gimp 2.6

26 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di thelory
Offline
Last seen: 5 anni 7 mesi fa
Iscritto: 09/02/2013 - 15:23
gimp 2.6

ciao a tutti, ho installato pclinuxos mate il quale contiene gimp 2.8.
Io però vorrei gimp 2.6 32 bit ma in sinaptyc proprio non lo trovo...e non so dove reperilo.
Qualcuno può aiutarmi?
grazie Smile

Ritratto di francesco bat
Offline
Last seen: 2 mesi 1 settimana fa
Iscritto: 20/11/2011 - 02:46

Non so perchè vuoi una versione vecchia, comunque la puoi trovare qui:
ftp://ftp.mirrorservice.org/sites/ftp.gimp.org/pub/gimp/v2.6/
Però ti sconsiglio di installarla su pclinuxos; non dimenticarti che volendo puoi sempre scaricare la stessa versione 2.6 di windows ed avviarlo con il wine che, a mio parere, sarebbe molto meglio Wink
Ciao
Francesco bat

Ritratto di francesco bat
Offline
Last seen: 2 mesi 1 settimana fa
Iscritto: 20/11/2011 - 02:46

Per la versione di windows puoi provare questo link:
http://sourceforge.net/projects/portableapps/files/GIMP%20Portable/
qui non solo trovi le versioni di windows e anche la 2.6, ma addirittura le versioni portatili che non necessitano di una installazione.
Ciao
Francesco bat

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 4 ore 23 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Perché dici che sarebbe addirittura meglio quella windows con wine?

Anch'io all'inizio ho avuto qualche problema con la 2.8 su hardware datato ma poi ha cominciato a funzionare più fluidamente anche se io non ho cambiato nulla della configurazione.

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 1 mese 2 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Ciao, Lory! Smile Che piacere rileggerti!

Ritratto di francesco bat
Offline
Last seen: 2 mesi 1 settimana fa
Iscritto: 20/11/2011 - 02:46

zafran wrote:
Perché dici che sarebbe addirittura meglio quella windows con wine?

Anch'io all'inizio ho avuto qualche problema con la 2.8 su hardware datato ma poi ha cominciato a funzionare più fluidamente anche se io non ho cambiato nulla della configurazione.

Beh perchè è un peccato mettere una vecchia versione di un programma de c'è la nuova disponibile, senza contare eventuali dipendenze della vecchia versione che potrebbero non essere compatibili con il sistema.
Invece mettendo la versione di windows si ha la possibilità di avere entrambi le versioni, la nuova (quella di linux), e la vecchia (quella di windows).
Ciao
Francesco bat

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 4 ore 23 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Ah beh.
Che saggezza

Ritratto di francesco bat
Offline
Last seen: 2 mesi 1 settimana fa
Iscritto: 20/11/2011 - 02:46

zafran wrote:
Ah beh.
Che saggezza

LOL Biggrin
Ciao
Francesco bat

Ritratto di thelory
Offline
Last seen: 5 anni 7 mesi fa
Iscritto: 09/02/2013 - 15:23

monsee wrote:
Ciao, Lory! Smile Che piacere rileggerti!

io vi leggo spesso, ciao monsee Smile piacere mio

Ritratto di thelory
Offline
Last seen: 5 anni 7 mesi fa
Iscritto: 09/02/2013 - 15:23

francesco bat wrote:
zafran wrote:
Perché dici che sarebbe addirittura meglio quella windows con wine?

Anch'io all'inizio ho avuto qualche problema con la 2.8 su hardware datato ma poi ha cominciato a funzionare più fluidamente anche se io non ho cambiato nulla della configurazione.

Beh perchè è un peccato mettere una vecchia versione di un programma de c'è la nuova disponibile, senza contare eventuali dipendenze della vecchia versione che potrebbero non essere compatibili con il sistema.
Invece mettendo la versione di windows si ha la possibilità di avere entrambi le versioni, la nuova (quella di linux), e la vecchia (quella di windows).
Ciao
Francesco bat


dunque, ho solo pclos sul mio pc, mi sono convertita completamente e felicemente, va bene gimp 2.8 ma semplicemente per i miei lavoretti mi ero talmente abituata alla versione 2.6 più snella, che faccio molta fatica ad abituarmi alla nuova versione. ora, se mi dite che con wine risolvo va benissimo, metto wine (poi mi spiegate magari bene come devo fare il tutto), altrimenti se si può anche una portable da mettere in chiavetta che funzioni su pclos va benissimo.
ciao a tutti Smile Smile Smile

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 1 mese 2 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

WINE lo puoi installare tranquillamente (con un semplice click del mouse) tramite Synaptic (apri Synaptic, ricarichi l'elenco dei pacchetti... cerchi -nell'elenco generale, che è posto in ordine alfabetico- i pacchetti che ti servono [di sicuro: wine e winetrick {se usi PCXLinuxOS a 64-bit, installa ovviamente WINE 64 bit... ti verrà proposto anche il pacchetto per la compatibilità a 32-bit: accetta} e accetta di installare alche altri pacchetti collegati che Synaptic dovesse eventualmente proporti]).

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 1 mese 2 settimane fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

se proprio vuoi usare wine ( io non ho molta simpatia pe rquesti programmi ) forse è meglio installare playonlinux, penserà lui poi a configurare wine e tutto quanto serve.

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 1 mese 2 settimane fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

mi piace giocare, ho installato gimp 2.6 .exe con playonlinux e sembra funzioni........
https://www.dropbox.com/s/vkxx5vrmcakan5x/Spazio%20di%20lavoro%201_001.jpg

Ritratto di thelory
Offline
Last seen: 5 anni 7 mesi fa
Iscritto: 09/02/2013 - 15:23

allora devo prima installare playonlinux poi wine, tutto da sinaptyc, giusto? oggi ho fatto un lavoretto con gimp 2.8 ed è venuto bene oserei dire, ma ho faticato un pò.
con l'altro mi era tutto più facile. anche perchè non sono tanto esperta e non devo fare grandi cose, ma mi piace molto giocare con le immagini.
altra cosa, come faccio a mettere i font in gimp dopo averli scaricati?
ciaooooo ragazziiii

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 1 mese 2 settimane fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

se installi playonlinux, non devi installare wine, penserà lui a tutto.
i font in gimp sono gia presenti , immagino siano quelli di sistema. puoi aggiungere altri font inserendoli nella cartella nascosta .fonts ( se non la dovessi avere, creala )

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 1 mese 2 settimane fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

ho fatto una prova proprio ora, ho scaricato i font chopin, li ho estratti nella .fonts e gimp li rileva, disponibili all'uso.

Ritratto di thelory
Offline
Last seen: 5 anni 7 mesi fa
Iscritto: 09/02/2013 - 15:23

dxgiusti wrote:
ho fatto una prova proprio ora, ho scaricato i font chopin, li ho estratti nella .fonts e gimp li rileva, disponibili all'uso.

dovo la trovo la .fonts sig. arbitro? Smile

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 4 ore 23 min fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Ciao lory, che problema ti dà il 2.8 a parte il gnerale appesantimento che abbiamo detto?

Ritratto di thelory
Offline
Last seen: 5 anni 7 mesi fa
Iscritto: 09/02/2013 - 15:23

zafran wrote:
Ciao lory, che problema ti dà il 2.8 a parte il gnerale appesantimento che abbiamo detto?

ciao zafran, non mi da problemi solo che è più complicato, e fatico un pò....

Ritratto di thelory
Offline
Last seen: 5 anni 7 mesi fa
Iscritto: 09/02/2013 - 15:23

dxgiusti wrote:
mi piace giocare, ho installato gimp 2.6 .exe con playonlinux e sembra funzioni........
https://www.dropbox.com/s/vkxx5vrmcakan5x/Spazio%20di%20lavoro%201_001.j...
ho installato playonlinux e gimp, ma non funziona bene però.... credo problemi di plugin.

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 1 mese 2 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Stiamo sempre parlando di GIMP 2.6 "per Windows" (e a 32-bit), vero?
Perchè, anziché installare GIMP in WINE non provi ad utilizzare (sempre in WINE, ovviamente) la versione "portable" (che non richiede alcuna vera e propria installazione, essendo un tipo di programma pensato per funzionare in Windows anche da pen-drive)? Può essere che ti funzioni un po' meglio. Naturalmente, dato che tieni a usare la versione 2.6 di GIMP, devi scaricarti la versione "portable" di GIMP che puoi scaricar dalla pagina web cui ti conduce il seguente link: http://sourceforge.net/projects/portableapps/files/GIMP%20Portable/GIMP%...

Scarica -ovviamente- solo il file denominato: GIMPPortable_2.6.11_Rev_3.paf.exe (da 21 Mb). Si tratta di un file zippato "autoestraente" (in questo senso, è un exe).

Ritratto di thelory
Offline
Last seen: 5 anni 7 mesi fa
Iscritto: 09/02/2013 - 15:23

monsee wrote:
Stiamo sempre parlando di GIMP 2.6 "per Windows" (e a 32-bit), vero?
Perchè, anziché installare GIMP in WINE non provi ad utilizzare (sempre in WINE, ovviamente) la versione "portable" (che non richiede alcuna vera e propria installazione, essendo un tipo di programma pensato per funzionare in Windows anche da pen-drive)? Può essere che ti funzioni un po' meglio. Naturalmente, dato che tieni a usare la versione 2.6 di GIMP, devi scaricarti la versione "portable" di GIMP che puoi scaricar dalla pagina web cui ti conduce il seguente link: http://sourceforge.net/projects/portableapps/files/GIMP%20Portable/GIMP%...

Scarica -ovviamente- solo il file denominato: GIMPPortable_2.6.11_Rev_3.paf.exe (da 21 Mb). Si tratta di un file zippato "autoestraente" (in questo senso, è un exe).


Perfetto! funziona perfettamente! unica cosa è in iglese, che tu sappia si può italianizzare?
non ho capito bene un passaggio: l'ho scaricato dal link e messo in caja/documenti , dopo di che l'ho cliccato e si avviato subito.
Ha fatto tutto da solo playolinux?
grazie monsee, a tutti.

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 1 mese 2 settimane fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Temo sia proprio in lingua inglese, Lory!
Mi sa che le versioni "localizzate" (inclusa quella italiana) non son più disponibili per il download (in quanto la versione di GIMP "portable" in oggetto è ormai considerata obsoleta).
Un completo (e alquanto ponderoso, debbo dire) "Manuale di GIMP" (peraltro, riferito alla versione di cui stiam parlando), in lingua italiana e in formato PDF, si può scaricar dalla pagina Web cui ti conduce il seguente link: http://gimp.linux.it/www/doc-home.html
Per scaricare il Manuale di GIMP 2.6 in italiano (e in formato PDF), devi andare a fondopagina. Ivi giunta, vedrai che c'è un paragrafo (a fondopagina) intitolato "Versione sperimentale (ma generalmente più aggiornata) del manuale". Al termine di tale paragrafo (nell'ultima riga della pagina, insomma), vedrai che ci son due parole "cliccabili". Una di esse è la parola:

italiano

Clicca su tale parola col tasto DESTRO del mouse e seleziona (dal menu che ti apparirà) la voce "Salva destinazione con nome" (così è in Firefox, non so che browser usi)... e si avvierà il download del file PDF che ti interessa.
Questo NON ti tradurrà in italiano GIMP, ma ti offrirà un Manuale completissimo del tuo GIMP in lingua italiana.

ADDENDA: ho appena scovato quella che (se la versione di GIMP-portable che hai fosse "multilingual", del che onestamente dubito, e il problema della mancata "italianizzazione" fosse dovuto a un qualche intoppo) potrebbe essere la soluzione.
Sul sito di Portable.apps viene indicata la seguente maniera (posto che la "traduzione" non abbia automaticamente funzionato e il GIMP-portable "multilingua" sia restato comunque in inglese) per "tradurre GIMP-portable" in una lingua diversa:

Changing GIMP Portable to Another Language

By default, GIMP Portable will automatically use the language that the local operating system uses, or the language specified by the local PC's LANG environment variable. In most cases, this should be enough, as you'll generally only use a PC that is set to your prefered language. If you wish to specify the language the GIMP Portable utilizes, regardless of operating system, it only requires one change. After running GIMP Portable at least once to generate a default set of settings, you'll find a file called GIMPPortableSettings.ini within your GIMPPortable\Data\settings directory. Edit that file and set the LANG= parameter to your language of choice. If you look within GIMP's locale files (in GIMPPortable\App\gimp\share\locale), you'll see a list of possible codes. For German, you would enter de. For US English, it would be en_US. Save your changes and restart GIMP Portable and it will appear in your language of choice. It should be noted that you need to use the Multilingual package of GIMP Portable.

Altra possibile strada che si può tentare (anch'essa reperita in Rete) può esser la seguente:

Se non riesci a impostare la lingua in italiano per l'interfaccia di GIMP su Windows XP segui questo procedimento:
- Vai in Pannello di controllo / Sistema / Avanzate / tasto "Variabili d'ambiente"
- Nell'area "Variabili di sistema": Tasto "Nuovo": inserire LANG come nome variabile e "it" come valore variabile.
Attenzione! È necessario fare clic sui tre "OK" successivi per confermare la scelta.

Può forse esserti anche utile dare un'occhiata al seguente Video (è parlato in lingua inglese, ma dettagliatamente esposto e semplice da seguire e sta su YouTube) che tratta proprio come cambiare la lingua in GIMP (si parla di windows, ma l'ambiente WINE è molto simile):

https://www.youtube.com/watch?v=I53auwE_SNk

Ritratto di francesco bat
Offline
Last seen: 2 mesi 1 settimana fa
Iscritto: 20/11/2011 - 02:46

Playonlinux non è altro un applicazione che serve a potenziare il wine.
Quindi tu stai sempre usando il wine ma con un potenziamento di playonlinux.
Diciamo che per eseguire un programma come Gimp io penso che andava bene tranquillamente solo il wine; plyonlinux è molto utile per alcuni programmi un pò particolari che non si riescono ad eseguire da soli con il wine, in particolar modo giochi in 3D di windows Smile
Ciao
Francesco bat

Ritratto di thelory
Offline
Last seen: 5 anni 7 mesi fa
Iscritto: 09/02/2013 - 15:23

francesco bat wrote:
Playonlinux non è altro un applicazione che serve a potenziare il wine.
Quindi tu stai sempre usando il wine ma con un potenziamento di playonlinux.
Diciamo che per eseguire un programma come Gimp io penso che andava bene tranquillamente solo il wine; plyonlinux è molto utile per alcuni programmi un pò particolari che non si riescono ad eseguire da soli con il wine, in particolar modo giochi in 3D di windows Smile
Ciao
Francesco bat

va bene lo stesso, magari mi applicherò di più alla nuova versione. ho poco tempo e per questo quando ho voglia di "giocherellare" con gimp, mi faceva comodo una versione conosciuta piuttosto che studiare ancora con la nuova.
almeno la conosco e se è in inglese poco conta, il metodo è lo stesso.
poi ho da chiedere una cosa nuova ma aprirò un nuovo post per quella che nn è specifica di gimp.
grazie raga, sempre carini e disponibili con una "ciofeca" ovvero una "ignorante" come me.
grazie mille. ciao alla prox. (oramai è il mio sistema primario extra lavoro e lo conosco poco poco).
un abbraccio
Lory

Ritratto di thelory
Offline
Last seen: 5 anni 7 mesi fa
Iscritto: 09/02/2013 - 15:23

monsee wrote:
Temo sia proprio in lingua inglese, Lory!
Mi sa che le versioni "localizzate" (inclusa quella italiana) non son più disponibili per il download (in quanto la versione di GIMP "portable" in oggetto è ormai considerata obsoleta).
Un completo (e alquanto ponderoso, debbo dire) "Manuale di GIMP" (peraltro, riferito alla versione di cui stiam parlando), in lingua italiana e in formato PDF, si può scaricar dalla pagina Web cui ti conduce il seguente link: http://gimp.linux.it/www/doc-home.html
Per scaricare il Manuale di GIMP 2.6 in italiano (e in formato PDF), devi andare a fondopagina. Ivi giunta, vedrai che c'è un paragrafo (a fondopagina) intitolato "Versione sperimentale (ma generalmente più aggiornata) del manuale". Al termine di tale paragrafo (nell'ultima riga della pagina, insomma), vedrai che ci son due parole "cliccabili". Una di esse è la parola:

italiano

Clicca su tale parola col tasto DESTRO del mouse e seleziona (dal menu che ti apparirà) la voce "Salva destinazione con nome" (così è in Firefox, non so che browser usi)... e si avvierà il download del file PDF che ti interessa.
Questo NON ti tradurrà in italiano GIMP, ma ti offrirà un Manuale completissimo del tuo GIMP in lingua italiana.

ADDENDA: ho appena scovato quella che (se la versione di GIMP-portable che hai fosse "multilingual", del che onestamente dubito, e il problema della mancata "italianizzazione" fosse dovuto a un qualche intoppo) potrebbe essere la soluzione.
Sul sito di Portable.apps viene indicata la seguente maniera (posto che la "traduzione" non abbia automaticamente funzionato e il GIMP-portable "multilingua" sia restato comunque in inglese) per "tradurre GIMP-portable" in una lingua diversa:

Changing GIMP Portable to Another Language

By default, GIMP Portable will automatically use the language that the local operating system uses, or the language specified by the local PC's LANG environment variable. In most cases, this should be enough, as you'll generally only use a PC that is set to your prefered language. If you wish to specify the language the GIMP Portable utilizes, regardless of operating system, it only requires one change. After running GIMP Portable at least once to generate a default set of settings, you'll find a file called GIMPPortableSettings.ini within your GIMPPortable\Data\settings directory. Edit that file and set the LANG= parameter to your language of choice. If you look within GIMP's locale files (in GIMPPortable\App\gimp\share\locale), you'll see a list of possible codes. For German, you would enter de. For US English, it would be en_US. Save your changes and restart GIMP Portable and it will appear in your language of choice. It should be noted that you need to use the Multilingual package of GIMP Portable.

Altra possibile strada che si può tentare (anch'essa reperita in Rete) può esser la seguente:

Se non riesci a impostare la lingua in italiano per l'interfaccia di GIMP su Windows XP segui questo procedimento:
- Vai in Pannello di controllo / Sistema / Avanzate / tasto "Variabili d'ambiente"
- Nell'area "Variabili di sistema": Tasto "Nuovo": inserire LANG come nome variabile e "it" come valore variabile.
Attenzione! È necessario fare clic sui tre "OK" successivi per confermare la scelta.

Può forse esserti anche utile dare un'occhiata al seguente Video (è parlato in lingua inglese, ma dettagliatamente esposto e semplice da seguire e sta su YouTube) che tratta proprio come cambiare la lingua in GIMP (si parla di windows, ma l'ambiente WINE è molto simile):

https://www.youtube.com/watch?v=I53auwE_SNk[/quote]
grazie monsee, mi guardo il tutto.
un abbraccione.
Lory