Grub?

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 1 ora 32 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Se al riavvio ti appare l'avviso di "nessun bootloader è stato rilevato" manco avvi il tuo sistema neppure con le cannonate, l'unica è andare in una shell, normalmente con ctrl+alt+f1 (o f2, f3 dipende) e installare da lì grub. NO io parlavo che quando inserisci un cd di installazione hai diverse scelte, fra le quali quella di avviare il sistema in live. Poi una volta che appare il desktop, c'è sempre una icona sul desktop con "installa". Se non c'è è fra le applicazioni. Una volta che hai installato prima di riavviare per completare ti fà ritornare al desktop e lì puoi controllare, come detto sopra, che il grub è installato dove volevi tu

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Una volta che hai installato prima di riavviare per completare ti fà ritornare al desktop e lì puoi controllare.
Questo passaggio mi sfugge, perché sono convinto che dopo che installo si riavvia e mi fa vedere subito il grub, dal quale posso scegliere quale sistema avviare. La conferma l'ho avuto con la prova che ho fatto con virtuale.

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 20 ore 17 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Le cose stanno esattamente come ti ho scritto nei miei posts. Nessun "riavvio forzato" al termine dell'installazione. Semplicemente, NON riavvii (non subito, intendo) e verifichi se l'installazione di Grub_Legacy è andata a buon fine aprendo il PCLinuxOS Control Center e agendo da lì come già ti ho spiegato. Personalmente (pur avendo eseguito, sui miei PC e sui PC di svariate persone che desideravano avere Windows e PCLinuxOS senza mettere il bootloader di PCLinuxOS sull'Hard Disk, più di 400 volte questa procedura [sempre utilizzando, come t'ho già spiegato, il floppy-disk... per cui non ti so dire se usando una pen-drive cambi qualcosa o no; so solo che usando il Lettore-Floppy "esterno" USB, funziona tutto magnificamente) NON ho mai avuto il minimo bisogno di "aprire una shell" o di agire da "riga di comando": ho sempre fatto tutto da interfaccia grafica, esattamente come ti ho già spiegato. Inoltre, solo UNA singola volta, in tutti i tentativi che ho fatto, mi è accaduto di dover "reinstallare" Grub-Legacy per ben 3 volte. Nella quasi metà dei casi, l'installazione del Grub-Legacy è "andata bene alla prima", nel rimanente, "alla seconda".Considera pure il file-system che usi per formattare la pen-drive (personalmente, proverei per una pen-drive piccola da formattare in FAT16 [un po' come è anche per i miei floppy-disk]).
Aggiungo che, una volta che tutto sia stato impostato, è anche indispensabile (e te l'ho scritto già prima) impostare l'avvio da "USB" nel BIOS al primo posto, sennò il bootloader viene cercato comunque sull'Hard Disk (dove è ovviamente impossibile trovarlo).

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Con la usb inserita, guarda che vedo al riavvio. Adesso per andare avanti cosa devo fare ora. A proposito ho installato l'immagine del boot nella root.È giusto?

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 1 giorno 4 ore fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

mamma mia che confusione. no, non devi installare nella root l'avvio. se sei in virtuale come fai a rilevare la chiavetta? se su quella hai installato l'avvio. su hd fisico invece dovrebbe essere ( dico dovrebbe, non ho mai provato ) semplice, come dice monsee. altra considerazione FONDAMENTALE, se hai installato un sistema recente di windows, devi obbligatoriamente disattivare l'avvio veloce impostato come standar da windows. se il tuo computer ha l'avvio EFI, quindi non cerca su mbr, non credo tu possa fare questo. salvo essere smentito magari proprio da te, prova..... 

 

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Ho installato il grub nella chiavetta sub e il boot nella root. Ho sbagliato?
E poi ho usato il disco del pc e non virtualboox.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Si ha l'avvio EFI, però windows è stato installato con l'avvio su mbr.

Ho controllato la chiavetta dove ho installato il grub di pclinux ed è vuota.

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 1 giorno 4 ore fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

se il bios ha l'avvio da EFI, credo sia impossibile fare quanto vuoi. forse e dico forse creare sulla chiavetta la partizione in fat32 e dagli il mount boot/efi, poi continua con l'installazione in modalità EFI di pclos, dando l'indicazione di quella partizione. su avvio normale MBR la cosa è fattibile:

https://pcloscloud.com/index.php/s/XCF82aFPa26PgrU

ho formattato la chiavetta in fat32, ho solo messo come dispositivo per l'avvio la chiavetta. praticamente ha scritto sul suo mbr. ovviamente la chiavetta deve essere usata solo per quello. importante, durante l'installazione la chiavetta deve essere visibile, ti consiglio di avviare in live, montare la chiavetta da pluma quindi installare. io sulla macchina virtuale dove l'avvio da usb non è previsto utilizzo plop per far vedere la penna, quel passaggio a te non interessa. però ribadisco: in modalita legacy con avvio da mbr. ora devo uscire, magari questa sera faccio una prova con la modalità EFI dalla chiavetta.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Forse il motivo per cui è fallita l'installazione del bootloader sulla chiavetta è stato perché ho collegato ad una porta usb la iso masterizzata nella chiavetta usb e nell'altra porta ho collegato l'altra chiavetta su cui installare il bootloader. Comunque per conoscenza la chiavetta era visibile durante l'intsllazione del grub e quindi se non sbaglio era pure montata,

Non ho capito ancora come fa fatto @monsee alla fine dell'installazione a non riavviare e a vedere il desktop di pclinux per controllare se il grub era installato, perchè da me si è bloccato in quel passaggio e ho dovuto chiudere il pc con il pulsante fisico e quindi dopo che lo riavviato ho trovato la sorpresa del commento #14

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

@dxgiusti come fai questi video, chissà potrei farne uno io e così capiremmo dove sbaglio.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

@dxgiusti, ho guardato di nuovo il video. Ho capito bene che hai installato il grub nel dispositivo che si trovava nella partizione sdb media/windows? E poi al minuto 01:28 nella mia installazione non mi fa vedere la stessa finestra, da me mi fa vedere dove installare il boot, da te invece non è presente questa opzione.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Sono riuscito ad avviare pc linux con il grub-manager che avevo masterizzato su un cd, però quando voglio aprire set up boot system per reinstallare il grub, non Mi fa entrare in esso guardate l'avviso: che cosa posso fare?

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 1 giorno 4 ore fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

continuiamo a parlare due lingue diverse. tu hai un computer dove l'avvio è gestito da EFI, devi dimenticare quello che facevi prima. installa pclos in modalità EFI. avvia in live. ora inserisci la tua penna usb, con gparted preparala iniziando con creare la tabella delle partizioni in GPT. fatto questo, crea una partizione da 500 mb tutta a sx in fat32. ora installa pclos sul tuo hd. arrivato al partizionamento, importantissimo selezionare la tua usb e dare il mount > boot/efi <, ritorna su hd ed installa pclos dove devi. verso la fine del programma quando termina la barra di scorrimento, la prima finestrella in alto ti indicherà il disco per l'avvio. scegli la tua penna + partizione ( sarà dev/sd?1 ). continua fino al riavvio. riavvia il computer dicendo al bios di selezionare la modalità EFI/USB. se tutto è stato fatto bene dovrebbe riavviarsi pclos. se non si avvia vuol dire che non è possibile quello che chiedi di fare. però a quel punto c'è un'altra soluzione. supergrubdisk, lo metti su di una usb ed usi quella per avviare, lui vede sicuramente il sistema che hai installato ( vedrà anche windows ) e lo avvia. per te dovrebbe essere la stessa cosa, dico bene?

una precisazione importantissima. tu sul computer hai installato dieci. lui ha la sua partizione di avvio EFI. nel modo che ho elencato non dovrebbe essere intaccata però....... la sicurezza prima di tutto. usando clonezilla in live, fai l'immagine di quella partizione. basteranno pochi secondi. sempre con pochi secondi la potrai ripristinare.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Perchè non mi credi guarda il disco:

Allegati: 
Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 1 giorno 4 ore fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

da quella finestra, click in alto su visualizza, superiore, elenco dischi. mi dici cosa legge nella colonna tipo partizione?

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

MBR

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 1 giorno 4 ore fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

come non detto negli ultimi post. tu hai l'avvio da mbr non da efi. puoi installare come nel mio video l'avvio su mbr della usb. pclos partirà solo da penna inserita ed impostando l'avvio da usb.

lo sai che mi sfugge il motivo di perchè fai tutto questo?

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Mi sono fissato a far avviare Windows in automatico con il suo boot leader e invece pc linux con la chiavetta.
Ma con il grub-manager, che vedi nel commento #24, non posso fare niente, dato che ormai il sistema è installato e aggiornato?

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 1 giorno 4 ore fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

non sono cosi esperto. non hai supergrubdisk? con lui avvii pclos e reinstalli l'avvio nel mbr della tua usb.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Non c'è l'ho supergrubdisk.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Anzi c'è l'ho supergrubdisk, non avevo capito che fosse. Al commento 22 parlo proprio di questo perchè non sono riuscito a entrate nell'impostazione per configurare il root, mi dà quell'errore. Credo bisognerebbe usare la shell.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Questa è l'immagine dell'errore che mi dà in configure your computer >boot. L'ho fatta con pclinux avviandolo con supergrubdisk.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Ho di nuovo reinstallato Pclinux e il grub sulla chiavetta, ma mi dà lo stesso errore. Ho usato supergrubdisk per installare il grub da Pclinux, ma sempre lo stesso errore. Ci sarà una soluzione?

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 1 ora 32 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Una chiavetta usb non è veramente il posto giusto dove mettere una distro, in special modo una che non è nata per fare questo. Prova Puppy piuttosto o Slax, cioè distro nate appositamente per questo e che salvano le modifiche sull'hd e non sulla chiavetta. Continue reiscrizioni su chiavetta ne abbreviano la vita, ed io ho notato anche perdita di dati e sistemi inutilizzabili in breve tempo. Mooolto meglio se aggiungi un secondo hd interno, ma forse  non lo puoi fare perchè è un portatile (vero?)

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Non voglio mettere la dietro sulla chiavetta, ma volevo mettere solo il grub nella chiavetta.
Si ho un portatile.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

In pratica ho Windows 64bit e Pclinux 32bit installati sul disco. Il boot-loader di windows è installato sul MBR del disco, invece il grub di Pclinux volevo installarlo nella chiavetta, così quando inserivo la chiavetta si avviava Pclinux, ma questo non riesco a farlo.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 1 ora 32 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Che io sappia lo si può fare con un floppy, su chiavetta usb innanzitutto deve venire messa come prima in partenza al boot poi deve essere avviabile e sono quasi convinto al 100% che se anche sei riuscito ad installare il grub sulla chiavetta questi si sia installato nell'mbr appunto della chiavetta e che poi non abbia la minima idea di cosa deve fare perchè tende a cercare il sistema al suo interno e non negli altri dischi. Il che spiegherebbe perchè hai degli errori e la cosa non funziona. Se vuoi fare una cosa così prenditi un lettore cd usb, ma prima devi mettere il grub di pclinuxos all'interno della sua root (/) . In questo modo automaticamente si avvia solo windows, poi se vuoi avviare pclinuxos usi il cd di supergrubdisk.

Però una domandina, invece di fare tutta questa manfrina ma perchè non utilizzi grub-customizer e metti windows come prima voce? Semplice e funzionale. Non è che stai usando il portatile della ditta e non vuoi che si accorgano che hai smanettato? XD

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 1 giorno 4 ore fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

ciao adriano, si può fare ( anche se non ha molto senso...... ) basta dire di installare l'avvio su quel mbr. ovviamente l'avvio del computer sarà da usb. io l'ho fatto nel video si vede e funziona anche se in macchina virtuale. la chiavetta poi non andrà usata per nulla altro. se fosse il mio, installerei l'avvio nella root e metterei su chiavetta supergrubdisk, con lui avvierei pclos. semplice affidabile e senza problemi. tieni presente che installando l'avvio su mbr di qualsiasi dispositivo, usando supergrub si riesce sempre ad avviare, quindi una protezione a prova di estranei non esiste.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 1 ora 32 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Ciao @dxgiusti, che si possa fare può anche darsi, ma un conto è usare vbox e l'altro è avere a che fare con un bios e tutti sappiamo che ogni pc abbia le sue cavolate particolari. D'accordo con te che un cd di supergrub è semplice, anche perchè se perdi la chiavetta sei a piedi, mentre supergrub lo puoi riscaricare facilmente. Ma ancora più semplice è mettere in grub come prima voce d'avvio windows. Se non si vuole usare grub-customizer che è una gui semplice e chiara, è possibile farlo anche manualmente http://wiki.ubuntu-it.org/AmministrazioneSistema/Grub

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Ho il cd di supergrubdisk attraverso il quale avvio pclinux, ma non mi piace questo tipo di boot. Siccome mi sono stancato di fare tante prove per installare il grub nella chiavetta, ho deciso d'installare il dual boot sulla MBR del disco. Posso farlo usando supergrub e poi usando qualche comando con il teminale di pclinux, oppure faccio prima e reinstallare pclinux e installare il grub sul disco principale. Che ne dite? 

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 1 ora 32 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Perchè reinstallare? Usa configure your computer di pclos, hai un tool già pronto, non giocherellare con il terminale

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Perché mi dà errore quando clicco su configura l'avvio del sistema, come si vede al commento #32.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 1 ora 32 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Non è che stai provando a mettere grub-legacy con configure your computer? Devi fare attenzione visto che sono presenti tutte e due a scegliere grub-2 vedi qui http://www.pclinuxos.it/forum/software/grub2-e-64bit. Altrimenti devi controllare se da synaptic hai anche grub-legacy, tanto per avviare windows e pclos è sufficiente. Su Ubuntu và fatto da cd-live ma su pclos il tool non dovrebbe fallire

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Cioè devo controllare da synaptic se c'è installato grub legati?
Io non riesco ad aprire completamente configura avvio del sistema, mi dà quell'errore.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Non è la causa perché ho installato una distro a 32bit, invece il mio processore è a 64bit?

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 1 ora 32 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Qualsiasi processore a 64 bit può installare una versione a 32bit senza nessun problema, se mai è vero l'opposto.

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 1 giorno 4 ore fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

se il tuo intento è quello di poter avere sempre disponibile l'avvio si dieci ( anche se non è cosi difficile ripristinarlo, con calma si fa..... ) io appunto per questo motivo farei cosi: installerei avvio di pclos nella sua partizione di root. avvierei dieci, installerei easybcd. con lui salverei le impostazioni di avvio di windows ( poi baterà un click per ritornare all'avvio di 10 ). installerei il dualboot di easy, poi benissimo mettere come predefinito quello che vuoi, poi l'interfaccia è anche carina impostando bootloader metro. per ultimo il caro vecchio ma sempre attuale GAG.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Ma io mi domando, non potendo installare il boot di pclinux nè nella pennetta e nè nel root per quello problema, che cosa mi consigliate di fare: reinstallare pclinux, oppure riprendere il sistema risolvendo il problema, in che modo?

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

adrianomorselli wrote:

Non è che stai provando a mettere grub-legacy con configure your computer? Devi fare attenzione visto che sono presenti tutte e due a scegliere grub-2 vedi qui http://www.pclinuxos.it/forum/software/grub2-e-64bit. Altrimenti devi controllare se da synaptic hai anche grub-legacy, tanto per avviare windows e pclos è sufficiente. Su Ubuntu và fatto da cd-live ma su pclos il tool non dovrebbe fallire

Si, volevo mettere il grub-legacy con configure your computer e nonostante che grub2 non sia installato mi da quell'errore al commento #indicato prima. Guarda la prima immagine:

Invece la seconda immagine è il risultato della disinstallazione e poi dalla reinstallazione del grub da synaptic. Non so se vi può aiutare per capire qualcosa?

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 1 ora 32 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

@fortu sei un bravo ragazzo ma secondo me ti complichi la vita inutilmente, boot da usb a che pro? Grub legacy o grub2 gestiscono benissimo un boot multiplo e se proprio proprio puoi benissimo decidere quale sistema parte mentre ti vai a bere un caffè. Installa grub2 che oramai è accettato dalla totalità delle distro e poi avvia pclos con supergrub e cerca di installare grub2 nella root con configure your pc. Poi con qualsiasi live ma anche con supergrub  nel lettore cd avvi pclinuxos, altrimenti senza cd nel lettore si avvia windows. Davvero l'unico motivo che mi viene in mente è che non vuoi far sapere a qualcuno che hai smanettato in un pc dove non potevi farlo.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Ho installato grub2 da synaptic, però configurare il boot non si vuole aprire. Mi sà che deve reinstallare tutto il sistema da capo.

Si è vero che mi sto complicando la vita per una cosa relativa. Volevo solo provare come funziona il boot con la pennetta e questo è l'unico motivo, credimi.

Pagine