notebook ASUS e Batteria non rilevata

6 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di Luna
Offline
Last seen: 4 anni 8 mesi fa
Iscritto: 06/03/2015 - 16:33
notebook ASUS e Batteria non rilevata

Buona giornata!
Possiedo un notebook ASUS X53B, sul quale ho installato di recente PCLinuxOS64 LXDE (è il mio primo approccio a GNU/Linux [così come questo è il primo post che scrivo su di un Forum di supporto a problemi col PC], per cui è anche possibile che, data l'inesperienza, possa magari farvi domande imprecise o fuori dell'esatto contesto. Spero mi scuserete).
Il mio problema con la Batteria è che NON CARICA.
Non si tratta di un problema relativo a Linux, ma -presumo- di un problema hardware (sul medesimo notebook uso anche Windows Seven... e, anche con Windows, la Batteria non carica. Il messaggio che appare è: "Batteria non rilevata").
La Batteria in questione è del tutto scarica. Quando collego il notebook alla Rete, inizialmente, sembra funzionar tutto. Nel senso che il LED della Batteria è "rosso fisso", il che dovrebbe indicare che la Batteria si sta caricando). Dopo circa un minuto, però, il LED diventa "rosso lampeggiante" (il che significa, stando alle istruzioni, che la Batteria non viene caricata).
Ho letto in Internet (cercando tramite Google) alcune Discussioni in cui il problema si era risolto non cambiando la Batteria, ma cambiando il "filo di alimentazione" (forse, lì, il problema era il trasformatore incluso nel filo di alimentazione).
Non so, però, se questo possa andar bene anche nel caso mio.
Ho anche dato un'occhiata in Rete per vedere se + possibile acquistare una batteria nuova.- E ho visto che è possibile. Ma ho anche notato che per il mio modello di notebook son disponibili batterie di due tipi: la differenza è che hanno un diverso amperaggio di uscita. La batteria (non funzionante) che ho al momento è del tipo che ha l'amperaggio in uscita maggiore. Ma non so capire se si tratti della giusta Batteria, dato che -a tutti gli effetti- non funziona.
Non vorrei acquistare una Batteria nuova soltanto per scoprire che il problema sta cavo dell'alimentatore.
Esiste una maniera per stabilire se la Batteria di un notebook è funzionante (ed è il cavetto di collegamento, magari, il problema) oppure è veramente guasta (e allora va sostituita con una Batteria nuova).
Dato che il notebook è un regalò e che ho sempre usato Windows (e sempre collegata alla rete elettrica di casa) non ho mai fatto caso, sino ad ora, al fatto che la Batteria non caricava.
Per cui, potrebbe anche essere un problema vecchio cui non ho fatto caso negli anni in cui (molto saltuariamente) ho utilizzato Windows.
Esiste una maniera per capire dove può trovarsi il gusto? (Non sono un'esperta di PC, e men che meno di hardware, ma avendo istruzioni chiare, potrei farmi un'idea): nella Batteria? Nel Cavo di Alimentazione? In qualche altro compèonente del notebook?
Grazie dell'attenzione. E un grazie speciale a chi vorrà rispondermi.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 3 giorni 9 ore fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Avremo pazienza...
Scherzo, ovviamente: sei benvenuta.

Secondo me non è possibile fare una diagnosi con i dati riferiti.
La cosa migliore sarebbe andare in assistenza o reperire batteria e/o cavo analoghi per vedere su funzionano meglio dei tuoi originali.

Mi spiace dare una simile non risposta ma temo che non ci sia altro sistema.
Un tecnico con un tester dovrebbe vedere se arriva corrente o dove si interrompe.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 3 settimane 5 giorni fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Anch'io uso un notebook, su windows 7 mi avverte che la batteria è da cambiare, su poclinuxos lxde no...perchè ho disabilitato l'icona relativa. Se non sposti il portatile ma lo usi come me sempre dalla stessa postazione puoi evitare di comperare una batteria, comunque per sicurezza togli fisicamente la batteria e collega il cavo d'alimentazione, se il portatile si accende significa che il trasformatore funziona Wink

Ritratto di Luna
Offline
Last seen: 4 anni 8 mesi fa
Iscritto: 06/03/2015 - 16:33

Grazie mille delle pronta risposta.
Adesso spengo e vedo se tutto funziona collegando da rete elettrica, ma senza la Batteria.

AGGIUNTA

In questo momento sono col notebook, ma senza la Batteria (che ho toltro completamente e messo da parte). Il notebook funziona (si è acceso senza problemi).
Per cui, mi sa che il problema sta nella Batteria.
A questo punto sarebbe bello capire che Batteria debbo acquistare. Se una come quella che già ho (e che pare non abbia mai funzionato), che ha un amperaggio di uscita maggiore oppure quella identica ma con un amperaggio di uscita minore che pure ho trovato in Internet relativamemnte al mio modello di notebook...
Ho scoperto, infatti, che la ASUS ha creato due notebook a quanto sembra in tutto identici, ma la cui Batteria funziona dando un diverso amperaggio di uscita (se non rammento male, una -quella che posseggo- dovrebbe essere sui 5120 e l'altra sui 4400).

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 3 settimane 5 giorni fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Meglio rimanere sempre sul modello che hai, con un amperaggio minore la batteria si scarica prima, devi metterla in ricarica prima etc etc

Ritratto di Hertz
Offline
Last seen: 1 anno 10 mesi fa
Iscritto: 02/08/2014 - 10:59

Buonasera a tutti,

intervengo per collegarmi al problema riscontrato da Luna a proposito della batteria e secondo la mia esperienza non bisognerebbe Mai tenere collegato il cavo di alimentazione perennemente su un laptop o notebook con la batteria inserita perchè a lungo andare sovraccarica gli ioni di litio provocandone la definitiva dipartita.

Per quello che riguarda invece la mancata ricarica posso affermare che al 100% la responsabilità derivi dalla batteria stessa che è bruciata.

Nel caso in cui non dovesse essere la batteria in molti portatili che ho avuto sotto mano in questi anni di svariate marche e modelli, si è verificato in molti casi che bruciasse il connettore di alimentazione collegato sulla scheda madre con la necessità di sostituire l'intera scheda, ma penso che in questo caso la responsabilità sia da attribuire all'accumulatore e non propriamente alla macchina, comunque, come dicevo, se si utilizza un portatile connesso alla rete elettrica (a meno che non sia in seguito intenzionati a farne un uso utilizzando esclusivamente l'alimentazione indipendente dalla rete elettrica), conviene Sempre tenere la batteria scollegata per evitare spiacevoli inconvenienti in seguito, come in questo caso.