Chiarimenti per un aspirante utente.

11 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di Dreamax65
Offline
Last seen: 6 anni 11 mesi fa
Iscritto: 31/01/2009 - 14:12
Chiarimenti per un aspirante utente.

Salve , cercando in rete notizie sulle distro Linux ho trovato questo PCLinux OS e leggendo su HTML.it ho notato che sta prendendo piede sempre più.
Io ho installato Ubuntu da qualche settimana ma ho qualche delusione e perplessità riguardo questa distro.
Trovo caotica e incasinata la gestione e installazione dei temi...ho dei problemi con qualche plugin , in particolare su questo sito : http://allsouthernrock.com/ : per ascoltare la musica online , continui problemi di codifica caratteri per la visione delle pagine web...insomma mi aspettavo di meglio e sono tornato mio malgrado a usare Vista.
Ora sarei anche interessato a provare PCLinux , ma vorrei capire prima se rispetto a Ubuntu è più affidabile in termini di compatibilità e gestione dei problemi che ho elencato.
E inoltre vorrei capire se esiste una procedura semplice e magari facilmente cancellabile , come con Wubi per Ubuntu.
Grazie per gli eventuali chiarimenti.

ebg
Ritratto di ebg
Offline
Last seen: 10 anni 1 settimana fa
Iscritto: 31/01/2009 - 17:26

Anch'io ho provato ubuntu, delusione assoluta. Sad
pclinuxos OK! Smile
Ma se vuoi prova una distro basata su pclinuxos facile da usare prova, gklinuxos Live-DVD 1,5 GB (è in ITALIANO con desktop kde 3.5.9, pronta all'uso!), so che presto uscirà, una versione con GNOME.

Ritratto di patel
Offline
Last seen: 3 anni 6 mesi fa
Moderatore
Iscritto: 03/11/2007 - 07:31

comunque provare Ubuntu con wubi non è provare linux. Io spero che pclos non abbia segua quella strada che illude il nuovo utente e porta solo problemi. Le prove si fanno col cdlive e poi si installa in una partizione separata col dual boot se si vuole mantenere WIn (sempre utile avere 2 sistemi a disposizione)

Ritratto di Lupin3rd
Offline
Last seen: 2 mesi 2 settimane fa
Administrator
Iscritto: 26/02/2005 - 16:24

Comunque se vuoi provare pclinuxos ti consiglio di aspettare la nuova versione che dovrebbe uscire in questi giorni.

Ritratto di bebolinux
Offline
Last seen: 3 anni 1 mese fa
Iscritto: 10/12/2008 - 22:27

Quoto in pieno,
- L'ideale è provare la disto sul cd live, in modo da provare la compatibiltà dell'hardware.
- Installare linux su una partizione vuota dell' harddisk in modo da avere il dual boot (win o linux)
- Ubuntu è una distro come le altre... solo parecchio pubblicizzata, infatti anche tu come tanti probabilmente hai scelto di iniziare ubuntu perchè l'avrai trovata in qualche rivista o in una miriade di siti e non dopo una attenta valutazione delle caratteristiche.

PCLinuxOS è KDE è stabile ed è una Rolling release 3 punti per me fondamentali.

Installa PClinuxOs 2009 appena esce e vai tranquillo.. l'unico problema che puoi avere è di non aver lasciato una partizione di una 30MB libera sull'HD.. ossia hai sacrificato tutto il PC a Microsoft.
Se è cosi inizia a riformattare e reinstallare Vista usando solo 1/2 HD... vedrai che dopo qualche mese di linux ti scorderai di avere la seconda partizione VIsta.
Anch'io ho la seconda partizione ma credo che siano un paio d'anni che non booto più in windows.

ciao

Ritratto di patel
Offline
Last seen: 3 anni 6 mesi fa
Moderatore
Iscritto: 03/11/2007 - 07:31

riformattare e reinstallare Vista mi sembra eccessivo. Chi ha acquistato un pc con Vista preinstallato di solito non possiede il dvd di installazione, quello di ripristino non serve per questo scopo. La partizione di Vista si può ridimensionare da Gestione disco di Vista, basta fare un deframmentazione con perfect disk (scaricabile in prova), inoltre per Pclos 10 Gb bastano e avanzano.
E' difficile prevedere se pclos funzionerà meglio di Ubuntu, il riconoscimento dell'hardware è diverso da distro a distro, bisogna provare per essere sicuri. Quando ho iniziato con linux nel sett. 07 Pclos fu l'unica distro che funzionò sul mio pc senza mettere in atto particolari accorgimenti (che non conoscevo). Attualmente mi funziona meglio Ubuntu 8.04 (non la 8.10), ma sono in attesa della nuova versione di PCLOS.

Ritratto di bebolinux
Offline
Last seen: 3 anni 1 mese fa
Iscritto: 10/12/2008 - 22:27

Ottimo consiglio Patel ,
credo che consigliare di formattare sia effettivamente eccessivo...mi sono lasciato trasportare dalla mia repulsione per Vista..
Dreamax65 segui i consigli di patel .
Prometto di dare consigli più equi e meno di parte per il futuro.
Dei consigli non pertinenti non aiutano alla diffusione di linux.. mi cazio da solo!

buon linux a tutti

Ritratto di Dreamax65
Offline
Last seen: 6 anni 11 mesi fa
Iscritto: 31/01/2009 - 14:12

Ringrazio tutti per i consigli e i suggerimenti.
Io in effetti avevo comunque lasciato Vista e avevo installato Ubuntu in partizione ( disco D ) proprio per non avere problemi eventuali.
Penso che seguirò il consiglio di attendere il nuovo PC Linux 2009 e lo proverò senz'altro.
Mi spaventa solo l'installazione da live cd...avevo provato con questo metodo sia Ubuntu sia Debian , ma ho avuto grossi problemi e ho dovuto riformattare l'intero HD , per questo motivo avevo ripiegato su Wubi e speravo che anche PCLinux avesse questa opzione.
Comunque appena esce la nuova versione provo il live cd e spero che mi vada meglio...
Grazie a tutti..

My Blog : http://southernspirit.wordpress.com/

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 5 giorni 2 ore fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Anche un paio di settimane fa abbiamo messo un ubuntu in un porttaile con il solito vista regolamentare ma non si riusciva a partizionare il disco.
Abbiamo dovuto avviare vista e partizionare con la sua utility, dopodiché l'installazione è andata liscia come l'olio.

Mi sa che in alcuni casi sul'installazione OEM di vista non si sa proprio tutto quello che ci sarebbe da sapere.

Ritratto di patel
Offline
Last seen: 3 anni 6 mesi fa
Moderatore
Iscritto: 03/11/2007 - 07:31

Non è OEM che da problemi, Vista posiziona dei file di sistema in fondo al disco http://xavylos.wordpress.com/2008/12/23/ridurre-shadows-storage-windows-... e questi impediscono il ridimensionamento. Sw come perfectdisk deframmentano e compattano la partizione in modo da permettere il ridimensionamento che è bene sempre fare da Vista stesso.

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 5 giorni 2 ore fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

L'esperienza aveva portato alla stessa conclusione.
Certo che più si va avanti e più se ne scoprono (e qui inizio un altro thread sul big update e le sue sorprese).