installare in dualboot con seven senza usare dispositivi.

5 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 2 mesi 1 settimana fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30
installare in dualboot con seven senza usare dispositivi.

un video da vedere a schermo intero per come fare una installazione in dualboot con seven senza usare dispositivi usb o dischi dvd. io userò due programmi scaricabili gratuitamente, > esaybcd, winrar <.

https://youtu.be/1hRyvnWhBCI

 

Ritratto di Leman
Offline
Last seen: 1 mese 3 settimane fa
Iscritto: 25/03/2013 - 10:18

dxgiusti wrote:

un video da vedere a schermo intero per come fare una installazione in dualboot con seven senza usare dispositivi usb o dischi dvd. io userò due programmi scaricabili gratuitamente, > esaybcd, winrar <.

https://youtu.be/1hRyvnWhBCI

Mario... per cortesia postalo anche sul forum internazionale. Grazie!

 

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 2 anni 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Per @dxgiusti

Questo procedimento andrebbe bene anche con window 10?

Con quattro partizione già pronte: una per windows, una per linux, una per i dati e una per swap; mi sa che non funzionerebbe. Vero?

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 2 mesi 1 settimana fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

l'unico problema è se dieci è installato con avvio EFI ( easybcd non funziona...... lui ). se invece l'avvio su mbr ( partizioni scritte su tabelle msdos ) allora si anche con dieci è valido.                                                                               se già hai quattro pertizioni primarie, ricordati che una partizione estesa ( il contenitore ) equivale ad una primaria e dentro li lei puoi creare un gran numero di logiche, esmpio una per la swap, una per il sistema, una per  dati, ecc

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 2 anni 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Grazie per la risposta. Secondo te; ridimensionando la partizione dati ntfs contenuta nella partizione estesa, si possono cancellare i dati presenti nella partizione? In questo modo creo una partizione di 5 GB dove appoggiare la iso linux, per poi installarla, con il procedimento che tu hai illustrato, nella partizione primaria già esistente.