Curiosità sul file system

11 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di panets
Offline
Last seen: 9 anni 3 giorni fa
Iscritto: 19/05/2010 - 20:50
Curiosità sul file system

Salve a tutti volevo togliermi una curiosità riguardo al file system:
su Ubuntu e derivate Debian il file system è l'intero Hard disk
mentre su PcLinuxos e Mandriva il file system occupa circa 1 giga..
io di solito gioco col Mame e la cartella delle rom (giochi) deve finir dentro allo spazio dedicato al file system..ma se la mia cartella di rom occupa moolto più di 1 giga allora mi chiedo se esiste la possibilità di modificare la dimensione del fs e portarla a mio piacere..grazie.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 6 mesi 5 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

:-O :-?

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 3 settimane 4 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

No, guarda che l'espressione "file-system" indica lo specifico tipo di formattazione della Partizione cui si riferisce.
Nel caso del mio PCLinuxOS, ad esempio, il file-system che ho scelto è l'ext4 (tranne che per la Partizione di SWAP, che ha un suo file-system specifico chiamato proprio "linux-swap").
Non è che (putacaso) tu intedevi riferirti al "System" (il Sistema Operativo, insomma... ossia, nello specifico, alla Partizione di ROOT) anziché al file-system? Se sì, sappi che una Partizione di Root di un solo Gb è, in generale, insufficiente a contenere il Sistema Operativo (parlo di PCLinuxOS, naturalmente).

Ritratto di panets
Offline
Last seen: 9 anni 3 giorni fa
Iscritto: 19/05/2010 - 20:50

Si hai ragione ho sbagliato la definizione cmq intendo la directory (quella cartella che puoi modificare da root) dove cè tutto dentro.
Una volta installato l'os mi lascia ancora libero qualche giga circa..io volevo modificare questa dimensione per poter farci stare tutte le mie rom x il mame.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 6 mesi 5 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Ma come modificare?
Una directory si ingrandisce a seconda di quello che c'è dentro.
Fino a esaurimento dello spazio occupato (appunto) dal file system.
A quel punto o modifichi le dimensioni della partizione (nel caso p.e. di un hard disk o memoria flash) o cambi supporto (p.e. cd/dvd).

Cioè con file system si intende sia il tipo di file system (ovvero come i dati saranno interpretabili da un sistema operativo) sia la reale organizzazione dei dati sul supporto.

Un file system reale non può non occupare l'intero spazio a disposizione (chiamiamolo unità).
Poi ci sono i file system virtuali che riescono a crearsi all'interno di un altro filesystem.
E' di questo che stai parlando?

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 3 settimane 4 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Insomma, si tratta -per ottenere quel che dichiari di volere- di creare una Partizione di ROOT capiente abbastanza da metterci dentro quel che vuoi farci stare. Personalmente, la mia Partizione di ROOT (nel mio PCLinuxOS, intendo) è grande 22 Gb... una grandezza tale da farci stare dentre quel che voglio... e anche di più!
A te, suggerirei una grandezza minima di 15-16 Gb... e (a meno che tu non abbia ragioni particolari per risparmiare proprio sullo spazio) possibilmente anche di più (diciamo, sui 19-20 Gb).
Inoltre, puoi anche creare -a parte- una Partizione HOME (grande come minimo sui 6-9 Gb, meglio però se maggiore) dentro alla quale conservare i dati di riserva e le tue personalizzazioni.
La Partizione di SWAP, infine, falla grande il doppio della tua RAM "fisica".

Ritratto di panets
Offline
Last seen: 9 anni 3 giorni fa
Iscritto: 19/05/2010 - 20:50

Supponiamo che io usi la versione con Kde
apro il file manager Dolphin nel riquadro a sinistra dove ci sono le "scorciatoie"
per i documenti cè anke una cartella di colore rosso con scritto Root o Radice se non erro...intendo se cè la possibilità di modificare la dimensione di quella e come.
Grazie.

Ritratto di panets
Offline
Last seen: 9 anni 3 giorni fa
Iscritto: 19/05/2010 - 20:50

Supponiamo che io usi la versione con Kde
apro il file manager Dolphin nel riquadro a sinistra dove ci sono le "scorciatoie"
per i documenti cè anke una cartella di colore rosso con scritto Root o Radice se non erro...intendo se cè la possibilità di modificare la dimensione di quella e come.
Grazie.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 6 mesi 5 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

A me mi sa che fai un po' di confusione.
La cartella Documenti punta a una directory che puoi scegliere tu dal pannello di controllo.
La cartella rossa ti dà l'albero completo del sistema (root ovvero /).
Lo spazio che occupa non può essere diverso da quello dell'intera partizione dove è installato.
in aggiunta a questo puoi considerare altri filesystem che ci siano stati montati.

Le interfacce grafiche fanno una serie di operazioni automatiche che non aiutano a capire i concetti basilari come ad esempio nel caso di un cd che, appena inserito, appare improvvisamente nella directory 'media' perché viene montato automaticamente.
Ovvero qualcuno per te prende il filesystem del cd e te lo mostra all'interno del sistema.

Non ho capito se hai paura che la grandezza della tua partizione non ti basti.
In questo caso puoi benissimo montare un'altra partizione presa dallo stesso disco o da un altro o da una memoria esterna e usarla come estensione del tuo sistema.

Ritratto di patel
Offline
Last seen: 3 anni 5 mesi fa
Moderatore
Iscritto: 03/11/2007 - 07:31

posta l'immagine del partizionamento del tuo disco, così è possibile capire di cosa stai parlando

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 3 settimane 4 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Immagina per un attimo di essere in Windows: in Windows parliamo di "cartelle". In UNIX (e pure in Linux, dunque) si parla, invece, di "directory": ma il concetto è lo stesso.
Dunque, puoi considerare una Directory di Linux esattamente come se fosse una Cartella di Windows.
In Windows, quando hai una Cartella, ci puoi mettere dentro un file. La stessa cosa accade in Linux: in una Directory puoi inserire un file. In Windows, il limite massimo -in termini di grandezza della somma dei files in essa stipati- che una cartella può contenere è dato dallo "spazio libero" (quello "non-occupato") presente nella Partizione. La stessa cosa accade in Linux: puoi stipare files dentro ad una directory sino a che hai ancora "spazio vuoto" dentro alla Partizione nella quale tale directory si trova...