Installare correttamente GRUB Legacy affinchè GAG lo veda

12 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di Sargon6
Offline
Last seen: 6 anni 1 mese fa
Iscritto: 05/08/2011 - 15:53
Installare correttamente GRUB Legacy affinchè GAG lo veda

Ho installato PCLinuxOS 64bit con KDE; in fase di installazione ho mantenuto le impostazioni di default perché, non conoscendo l'inglese, non ero sicuro delle conseguenze delle mie azioni.
La mia intenzione finale, è quella di installare PCLinuxOS in multi-boot con Windows® e OpenSUSE, accessibili tramite GAG.
Siccome GAG funziona bene solo se il bootloader delle singole distribuzioni è installato all'interno della partizione corrisponsente, io chiedo:
1) come verifico che GRUB Legacy sia installato nella partizione di PCLinuxOS e non nell'MBR?
2) Qualora scopra che GRUB Legacy è installato proprio nell'MBR, come lo sposto senza far danni?

Ringrazio sin d'ora per l'aiuto.
Sargon6

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 8 mesi 3 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

1) Bella domanda. Ancora più bella visto che non me l'ero ancora posta. Spero che qualcuno ti risponda

2) Scusa ma al momento hai un sistema solo, no?
Avvii con gag o con grub?
Se parti con gag vuol dire che grub è nella partizione; se parti con grub vuol dire che è nel mbr.
In ogni caso grub lo puoi reinstallare tranquillamente nella partizione, perché se c'è già si autosovrascrive e non cambia nulla mentre se adesso è nel mbr, quello messo nella partizione resterà lì a girarsi i pollici finché qualcuno dal mbr non lo chiamerà in causa.
Cioè finché nel mbr non verrà installato gag o un grub con una voce di chainloader puntata alla partizione di pclinuxos.

Ritratto di Sargon6
Offline
Last seen: 6 anni 1 mese fa
Iscritto: 05/08/2011 - 15:53

Adesso non ho ancora installato GAG; all'avvio decido se attivare Linux o Windows® tramite Grub Legacy di PCLinuxOS

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 4 mesi 1 giorno fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Sargon6 wrote:
Siccome GAG funziona bene solo se il bootloader delle singole distribuzioni è installato all'interno della partizione corrisponsente, io chiedo:
1) come verifico che GRUB Legacy sia installato nella partizione di PCLinuxOS e non nell'MBR?
2) Qualora scopra che GRUB Legacy è installato proprio nell'MBR, come lo sposto senza far danni?

Presumo che tu sappia come installare graficamente il GRUB di PCLinuxOS nella Partizione di ROOT di PCLinuxOS medesimo (se non lo sapessi, chiedi e ti spiego io).

1) Lo puoi verificar facilissimamente, da: Configure Your Computer/Boot/Configure your system boot (almeno, spero sia effettivamente così: ora ho dinnanzi agli occhi uno dei miei PCLinuxOS, naturalmente in italiano, per cui vado un po' di ricordi per mettere le cose in lingua inglese). Possono succedere, quando lo farai (e devi farlo DOPO aver terminato del tutto e completamente l'installazione di PCLinuxOS ma PRIMA di riavviare!) possono accadere 3 cose:
a) il programma non si apre e una finestrella ti informa che c'è stato un "esito abnorme" inspiegabile che ha obbligato a chiudere il programma (se accade questo, significa che il tuo GRUB è correttamente installato nella Partizione di ROOT... o, perlomano, questo è quello che è sempre capitato a me);
b) il programma ti avverte che nessun boot-loader è stato rilevato (il che significa che l'installazione di GRUB è fallita) e apre una finestra per re-installare daccapo il GRUB nella tua posizione preferita (dovrai, di conseguenza, indicare la Partizione di ROOT come destinazione per l'installazione di GRUB);
c) il programma si apre sulla configurazione del tuo GRUB, cosa che ti consente di determinare dove è effettivamente installato (se nella Partizione di ROOT oppure no; se non lo fosse, puoi andare a re-installarlo, sempre dalla finestra grafica che hai dinnanzi, dove più ti piace... Naturalmente, resta il fatto che il GRUB rimarrà anche nell'MBR, ma quando installerai GAG, esso verrà sovrascritto).

2) ... in sostanza, ho già risposto prima. La miglior cosa è quella, comunque, di impostare l'installazione di GRUB, al termina dell'instalalzione di PCLinuxOS, nella maniera desiderata il più possibile correttamente (se hai incertezze su com'è che devi fare, chiedi pure).

Ritratto di Sargon6
Offline
Last seen: 6 anni 1 mese fa
Iscritto: 05/08/2011 - 15:53

monsee wrote:
Presumo che tu sappia come installare graficamente il GRUB di PCLinuxOS nella Partizione di ROOT di PCLinuxOS medesimo (se non lo sapessi, chiedi e ti spiego io).
So per certo che l'installer di GRUB Legacy mi fa scegliere se installare il GRUB di PCLinuxOS nell'MBR o in altra partizione; il problema è che, non sapendo l'inglese, non sono certo di QUANDO me lo chiede, così per evitare pasticci ho preferito lasciare le opzioni come da default.
Se mi linki una videata relativa a QUANDO l'installer propone questa scelta, mi fai una grossa cortesia.

monsee wrote:

1) Lo puoi verificar facilissimamente, da: Configure Your Computer/Boot/Configure your system boot (almeno, spero sia effettivamente così: ora ho dinnanzi agli occhi uno dei miei PCLinuxOS, naturalmente in italiano, per cui vado un po' di ricordi per mettere le cose in lingua inglese).
I problemi con l'inglese li ho solo durante l'installazione, ora ho tutto in italiano.
Cliccando su [Configure Computer], apro il Centro di Controllo di PCLinuxOS; nel pannello che si apre, clicco su [Avvio] e poi su [Configura l'avvio del sistema].
Appare un pannello con queste informazioni relative al bootloader:
bootloader da usare: GRUB con menù grafico.
dispositivo di boot: /dev/sda (ATA Hitachi HTS54323)
Mi pare di capire che il bootloader GRUB sia installato nell'MBR. Ho capito bene?

Se SI, mi pare di capire che sempre da questo pannello si può spostare il bootloader in altre partizioni. Cosa dovrò fare poi per rendere effettive le modifiche?
Una volta modificata la posizione del bootloader, PCLinuxOS sarà accessibile anche se non ho ancora installato GAG?

monsee wrote:

Possono succedere, quando lo farai (e devi farlo DOPO aver terminato del tutto e completamente l'installazione di PCLinuxOS ma PRIMA di riavviare!) possono accadere 3 cose:
a) il programma non si apre e una finestrella ti informa che c'è stato un "esito abnorme" inspiegabile che ha obbligato a chiudere il programma (se accade questo, significa che il tuo GRUB è correttamente installato nella Partizione di ROOT... o, perlomano, questo è quello che è sempre capitato a me);
b) il programma ti avverte che nessun boot-loader è stato rilevato (il che significa che l'installazione di GRUB è fallita) e apre una finestra per re-installare daccapo il GRUB nella tua posizione preferita (dovrai, di conseguenza, indicare la Partizione di ROOT come destinazione per l'installazione di GRUB);
c) il programma si apre sulla configurazione del tuo GRUB, cosa che ti consente di determinare dove è effettivamente installato (se nella Partizione di ROOT oppure no; se non lo fosse, puoi andare a re-installarlo, sempre dalla finestra grafica che hai dinnanzi, dove più ti piace... Naturalmente, resta il fatto che il GRUB rimarrà anche nell'MBR, ma quando installerai GAG, esso verrà sovrascritto).
Forse avevi già risposto alla mia domanda prima che la facessi?
monsee wrote:

2) ... in sostanza, ho già risposto prima. La miglior cosa è quella, comunque, di impostare l'installazione di GRUB, al termina dell'instalalzione di PCLinuxOS, nella maniera desiderata il più possibile correttamente (se hai incertezze su com'è che devi fare, chiedi pure).
Quando l'installer è in italano, questa operazione è semplice; quando non lo è, quando non lo è.
Ho già scaricato GAG, ma non capisco: lo devo scompattaqre in una chiavetta?

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 4 mesi 1 giorno fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Lasciando le opzioni di default, si va ad installare il GRUB di PCLinuxOS nell'MBR, inevitabilmente.
Per installare il GRUB di PCLinuxOS nella Partizione di ROOT di PCLinuxOS è sufficiente scegliere come destinazione la Partizione di ROOT di PCLinuxOS anziché l'MBR.
In sintesi estrema, l'MBR è indicato dalla scritta "/dev/sda" ovvero (nel tuo caso, avendo tu un HD di marca Hitachi):

Quote:
dispositivo di boot: /dev/sda (ATA Hitachi HTS54323)

Per mettere GRUB nella Partizione di ROOT (ammesso che tale Partizione sia la TERZA dell'Hard Disk (quella indicata dal numero 3, per intenderci), basta selezionare (dal menu a tendina che appare cliccando sulla scelta di default) selezionando la voce: "/dev/sda3" [ovvero, nel tuo caso: dispositivo di boot: /dev/sda3 (ATA Hitachi HTS54323)]. Naturalmente, se si trattasse della prima Partizione, dovresti selezionare la voce "/dev/sda1", se fosse la seconda, la voce "/dev/sda2", etc...

Quel che puoi fare da "Configure Your Computer/Avvio/Configura l'avvio del sistema" è di installare (dove più preferisci... anche direttamente dentro ad un floppy-disk, se mai lo desiderassi!) il tuo GRUB.
Naturalmente, il GRUB già presente sull'MBR rimarrebbe anche lui. Ma la successiva installazione di GAG lo sovrascriverebbe cancellandolo (sicché ti resterebbe solo il GRUB che hai posizionato tu).
Fino a che non avrai installato GAG correttamente, dovresti poter avviare comunque grazie al GRUB ancora presente sull'MBR (non te lo garantisco, perchè non mi è mai capitato di andare a verificar tale cosa: io installo sempre GRUB direttamente nella Partizione di ROOT (o direttamente dentro as un apposito floppy-disk, se su quell'HD c'è anche Windows) all'atto dell'installazione del Sistema, dopo di che verifico che GRUB sia stato correttamente installato (se trovo che non lo è procedo a reinstallarlo e poi verificare nuovamente) e solo quando vedo che tutto è a posto procedo a spegnere il PC. Diopo di che, preparo il floppy-disk che ho con dentro GAG (sull'MBR) e avvio il computer direttamente da floppy. Installo GAG, lo configuro e poi procedo ad avviare PCLinuxOS. Se tutto funziona a dovere, poi spengo tutto e tolgo il floppy-disk che ho usato per installare GAG e quindi riavvio il computer.
Di norma, a questo punto è tutto aposto e non c'è altro da fare se non scegliere quale Sistema (fra quelli installati) avviare dopo che appare la schermata di GAG.

Un consiglio (così faccio le cose sempre io): nell'installare GRUB non serve che tu lasci il tempo di default (che è di 10 secondi), te ne bastano 5, di secondi (io metto addiritttura 4), per cui ti suggerisco di scrivere 5 al posto di 10. Inoltre, nella configurazione di GRUB ti suggerisco caldamente di togliere i riferimenti all'avvio di Sistemi operativi che eventualmente ci trovassi e che non sono lo specifico PCLinuxOS correlato a quel GRUB (insomma, se vedi che c'è anche la voce relativa, per esempio, all'avvio di OpenSuSE, procedi a rimuoverla: è meglio [lo si può far semplicemente con un paio di click del mouse, dall'interfaccia grafica], così da lasciar gestire le cose sempre e soltanto a GAG, usare bene il quale è un vero gioco da ragazzi).

Riguardo all'installazione di GAG, puoi andarlo ad installare essenzialmente in due modi:

1) da floppy-disk (a mio parere -e di gran lunga- la strada migliore: io ho acquistato a bella posta un Lettore Floppy "esterno", USB, che uso apposta per installare GAG ogniqualvolta ciò mi serve); in questo caso, bisogna andare a masterizzare GAG (dopo aver scompattato lo ZIP correlato, ovviamente!) semplicemente dentro a un floppy-disk. C'è una utility apposita, dentro lo ZIP, che funziona in ambiente Windows e masterizzerà, una volta lanciata con un doppio click, direttamente dentro ad un floppy vuoto il tuo GAG. C'è anche un file di testo (sempre, dentro allo ZIP) che spiega (in lingua inglese) cosa fare e come agire;
2) da LiveCD : anche in questo caso, si tratta di estrarre il contenuto dello ZIP e guardarvi dentro (e leggersi il file di testo che fornisce le spiegazioni, ovviamente). Dentro, si trova anche un piccolo file ISO, il quale va masterizzato su di un CD... e sarà proprio da tale CD che, dopo, sarà possibile installare GAG.

È anche possibile usare un qualche LiveCD che già contiene GAG al suo interno (ad esempio, il cosiddetto Ultimate BootCD, ma ce ne sono anche altri). Se scegli questa via, ti basta scaricare l'iso che hai prescelto e poi masterizzarla su un CD, usando quello, poi, per avviare "in live" ed installare GAG sull'MBR.
Naturalmente, usare un floppy-disk è (di gran lunga) la via più completa, più semplice e potente.

Si può utilizzare anche una pen-drive per installare GAG?
Sì, certo. Ma c'è da porre attenzione a una cosa: GAG (se si una il file IMG da floppy) presume di essere posizionato dentro ad un floppy-disk. Ergo, c'è da trovare il modo di ingannare il BIOS e fargli credere che quella pen-drive sia, in realtà, un floppy-disk (la cosa, mi sembra, si dovrebbe poter fare, ma non so dire se è semplice o no).
Naturalmente, si può anche provare a porre su pen-drive la ISO di GAG (quella per fare il LiveCD, per intenderci) usando, per esempio, un qualche programma apposito, tipo Unetbootin.
Dovrebbe pure questo funzionare, ma non l'ho mai provato e dunque non lo posso garantire.
Quel che mi sento di garantire è che dovrebbe funzionar da LiveCD (dal LiveCD di GAG o anche da quello di Ultimate BootCD, per esempio), cosa che i risulta sia andata bene per molti Utenti che ho aiutato... e posso garantire che funziona tutto molto bene da floppy-disk (anche usando un Lettore-Floppy USB), dato che io stesso (oltre a svariati Utenti che mi è capitato di aiutare sui Forum) ho sempre utilizzato con pieno successo proprio tale sistema.

Trovi qui (in inglese, con anche delle immagini) istruzioni abbastanza complete circa l'installazione di GAG: http://michel-eudes.net/pub/docGAG/instructions.html
Trovi invece qui (sempre in inglese e con immagini) istruzioni abbastanza complete riguardo alla configurazione di GAG: http://michel-eudes.net/pub/docGAG/instruc2.html

Rammenta che GAG va prima "configurato" (lo puoi far dopo l'avvio "in Live") e solo dopo averlo configurato va installato sull'MBR (è prevista anche l'opzione per installare GAG su floppy, ma questa non dovrebbe interessarti, per adesso).

Trovi, invece, qui, delle istruzioni in lingua italiana (l'autore procede ad installare GAG utilizzando l'Ultimate BootCD allo scopo e non il floppy-disk o un LiveCD di GAG): http://www.pietrodigiorgio.it/571/gag-il-boot-manager-per-windows-linux-...

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 10 mesi 2 settimane fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

all'installazione scegli dalla finestra boot device:
http://i53.tinypic.com/10z4ehy.jpg
da sistema installato:
http://www.pclinuxos.it/sites/pclinuxos.it/files/grafical%20boot.png
scegli set up boot system

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 4 mesi 1 giorno fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Concordo, è come ti ha mostrato, nelle immagini linkate, dxgiusti.
Però, NON lasciare le impostazioni di default, riguardo a dove installare GRUB: seleziona, invece, la Partizione dove sai che c'è la ROOT di PCLinuxOS (che sarà, secondo i casi, /dev/sda1 oppure /dev/sda2, etc...)

Ritratto di Sargon6
Offline
Last seen: 6 anni 1 mese fa
Iscritto: 05/08/2011 - 15:53

Quindi in fase di installazione di PCLinuxOS decido dove mettere GRUB Legacy quando compare questa finestra
http://i53.tinypic.com/10z4ehy.jpg
impostando come Boot Device la partizione in cui installo PCLinuxOS, giusto?
Tutte le altre opzioni selezionabili da quel pannello possono rimanere così come sono, esatto?

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 4 mesi 1 giorno fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Sargon6 wrote:
Quindi in fase di installazione di PCLinuxOS decido dove mettere GRUB...

Sì, certamente.
Sargon6 wrote:
Tutte le altre opzioni selezionabili da quel pannello possono rimanere così come sono, esatto?

monsee wrote:
Un consiglio (così faccio le cose sempre io): nell'installare GRUB non serve che tu lasci il tempo di default (che è di 10 secondi), te ne bastano 5, di secondi (io metto addiritttura 4), per cui ti suggerisco di scrivere 5 al posto di 10. Inoltre, nella configurazione di GRUB ti suggerisco caldamente di togliere i riferimenti all'avvio di Sistemi operativi che eventualmente ci trovassi e che non sono lo specifico PCLinuxOS correlato a quel GRUB (insomma, se vedi che c'è anche la voce relativa, per esempio, all'avvio di OpenSuSE, procedi a rimuoverla: è meglio [lo si può far semplicemente con un paio di click del mouse, dall'interfaccia grafica], così da lasciar gestire le cose sempre e soltanto a GAG, usare bene il quale è un vero gioco da ragazzi).

Se preferisci avere un tempo maggiore di attesa prima dell'avvio, imposta come tempo di avvio 6 secondi (non penso abbia gran senso metter di più: i 10 secondi impostati di default a me son sempre parsi decisamente troppi). E togli le voci estranee a PCLinuxOS dal menù di GRUB, perchè è assai più conveniente lasciare che sia GAG ad avviare tutti quanti i Sistemi installati.

Ritratto di Sargon6
Offline
Last seen: 6 anni 1 mese fa
Iscritto: 05/08/2011 - 15:53

Ho spostato grub, ed ho installato GAG.
le istuzioni scritte da monsee qui
http://www.istitutomajorana.it/forum/Thread-gag?page=2
accompagnate da immagini, rendono impossibile sbagliarsi.
Funziona tutto.
Unico problema: GAG non prevede la possibilità di avviare immagini di distro... peccato.

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 4 mesi 1 giorno fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Vero, GAG non avvia "direttamente da ISO", però -in compenso- avvia praticamente ogni sistema (Windows, Linux, BSD, Haiku e altri Unix, il tutto in barba ai file-systems usati), non dà praticamente mai nessun problema, è semplicissimo da usare e (anche nell'ipotesi più disperata) da "riparare" (o "reinstallare") e non richiede alcun tipo di aggiustamente se accade di aggiornare un'installazione da una versione ad una nuova vbersione ad essa successiva (effettui semplicemente l'aggiornamento in questione [per esempio, da LiveCD o LiveDVD], metti il correlato GRUB nella Partizione di Root (così sovrascrivendo il GRUB precedente) e poi avvii il Sistema appena aggiornato direttamente con GAG senza dover fare null'altro e senza ritrovarti costretto a configurare alcunché... Insomma, GAG (nell'esperienza quotidiana mia) è per davvero un "toccasana" che mi ha parecchio semplificato le cose e mai m'ha dato il benché minimo problema.