eepc asus 1101HA

10 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di alesapi
Offline
Last seen: 10 anni 4 mesi fa
Iscritto: 15/03/2012 - 10:37
eepc asus 1101HA

Pensando al detto, "l'appetito vien mangiando", sarei tentato di provare pclinuxOS sul netbook e mi chiedevo se qualcuno qui ha avuto esperienza con il piccolo mostriciattolo in oggetto.Personalmente ho provato ad installare,affiancandolo a windows xp preinstallato,un sistema linux,ubuntu,mint,debian,ecc.ma tutti mi hanno dato problemi soprattutto con la risoluzione video,rendendo di fatto poco pratico l'uso del pc.Desidero soltanto un vostro parere.
Grazie,
Alessandro

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 3 mesi 3 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Uso PCLinuxOS 2012 LXDE Edition sul mio netbook (che però è un Packard bell e non un ASUS) da mesi e mi trovo assai bene (naturalmente, c'è la questione del BUG del Kernel Linux relativo a una minor duratta della batteria, ma ho visto oggi che -per la versione LXDE-mini a 64 bit dalla quale ti scrivo- han rilasciato il nuovo Kernel per cui è assai probabile che dopo averlo testato abbastanza nella versione a 64 bit, lo vadano a rilasciare anche per la versione a 32 bit. Ti suggerisco caldamente la versione LXDE-mini (io installai nell'estate del 2011 la versione LXDE normale... e poi, naturalmente, l'ho tenuta aggiornandola man mano, datio che PClinuxOS è una "rolling", ma se installassi da zero oggi opterei sicuramente per la versione 2012 ultima LXDE-mini).
Per quel che attiene lo schermo, il solo programma che mi ha dato problemi (tant'è che l'ho provato e poi disinstallato) è TuxPaint. Anche GoogleEarth si riesce a veder bene (la prima volta che lo aprii m'apparve un messaggio che m'avvisava che lo schermo era piccino e ciò avrebbe potuto comportare problemi di corretta visualizzazione... i quali, però, poi NON si sono mai verificati e GoggleEarth ha sempre funzionato assai bene). tutto questo, naturalmente, riferito alla versione LXDE (e scegliendo di NON mettere un secondo pannello in alto sullo schermo, sennò lo spazio di lavoro si va a ridurre troppo: il pannello principale posto -di default- in basso, comunque, risulta ottimo da usare e rende assai agevole ogni operazione).
Quel che ti ho scritto vale per la versione che ho specificamente indicato, non per altre.

Ritratto di alesapi
Offline
Last seen: 10 anni 4 mesi fa
Iscritto: 15/03/2012 - 10:37

Il netbook è di mia figlia, che non avendo molta pazienza e curiosità informatica, mal si adatterebbe ad un sistema troppo "lontano" da windows. Il passaggio sarebbe stato facilitato utilizzando, in dual boot con windows xp, pclinxOS con kde, che è quello che sto usando sul pc desktop. Sul netbook ho provato avviando da live-usb, ma l'interfaccia grafica è troppo grande per lo schermo di quella macchina e non so neanche se regge le richieste hardware di kde.
Ti ringrazio per la risposta e la vostra disponibilità generale.
Alessandro.

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 3 mesi 3 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

La versione più simile a Windows di PClinuxOS, a mio parere, è la versione ZEN-mini (versione a 32 bit, che usa Gnome2). Tuttavia, non penso che sia adattissima alla grandezza tipica dello schermo di un netbook (invece, la versione LXDE o LXDE-mini, ti posso assicurare ch'è adattissima [il solo problema che ho riscontrato io, come ho già scritto,. è che la finestra del prgramma TuxPaint è di un millimetro e qualosa totto "alta" per stare nello schermo interamente... tutto il resto funziona alla grande e senza dar problemi.).

francofait (non verificato)
Ritratto di francofait

Ci funziona perfettamente la versione kde , non sussistono problemi di gestione dello schermo .

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 3 mesi 3 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Onestamente, la versione KDE non l'ho mai provata, ma nutro forti dubbi che con lo schermo tanto piccolo possa funzionare tutto senza problemi... Meglio la versione XFCE (purchè si pongano i pannelli -volendone tenere 2- entrambi "a scomparsa" o si ponga "a scomparsa" almeno uno dei pannelli, ma si tratta di una soluzione leggermente scomoda).
Usando LXDE, le cose vanno bene, ma c'è da usare un solo pannello (se si aggiunge un secondo pannello, lo schermo si rivela troppo piccolo comunque). Con la Gnome, dubito seriamente si possa ottenere un desktop ben utilizzabile (lo spazio concesso dalle ridotte dimendioni dello schermo rende il gestir le varie finestre tutt'altro che naturale o agevole).
Non ho provato né la versione OpenBox (meglio se OpenBox Bonsai, nel caso), nè la versione Enlightenment E17 (se dovessi provarla ora, proverei la versione "barebones-laptop"), per cui non posso escludere che l'una o l'altra di queste versioni possan funzionare -con uno schermo tanto ridotto- a dovere.

francofait (non verificato)
Ritratto di francofait

Funziona perfettamente , e pure meglio di molte altre distribuzioni provate sul mio , con le risorse disponibili , incartarsi con DM superleggeri ma anche privi di ogni automatismo non è proprio il caso , il 1101 HA ha sia una buona dotazione ram che un' unità disco capienti quanto basta ed anche più per meritarsi una versione PCLinux al meglio del meglio.
Asus su EEEPC attualmente preinstalla di serie Ubuntu LTS con gnome , io preferisco consigliare 2 alternative totalmente diverse ma entrambe molto più efficenti :
1) PcLinuxOS 2012 kde oppure Android 4 x Asus , ce n' ho provate a josa di distro sul piccoletto , ci zazzico ogni volta che i miei problemi alla schena mi costringono a starmene disteso su divano letto qui nella mio studio.

Ritratto di ernstfree
Offline
Last seen: 5 anni 10 mesi fa
Iscritto: 09/08/2011 - 16:02

Se può essere comunque un minimo di aiuto, su netbook Acer Aspire One (vecchiotto), mia moglie usa PCLinuxOS KDE: tutto l'hardware è letto bene e la velocità è più che accettabile.
La potenza di KDE non ha eguali in nessun sistema operativo: configuri tutto quello che vuoi, appesantisci e alleggerisci, hai migliaia di automatismi e facilitazioni e perfetta integrazione del desktop. Inoltre a parere mio (è solo un parere Wink Wink :wink:): KDE inventa ... e gli altri copiano (compreso win e apple)!
PS: Android effettivamente comincia a macinare bene ...

Ernst

Ritratto di alesapi
Offline
Last seen: 10 anni 4 mesi fa
Iscritto: 15/03/2012 - 10:37

Scrivo, dopo un pò di silenzio, per aggiornarvi. Ho installato PCLinuxOS 2012 - Desktop LXDE - su netbookl eepc asus 1101HA oggetto del post. Funziona tutto alla perfezione, tranne la corretta risoluzione video e l'accelerazione per gli effetti 3d ( non che mi importi la cosa in se) ,per i problemi legati alla famigerata scheda video: "Poulsbo US15W (GMA500)" , ho copiato letteralmente il nome che compare nel centro di controllo alla voce : "configure video card". Possibile che non ci sia modo di risolvere il problema? Ho dato uno sguardo in giro ma non ho trovato niente di risolutivo.Pare che anche le distribuzioni più diffuse abbiano problemi con questa scheda. Ripeto che, a parte questo inghippo, il sistema è comunque usabilissimo.
Grazie,
Alessandro

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 3 mesi 3 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Prova a vedere se leggendo questo thread trovi qualcosa che ti può essere d'aiuto: http://www.pclinuxos.com/forum/index.php?topic=99012.0