avviare usb su eee

24 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 8 mesi 3 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10
avviare usb su eee

Sto cercando di mettere linux in dual boot su un vecchio netbook.
Random le pennine con dentro le iso da installare partono ma il più delle volte il boot si ferma sullo splash di avvio (dove c'è scritto: premi F2 per il setup, TAB per i message del bios).
Questo anche se sistemo il bios per il boot dalla pennina (che viene vista sempre regolarmente).

Altra strada: accendo con ESC premuto e mi viene la finestrina di scelta fra hd e usb. Il problema è che ENTER sposta il cursore all'esterno della finestrina e il computer si freeza.

Insomma, qualche volta le live mi sono partite ma ora non ci riesco più.
Inoltre le volte che mi sono partite, dopo un po', la tastiera italiana mi è diventata americana. e non si riesce a ricambiarla.

Vi viene in mente nulla, almeno per essere certo del boot in modo da provare altre live?
Sennò provo e provo qualche altra decina di volte finché una volta parte e sbatto dentro pclos+xfce sperando che poi la tastiera si stabilizzi.
Ma se a qualcuno viene in mente come forzare il boot gliene sarei grato.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 2 anni 3 mesi fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Da quando hanno eliminato i lettori cd/dvd, eh sono inutili, ci arroveliamo tutti ad usare pennette e a bestemmiare! Chiedi in prestito un lettore dvd usb e sbattici sopra un bel dvd alla vecchia maniera. Oppure sempre con il suddetto lettore dvd usb utilizza plop boot manager, mi ha fatto meraviglie anche in quei pc restii a far partire la chiavetta

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 4 mesi 1 giorno fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Concordo con il suggerimento di Adriano: io trovo ancora adesso estremamente utile utilizzare i floppy-disk (con un Lettor-Floppy "esterno" USB ci si riesce benissimo, anche su netbook), figurarsi se non è ancora utilissimo poter utilizzar comunque anche LiveCD e LiveDVD! (ovviamente usando, laddove non sia già presente un Masterizzatore "interno", un Materizzatiore "esterno" USB).

PS: Zafran, quale ISO stai cercando di utilizzare per installar PCLinuxOS XFCE?... Se non stai già utilizzando quella, puoi provare ad utilizzare, tanto per fare la prova, la "mini" o -forse ancora meglio- la "mignon? (che è del giugno scorso, presenta per i 32bit un difettuccio -facilmente rimediabile, peraltro- al momento di dover localizzare in italiano, epperò, almeno a me, ha dato sempre ottimi risultati).

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 8 mesi 3 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Forse è proprio codesta. mi sembra sia targata settembre/2014 e ha sempre funzionato a dovere.
Secondo me il problema non è un della iso e neanche io della distro.
Proverò a trovare un lettore esterno ma ci credo poco perché anche quello dovrebbe entrare via usb.

Piacere di rivederti ogni tanto Monsee.

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 10 mesi 2 settimane fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

attualmente che distribuzione hai su quella macchina ( parli di dualboot )

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 8 mesi 3 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

win credo xp

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 8 mesi 3 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Cos'è la mignon?
Ho scaricato anche la trinity e, a parte tutto, credo che se riuscirò di nuovo a far partire una pennina, installerò proprio il mitico kde3.

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 10 mesi 2 settimane fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

con xp non è possibile. ( pensavo di avviare la iso dal sistema installato.... se ne era parlato tempo fa ). anche io ho avuto qualche problema alcune volte, caricavo la iso con dd......, con usb live creator, unetbootin, lily, ecc. ma il risultato era sempre quello, partiva, caricava all'infinito e non proseguiva poi ho cambiato penna, non ci crederai ma non ho più avuto problemi. non dirmi cosa era ma da allora non ho più tribulato.

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 4 mesi 1 giorno fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

PCLinuxOS xfce mignon

... è una (a mio modesto avviso, davvero ottima) ISO che serve ad installare PCLinuxOS XFCE (in versione "minimale"). L'autore è Ika (lo stesso delle altre ISO relative a PCLinuxOS XFCE che son state sfornate nell'ultimo paio d'anni).
Attualmente è disponibile la versione del dicembre di quest'anno. Versione che io non ho mai ancora provato ad installare (anche perché è appena uscita) e che dunque non conosco veramente. Conosco molto bene, invece, la versione precedente (sempre "mignon") che risale al giugno di quest'anno e che aveva (ma solo per la versione a 32-bit) il difetto che non si riusciva a far la "localizzazione" (questo perché uno dei pacchetti presenti risultava incompleto). Nella versione a 64-bit, invece, non si presentava nessunissimo problema.
Più volte, a partir dalla scorsa estate, ho aiutato amici e conoscenti ad installar con successo PCLinuxOS utilizzando la ISO "xfce mignon" di giugno, per cui mi sento di poter garantire sulla sua ottima "resa" (spesso è riuscita laddove le ISO del 2014 invece fallivan miseramente). E, relativamente alla ISO a 32-bit, aggiungo solo che il problema relativo alla "localizzazione" (problema che afferisce solo la versione a 32-bit del giugno 2015) si risolve in un lampo semplicemente reinstallando innanzi tutto (tramite Synaptic) il pacchetto denominato "webkitgtk3". Fatto questo, si può procedere, poi, alla "localizzazione" normalmente.

Detto quanto sopra, aggiungo che sembra che la ISO relativa al giugno 2015 NON sia più disponibile, rimpiazzata oggi da una nuova ISO che è quella rilasciata questo mese (14 dicembre 2015), la quale NON sembra soffrire di alcun problema relativo alla "localizzazione" (né mi consta siano stati rilevati altri problemi).
Puoi scaricare la ISO di PCLinuxOS XFCE Mignon di questo mese, scegliendo fra la versione a 32-bit e quella a 64-bit, dalla pagina web cui ti conduce il seguente link:
http://mignon.mypclinuxos.com/
Spero che possa aiutarti a risolvere (a me, debbo dire, la "mignon" dello scorso giugno ha tolto molte "castagne dal fuoco").

PS: torno sovente qui sul Forum , ma essendo la mia esperienza personale limitata soltanto e unicamente alle versioni di PCLinuxOS che montano come Desktop Environment XFCE oppure LXDE, non ho la presunzione di cercar di rispondere anche laddove il DE in questione son altri e non specificamente questi due.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 8 mesi 3 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Aggiorno.

Ho scoperto che per motivi che al momento preferisco non indagare, il boot con usb infilata si avvia con un delay di 5 o 6 minuti, sia che punti alla pennina sia che si voaglia avviare da hd.

Ciò scoperto, ho fatto il testone ideologico e ho messo trinity che mi sembra veramente carino come progetto.
Uniche 2 cose: buona parte di kde è rimasta in inglese (probabilmente va installato una altro pacchetto a mano) e soprattutto c'è un rapporto conflittualissimo fra le barre strumenti di libreoffice e il mouse.

Così, tanto per restare sul sicuro, sono andato di task-xfce e ora ci sono i due DE affiancati e non si danno noia (per ora, sembra).
Con un giga di ram va che è una meraviglia.
Ora sistemerò (spero) xfce che è sempre il solito: strano rapporto delle finestre con i pannelli, mancanza di Alt+F2 (ma che aspettano a attivarlo di default?) e il solito casino a sistemarsi il menù delle applicazioni.

Il computer non è mio quindi non voglio perderci tanto tempo ma una guardatina anche alla personalizzazione grafica di kde ce la voglio dare, prima di renderlo.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 2 anni 3 mesi fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Uhm interessante, ma come te ne sei accorto? Ho una pennetta con opensuse che sul mio portatile si rifiuta, rimane in attesa, dici che lo devo lasciare macinare per 5/6 minuti?

Ritratto di gs181it
Offline
Last seen: 6 anni 11 mesi fa
Iscritto: 03/02/2013 - 16:34

vorrei segnalare plop linux piccola distro che permette di avviare un pc datato che non ti da la possibilità di avviarsi via usb tramite questa distro è possibile farlo. Per  quanto rigurda l'avvio ritardato dipende dalla sequenza che la scheda madre da alle porte usb soprattutto sui netbook o notebook vi è una sequenza ben delineata con relativa tensione di uscita 550maper per la primaria 500 mamper per le secondarie quindi molto probabilmente il ritardo è dovuto a quello , la stessa plot ovvia al problema su citato.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 2 anni 3 mesi fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Non ne sapevo il motivo @gs181it, ma come evidenziato da @zafran lo stesso ritardo gli succede anche  per il dvd esterno su usb, visto che un eeepc non ha un lettore interno, perciò anche il cd di Plop Boot Manager avrebbe lo stesso ritardo. Ma se la cosa si risolve con una pausa caffè niente di male, hai a voglia XD

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 4 mesi 1 giorno fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

NON conosco "Trinity", per cui può esser tranquillamente che il suggerimento che sto per darti sia una sciocchezza bella e buona. Però, quando usavo anche KDE (KDE3, naturalmente!) su PCLinuxOS, per "localizzare" completamente in italiano era indispensabile (dopo aver fatto9 la procedura standard di "localizzazione" che vale per tutti i DE in PCLinuxOS) anche aprire il "Centro di Controllo di KDE" (che era cosa del tutto differente dal "PCLinuxOS Control Center") e impostare la lingua italiana pure lì. Se non lo si faceva (comunque, DOPO, ripeto, aver già applicato il normale procedimento di "localizzazione" tipico di tutti i DE in PCLinuxOS), una gran parte delle cose restava in lingua inglese. Se, invece, lo si faceva, diventava tutto quanto in lingua italiana. Potresti provare, di conseguenza, a guardare se anche in "Trinity" esiste un qualcosa che rassomiglia al "Centro di Controllo di KDE" (che, ripeto, NON è affatto il "PCLinuxOS Control Center", ma un programma a parte, indipendente) e -se lo scovi- andare ad impostare la lingua italiana pure lì.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 8 mesi 3 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Certo che esiste. Il problema è che anche lì dentro le lingue disponibili sono una: l'inglese.
Cioè è kde che non gli manca qualcosa. Ora guardo se trovo il pacchetto mancante

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 4 mesi 1 giorno fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Se posso permettermi una domanda magari sciocca (tieni presente che non "vedo" alcun KDE da parecchi anni e me ne restano solo vaghe e scarsissime memorie): hai verificato che il pacchetto di lingua per KDE sia installato? (fra l'altro, non so nemmeno se Trinity possa usare il pacchetto di lingua per KDE4 che è presente nei Repo di PCLinuxOS). Il pacchetto in questione -che è installabile da Synaptic- dovrebbe essere (per KDE4, intendo) il seguente:
kde-l10n-it

Se invece stiamo parlando di KDE3 (scusa, ma come ti ripeto, io non conosco "Trinity" e non ho alcuna idea al suo riguardo), allora il pacchetto in questione potrebbe forse trovarsi in qualche Repo particolare specifico per Trinity (Trinity ha forse anche pacchetti suoi propri -che stanno in Repo speciali e magari vanno installati scaricandoli "a manina" e poi installandoli, ossia senza fare ricorso a Synaptic?- Oppure c'è da impostare qualcosa in Synaptic per poter accedere ai particolari pacchetti speciali per Trinity?) e dovrebbe aver più o meno il nome di "kde-i18n-it-trinity".
Un esempio di un simile pacchetto (per CentOS 6, nello specifico... e immagino, ma non posso assicurartelo che NON funzioni affatto o dia comunque problemi su PCLinuxOS) è quello cui si arriva seguendo il sottostante link:
http://rpm.pbone.net/index.php3/stat/4/idpl/30479304/dir/centos_6/com/tr...

C'è anche da tener presente che, almeno per quel poco che me ne rammento, i pacchetti di lingua "per KDE3" e quelli per "KDE4" -in PCLinuxOS, quantomeno- tendono a far conflitto (talora seriamente) fra di loro, tant'è che (se non rammento male) mi capitò talora di dover disinstallare il pacchetto di lingua per KDE4 per poter installare quello per KDE3 (e viceversa)... ma son ricordi vaghi e lontanissimi sui quali non so darti specificazioni.

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 10 mesi 2 settimane fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

un mio piccolo contributo alla soluzione per l'italiano in trinity:

il pacchetto lo trovi cercando in > trinity <, si chiama trinity-tde-i18n-Italian , comunque questo  mio intervento vuole essere un modo di collegarmi alle prossime festività e di fare gli auguri a persone che stimo, grazie a loro specialmente a monsee ho scoperto pclos e nel mio piccolo l'ho fatto scoprire ad altri.

BUON NATALE 2015. Mario

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 4 mesi 1 giorno fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Grazie, Mario! Prezioso e risolutivo come sempre.

Auguri di Buon Natale 2015 anche a te, amico mio. (Salvo)

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 8 mesi 3 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Sì infatti non avevo italianizzato kde essa medesima.
Quindi per ora i bug trovati in trinity sono due:

1
Le barre dei pulsanti di libreoffice spariscono e si vede solo un pulsante alla volta quando il mouse ci passa sopra (in xfce invece è tutto regolare).
Ho provato a installare un tema per gtk3 ma senza risultato.

2
L'installazione mette gdm di default.
Cambiandolo con il tanto più comodo kdm, c'è un problema di configurazione di locale per cui cerca un en_EN che ovviamente non è installato.

Visto che c'ho già perso abbastanza tempo, dichiaro conclusa e soddisfacente l'installazione.

Mario, che ne è stato poi del dualboot pclos con uefi?
Credo che sia l'argomento più importante e urgente al momento.
Io c'ho capito ben poco e un po' di indicazioni sarebbero veramente graditone.

Per il momento, se non ci si rivede, auguri a tutti.

Ritratto di footstep11
Offline
Last seen: 2 anni 2 mesi fa
Iscritto: 31/01/2013 - 11:01

zafran wrote:
Sì infatti non avevo italianizzato kde essa medesima. Quindi per ora i bug trovati in trinity sono due: 1 Le barre dei pulsanti di libreoffice spariscono e si vede solo un pulsante alla volta quando il mouse ci passa sopra (in xfce invece è tutto regolare). Ho provato a installare un tema per gtk3 ma senza risultato.

Prova a lanciare libreoffice da terminale dando prima il comando

export SWT_GTK3=0

e vedi se le cose si sistemano.

Ciao, Mauro

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 8 mesi 3 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

sembra di no Sad

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 8 mesi 3 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

sembra di no Sad

Ritratto di footstep11
Offline
Last seen: 2 anni 2 mesi fa
Iscritto: 31/01/2013 - 11:01

Almeno ci abbiamo provato... Wink

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 8 mesi 3 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

sigh