Informazione sulla distro Arch linux

85 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55
Informazione sulla distro Arch linux

Non so se questo è il forum più appropiato, ma avrei la curiosità di provare la distro Arch linux. Potete darmi una dritta dove di scarica e come si installa, lo proverò con virtualbox.

Grazie e Ciao

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Derivate arch o arch pura? Se vuoi provare una pura ti dò un link che comprende anche un tutoriale ben fatto, giusto giusto per virtualbox http://beppe14.blogspot.it/p/arch-linux.html

Ritratto di zafran
Offline
Last seen: 5 mesi 4 giorni fa
Moderatore
Iscritto: 16/06/2008 - 16:10

Se non trovi partendo da qui batti un record
https://wiki.archlinux.org/index.php/Main_page_(Italiano)

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Facci sapere come ti stai muovendo. Ricordati che la bibbia di arch è archwiki come il nostro buon @zafran ha evidenziato Wink

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Purtroppo sono fermo a questo punto:

INSTALLAZIONE SU VIRTUALBOX
 1) loadkeys it
 2) cfdisk
 3) Nell'elenco scegliere la voce "DOS".

Ho creato la macchina per arch linux, ho scaricato la iso che mi indicava nel link, ora come faccio a iniziare con in 1) loadkeys it e 2) cfdisk su virtualbox, mi puoi aiutare?

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Non hai una shell? Appunto devi digitare i comandi, uno per uno

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Nella shell di ubuntu?. Che c'entra con virtualbox

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Appunto, si parla della shell di arch "dentro virtualbox". Insomma carica la iso, scegli il mirror , ti consiglio Germania oppure vai anche con Francia, Italia è molto più lenta, scegli l'ultimo nella lista Wink ti scarica il core di arch e poi avrai appunto una shell da cui parti a rfare il tutto

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Volevo chiedere coma digitare i comandi sulla shell di virtualbox

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Ho scelto il mirror della Francia l'ultimo della lista. E' ancora In download. Poco fa avevo seguito questa procedura con il mirror dell'Italia, alla fine del download mi cercava la password, pensavo di sbagliare qualcosa ed ho chiuso.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Nel caso mi cerchi la password quale devo inserire?

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

password? no la dovrai inserire molto più avanti, anzi dovrai crearla

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Vediamo, ancora è in download.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Ecco un primo screenshot

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

E continuando a seguire il tutoriale qui la partizione

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

E qui mentre sto facendo il pacstrap /mnt base Smile

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Ok vado in pausa, una delle più belle cose di virtualbox

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Sono arrivato, scegliere il nome della tua rete, mi sembra che si chiama eth0

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

In questa sezione ho trovato il file in questo modo  /dev/sda2         none       swap      defaults    $.  In pratica conl'ultimo carattere $ anzichè  i due zeri finali. E' lo stesso?

nano /etc/fstab
     Nel file che si apre, modificare la linea
    /dev/sda2         none       swap      defaults    0 0
    in questo modo
    /dev/sda2         swap       swap      defaults    0 0

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Sì va bene, se vai con il cursore oltre il simbolo $ ci sono anche i due 0

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Che fatica, con una pausa di circa 1 ora ho finito adesso, anzi sto installando alcuni programmi. Ho parole ancora in inglese, si può fare qualcosa. A proposito durante l'installazione a questo punto ho trovato solo la prima e l'ultima voce per togliere il # e nell'ultima voce mancava questo: @euro

it_IT.UTF-8 UTF-8
it_IT ISO-8859-1
it_IT@euro ISO-8859-15

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Boh, a me il tutoriale riportava esattamente quello che diceva comunque ecco il mio risultato 

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Identico a quello mio.

Ma per i derivati arch la procedura di installazione è simile a questa.

Però è faticosa l'installazione. Mi domandavo quali sono i pro per installare queste distro.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Questo è solo uno dei tanti metodi di installazione di archlinux e per la precisione hai fatto un netinstall collegandoti ad un server che ti ha caricato l'immagine.  Altrimenti puoi partire da un cd con già l'immagine ed in locale montare, smontare etcc. ma il wiki è molto esauriente. Inoltre c'è un installer che facilita di molto tutto, archltect linux https://sourceforge.net/projects/architect-linux/

Poi ci sono le derivate che hanno già installer loro come Manjaro linux molto semplice da installare.

Il pro? Molto semplice, alla fine di tutta la fatica che hai fatto (ma intanto impari ed anche molto di come è fatta una distro gnu-linux, prova e scorrere i comandi che hai dato e capirne il senso) è avere una superminimale, nessun programma già preinstallato, ti fai la distro come serve a te senza inutilità che appesantiscono il sistema. Utilissimo anche per capire cosa sono i demoni, i servizi e come abilitarli. Prova adesso a scaricarti cups ed abilitarlo lol, io la prima volta che l'ho fatto ho pasticciato da matti, poi da bravo bambino ho ripetuto la procedura seguendo alla lettera il wiki di archlinux. Da evitare come la peste le guide fai da te, fidati solo del wiki, il link che ti ho dato non è farina del suo sacco (di Beppe) ma solo procedure provenienti dal wiki ma spiegate passo per passo.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Che cos'è cups. come si scarica ed abilitarlo lol.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Vedi che sei abituato alla pappa pronta? CUPS serve per stampare https://wiki.archlinux.org/index.php/CUPS_%28Italiano%29

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Che cos'è cups. come si scarica ed abilitarlo lol.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

fortu wrote:

Che cos'è cups. come si scarica ed abilitarlo lol.

Ops già inviato

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Con quel link che mi hai posto la pappa me la devo preparare io, altrochè.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Ahahahah Biggrin

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Il comando per installare è pcman -S libcups.
Per abilitarlo systemctl enable libcups.service
Giusto?

Ritratto di francofait
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 31/03/2012 - 02:01

Per gestire il software scaricati ed installa il pacchettp 'Octopi' e  semplificati la vita. 

E comunque non mancano nepppure ad Arch soluzioni derivate  in live install complete di interfaccia grafica .

Antergos e Manjaro linux in primis , senza bisogno di inutili eroismi al terminale

 

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

@fortu sì, ma poi mancano tutti i driver quindi devi scaricare anche......il wiki il wiki

@francofait è installata su virtualbox al solo scopo di imparare il funzionamento. Poi chiaro che dovesse installare su hd fisso gli consiglierei una distro più userfriendly, manjaro è anche più veloce di una arch pura.

Ah un trucchetto per te @fortu, fatti una copia del tuo .vdi (copia ed incolla) e la metti sulla tua home dove ti pare. Se fai un pastrocchio puoi cancellare la distro corrotta e sostituirla con quella Wink

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Scusami @adriano potresti essere più chiaro, quali driver devo installare, come si devono installare e poi che significa ........il wiki il wiki. Grazie

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Il wiki di archlinux, in questo caso il link che ti ho messo che recita: "Se la stampante è collegata direttamente al proprio sistema, o si ha accesso IPP alla stampante, sarà necessario installare un server cups localmente." Pertanto devi andare nella sezione installare server mentre i driver sono appena sotto, da scegliere in base alla propria stampante. Devi capire che quando parlavo di minimale  il significato è proprio questo, non c'è niente già installato ma lo devi fare tu

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Bisogna fare tutto con il terminale, non c'è un programma, per esempio, come synaptic.
Ho installato i server cups, ghostscript, gsfonts, i driver gutiprint ma ancora niente. Mi dai il comando per attivare cups.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Bisogna fare tutto con il terminale, non c'è un programma, per esempio, come synaptic.
Ho installato i server cups, ghostscript, gsfonts, i driver gutiprint ma ancora niente. Mi dai il comando per attivare cups.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Hai abilitato il demone (systemctl enable libcups.service)? Ok allora riavvia, apri firefox e nella casella degli indirizzi http://localhost:631/

Vai su adding printers and classes, ti chiederà una password come amministratore, quindi dai quella di root, poi add printers, segui la procedura solita. Ah poichè sei su virtualbox prima di tutta questa tiritera dovrai aggiungere la stampante cliccando sul quarto simbolo in basso ed aggiungerla (ti scollega la stampante dal tuo sistema per metterla sul sistema virtualizzato).

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Comunque esistono programmi similari a synaptic, già @francofait te ne ha indicato uno octopi (fai attenzione a quello che ti viene detto più esperto di me). Io utilizzo solo pacman, se ti serve conoscere un programma utilizza pacman -Ss ad es. firefox, ti darà tutto quello che contiene il nome del pacchetto, compreso l'italianizzazione dello stesso.Poi alcuni programmi sono presenti su AUR, ma per installarli devi avere le librerie adatte, questo è il link https://wiki.archlinux.org/index.php/Arch_User_Repository_%28Italiano%29

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Grazie, domani do un'occhiata. Non era mia intenzione sminuire il suggerimento di @francofait. Ciao

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Non riesco ad abilitare il demone, ecco Il risultato di systemctl enable libcups.service: failed to execute operation: No such file or director, poi non ho trovato il quarto simbolo in basso per aggiungere la stampante.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

A proposito la stampante è collegata wifi attraverso il router.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Ah, allora lascia perdere, con vbox la stampante deve essere su usb fisica al pc

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Va bene. Grazie

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Non sono riuscito ad installare il pacchetto 'Octopi' dando questo comando nel terminale pacman -S Octopi. E' sbagliato?

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Ciao @fortu, se dai, sempre da root, pacman -Ss octopi ti dà un risultato? Secondo me è sotto AUR, altro sistema per installare il pacchetto, ti ho messo il link al #39 devi prima installare alcune librerie.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Il risultato di pacman -Ss octopi è nullo. Domani provo con AUR.

Ciao e grazie.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Di niente, questo è il link https://aur.archlinux.org/packages/octopi/

Ho notato che mette come dipendenze opzionali yaourt, io non lo uso ma anche questo è un bel stratagemma per mantenere archlinux sempre aggiornato.

Prima di tutto scarica questa libreria con pacman -S --needed base-devel .

Poi scarichi la snapshot del programma e se non vuoi usare tar da terminale puoi prima installare un gestore di archivi per estrarre il file che hai ottenuto da "download snapshot".

Poi sempre da terminale dai un bel makepkg -s che serve a scaricare anche le dipendenze. Alla fine diventa root con su + password e dai pacman -U nomedelfilecreato.tar.xz

Et voilà, si spera Biggrin

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Scaricando la libreria con pacman -S --needed base-devel, mi ha dato di sciegliere tanti opzioni ed ho scelto il numero 1) autoconf, lo stesso si è installato. Poi ho scaricato lo snapshot del programma e l'ho scompattato con un programma adatto e ho copiato la cartella in home. Ho dato il comando da terminale makepkg -s, ma dava errore. Infine da root ho dato questo comando pacman -U octopi.tar.xz senza risultato, inoltre ho dato pacman -U octopi, senza .tar.xz perché la cartella scompatattata si chiama appunto octopi, ma ancora nulla.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

" Ho dato il comando da terminale makepkg -s, ma dava errore". Appunto, se ti ha dato un errore il comando si è chiuso senza terminare la procedura. Adesso occorrerebbe sapere il tipo di errore, quasi di sicuro una dipendenza.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 5 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Error PKGBUILD does not exist

Pagine