Avvio del SO PCLinuxOS kde

86 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

No

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 1 mese 2 ore fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

mi sto perdendo.... quella schermata è relativa all'avvio di pclos-xfce? se si quando sei a quella finestra, guarda:

https://copy.com/8IJvQxmbbg0b

è un breve video che feci tempo fa. si tratta di dire no alla prima finestrella e poi si alla seconda. si aprirà XFdrake, da lui imposta i driver video vesa ( quelli generici ). poi una volta installato non dovresti più averne bisogno.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Si è proprio all'avvio di pclos-xfce. Ok grazie adesso provo e ti faccio sapere.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 giorni 4 ore fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

E per fortuna hai solo una possibilità, io qui ne vedo diverse

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Per dxgiusti ho provato tutti i modi ma il SO non parte. Nostante scelgo il driver vesa, riprovando vedo il driver che sceglie il SO, una versione più avanzata della mia scheda video.

Per adriano, invece vedo solo una riga pclinuxos xfce e non tutte quelli che vedi tu.Mi puoi copiare il link filtrato dell'iso?

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 giorni 4 ore fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20
Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 giorni 4 ore fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Provata l'installazione e la ISO è perfetta, non avevo dubbi. Secondo me il problema è la chiavetta usb, vai di dvd e controlla prima il mdsum5

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Io invece ho provato a formattare la chiavetta e a riscrivere l'immagine con pc Linux usb creator, ma niente. Ho scaricato una nuova iso e riscritta sulla pennette ma niente. Ho masterizzato la iso su dvd, ma questa volta non riesce manco a fare il boot. Addirittura il lettore dvd non viene montato dal SO dopo che ho masterizzato la iso. Che confusione!!

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 giorni 4 ore fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Brutta giornata? Lascia perdere allora, capita. Se no dovrei chiederti se hai controllato il mdsum5, se hai masterizzato il dvd a bassa velocità, se hai provato magari con unetbootin con le chiavette, se hai controllato nel bios l'ordine di avvio.......

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Il mdsum5 è corretto, dvd masterizzato a bassa velocità. Non ho provato unebootin, avrei bisogno una una guida per installarlo su pclinux. L'ordine del bios va bene.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 giorni 4 ore fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Guida? Apri synaptic ed in cerca digita unetbootin. Per usare questo tool le chiavette devono essere in fat32. Ma almeno in live ti parte? Se hai hardware non compatibile dovrebbe uscire dallo splash boot e segnalarti l'errore

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Non si trova unebootin in synaptic. Potresti aiutare a montare la partizione "D", guarda l'errore: Si è verificato un errore durante l'accesso a «DATI», il sistema ha restituito: The requested operation has failed: Error mounting /dev/sda5 at /media/DATI: Command-line `mount -t "ntfs" -o "uhelper=udisks2,nodev,nosuid,uid=500,gid=81,dmask=0077,fmask=0177" "/dev/sda5" "/media/DATI"' exited with non-zero exit status 14: The disk contains an unclean file system (0, 0). Metadata kept in Windows cache, refused to mount. Failed to mount '/dev/sda5': Operation not permitted The NTFS partition is in an unsafe state. Please resume and shutdown Windows fully (no hibernation or fast restarting), or mount the volume read-only with the 'ro' mount option.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Ho risolto per la petizione dati. Ho chiuso il SO, ho avviato windows, da cui ho riavviato scegliendo pclunx e così è andata. Ho compreso qualche cosa traducendo il testo sopra.

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Ho provato ha scrivere l'iimagine di ubuntu mate con pclinuxos live usb creator, guarda la prima immagine che strano, poi ho premuto invio ede ecco la seconda immagine. Poi non mi ha fatto andare avanti.:

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 giorni 4 ore fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Mi sto perdendo, sto leggendo mate? Ma non si stava parlando di una pclinuxos xfce? E di quello che parlavi al #64 mi manda in confusione completa, cosa fai cosa chi? E poi è' unetbootin!!

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 giorni 4 ore fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Incomincio a comprendere, per caso sei in fastboot con windows 8? E pure in Uefi e secure boot? Mi meraviglio che in questo caso sei riuscito ad installare un qualsiasi Pclinuxos e non mi meraviglio affatto di tutti gli errori in cui incorri. Come ti ho detto ...anta anta tempo fa scegli quello che ti funziona

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Adesso ho installato windows 10. Sai quando ho installato pclinuxos avevo windows 7. Credo che sia in fastboot con windows 10 e il mio bios non è compatibile con Uefi.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 giorni 4 ore fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Argggggh windows 10? Vade retro

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Ti confermo che unetbootin non si trova in synaptic. Mi spiego meglio, ho fromattato la chiavetta che avevo scritto l'immagine pclinux xfce e ci ho messo ubuntu mate.Di quello che parlavo al comento #64 non mi montava la partizione dati, ho fatto quel procedimento ed ha funzionato.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 giorni 4 ore fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Ok se non trovi nel repositories (non sono su pclos in questo momento) usa unetbootin portable da qui http://portableapps.com/apps/utilities/unetbootin-portable

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 giorni 4 ore fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Però, e tu potrai confermare questo, con windows 10 installato avrai delle difficoltà continue ad installare SO linux, prevedo errori significativi. Se provi con Ubuntu o Mint hai gli stessi errori?

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 1 mese 2 ore fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

mamma mia che confusione. facciamo un passo indietro. tu hai la iso in qualche cartella questo va bene, ed è corretta. ora la devi installare su di una chiavetta. se fai queste operazioni da una distribuzione pclos installata, lascia perdere per il momento usb live creator ( ne parleremo in seguito di come va usato ). direi di seguire questa strada. prima bisogna formattare la chiavetta in fat 32 ricreando exnovo prima le tabelle msdos e poi la partizione. apri poi il terminale come amministratore e dopo il cancelletto scrivi:

dd if=/home/tuo_nome_user/percorso_dove_hai_la_iso/nome_file_esattamente_come_lo_rilevi.iso of=/dev/sdX

la X finale corrisponde alla lettera della chiavetta ( senza elencare la partizione ). faccio un esempio se la tua iso si chiamasse > berto.iso  < e fosse salvata sulla scrivania e la chiavetta fosse dev/sdh ( con fdisk -l vedi ) il comando sarebbe  dd if=/home/tuo_nome_user/Scrivania/berto.iso of=/dev/sdh , invio. questo comando scriverà la iso sulla tua usb.

se invece vuoi usare pclinuxos usb live creator, devi formattare la tua penna in ext2, segui poi le indicazioni passo passo e quindi gli dirai di scrivere mbr sul dispositivo ( la penna ). magari dai uno sguardo:

http://www.istitutomajorana.it/forum/Thread-RISOLTO-Perchè-non-funziona-PCLinux-Live-USB-creator?pid=169335#pid169335

 

 

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 1 mese 2 ore fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

la formattazione del mio messaggio precedente è venuta sballata e non so il perchè. ora non posso correggere gr...... va intesa cosi:

dd if=/home/ecc.ecc.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 giorni 4 ore fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Io non userei dd dxgiusti se proprio non sai cosa stai facendo, molto meglio usare unetbootin, anche il portable che ho messo come link funziona bene. Se sbaglia la destinazione è un disastro, non lo consiglierei mai a chi non ha un minimo di esperienza

Ritratto di dxgiusti
Offline
Last seen: 1 mese 2 ore fa
Iscritto: 22/01/2013 - 17:30

questo è vero. se interessa, cercando unetbootin.rpm, ti rimanda ad una pagina dove puoi scegliere le varie versioni. installando l'ultima per mageia funziona perfettamente ( almeno sul mio, l'ho provato prima ). si avvia da terminale

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 giorni 4 ore fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Interessante dxgiusti, lo cerco senz'altro. Il mio parere su tutta questa faccenda è che il danno lo stia facendo windows 10, ancora ne sappiamo troppo poco, visto che è poco che è uscito, per stabilire la sua compatibilità con i sistemi gnu-linux. Certo che è emblematico che il binomio windows 7 + pclinuxos kde = tutto funziona mentre windows 10 + pclinuxos = problemi nelle installazioni?

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

scusate, ma mi sono arreso, insieme a windows 10 ho installato ubuntu formattando PCLinuxOS,

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Diemnticavo, per installare ubunt tutto è andato a gonfie vele.

Ritratto di adrianomorselli
Offline
Last seen: 4 giorni 4 ore fa
Iscritto: 02/01/2015 - 12:20

Te l'ho chiesto apposta, è tutto a causa del secure boot, mentre Ubuntu e Mint hanno acquistato la chiave per 99 dollarozzi e sono relativamente semplici da installare, Pclinuxos?

Ritratto di fortu
Offline
Last seen: 1 anno 6 mesi fa
Iscritto: 27/05/2015 - 14:55

Addirittura hanno dovuto pagare 99 dollari, quindi era wndows con secure boot che bloccava l'avvio di pc linuxos sia con la chiavetta sia con il dvd? Penso che col tempo si riuscirà a superare l'ostacolo.

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 4 settimane 1 giorno fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Non serve installare UNetbootin, per poter utilizzar liberamente UNetbootin su PCLinuxoS.
Difattil, la versione ultima (e più aggiornata) di UNetbootin è un file "portable" che NON ha bisogno di installazione.
Si tratta, insomma, di scaricarsi il file in questione, salvarlo in un luogo sicuro dell'Hard Disk (nella propria Home Personale sarebbe l'ideale) e poi impostarlo -nei permessi- per l'esecuzione (per far questo, cliccare sul file col tasto DESTRO del mouse e selezio9nare la voce "Proprietà" e poi, nella schermata che compare, impostar l'eseguibilità del file).
Per scaricare la versione più recente di UNetbootin basta andar sulla seguente pagina web (è una pagina di SourceForge): http://sourceforge.net/projects/unetbootin/files/UNetbootin/
... e cliccar sulla scritta "Download unetbootin-linux-.bin"

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 4 settimane 1 giorno fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Un modo facile per superare l'ostacolo c'è già: basta spianar completamente Windows 10 (meglio ancora se lo si spiana senza averlo nemmeno mai attivato) e poi impostar l'Hard Disk (e il BIOS) come più pare e piace. Io, per esempio, faccio sempre così.

Ritratto di hobby
Offline
Last seen: 4 mesi 3 settimane fa
Iscritto: 14/03/2008 - 23:09

Scusate se mi intrometto in questo lungo thread.

Ho letto il consiglio di "monsee" su UNetbootin.

Dopo aver fatto quanto chiarissimamente descritto ho lanciato il programma.

Dopo la richiesta della PW appare la finestra del programma che mi chiede di selezionare la distribuzione.

Sulla lista che viene proposta però non c'è PCLinuxOS

Probabilmente bisogna selezionare una distribuzione simile, ma quale per il nostro sistema?

Chiede anche quale versione. Che fare?

Un'ultima cosa: la chiavetta va pre-formattata come FAT16, FAT32, ext2, 3, 4 ?

Grazie

 

 

Ritratto di monsee
Offline
Last seen: 4 settimane 1 giorno fa
Moderatore
Iscritto: 16/09/2009 - 12:34

Sei scusatissimo.
Non hai potuto trovare PCLinuxOS perché nell'elenco delle "distro" disponibili proprio non c'è.
Ma non serve affatto che ci sia, naturalmente.
Quel che devi fare è scaricarti la ISO che vuoi usare e salvarla sul tuo Hard Disk (in una apposita cartella posizionata nella tua Home personale, che è la soluzione migliore a parer mio).
Una volta fatto questo, posizioni la pen-drive nella porta USB e poi apri UNetbootin.
Nella schermata che ti si apre troverai che, di "default", è impostata la scelta dall'elenco delle "distro" disponibili online (selezionando una di queste il programma va a cercare online la ISO da utilizzare). Ma PCLinuxOS non è presente affatto in tale elenco, sicché si tratta di una opzione che a noi che amiamo PCLinuxOS proprio non serve.
Quel che ci serve (e che è da fare) è di selezionare "Diskimage" (che vedi guardando in basso nella finestrella di UNetbootin). Fatto ciò e verificato che sia selezionato "ISO", si tratta di indicare la posizione in cui abbiam salvato la ISO di PCLinuxOS che intendiamo usare... e il gioco è fatto.
Ti sembra una spiegazione troppo arzigogolata? Va beh!... dicono che un esempio valga più di mille parole (non è per niente vero, ma facciamo finta sia così). Eccoti il link ad un breve video (su YouTube, in lingua italiana) che mostra come si può utilizzare UNetbootin: https://www.youtube.com/watch?v=46LU_qmk2Pk

In quanto a quale file-system utilizzar per formattare la pen-drive, sappi che dipende anche dalla capienza della pen-drive.
Io personalmente, uso sempre il FAT16 per le pen-drives grandi fino a 2 Gb al massimo.
E uso, invece, il FAT32 per le pen-drive superano i 2 Gb.
Non ho mai usato i formati tipici di Linux (ext2 o similari), ma dubito assai che tali formati siano indispensabili, utilizzando UNetbootin.

Ritratto di hobby
Offline
Last seen: 4 mesi 3 settimane fa
Iscritto: 14/03/2008 - 23:09

Grazie "monsee"

Hai risolto tutti i dubbi che avevo.

Della tua risposta ho fatto un mini manuale (per me) che mi sarà molto utile anche in futuro.

La tua spiegazione non è "arzigogolata", ma precisa e comprensibilissima. Grazie.

P.S. Sono d'accordo con te. Anch'io uso GAG per la selezione del sistema operativo e mi ci trovo benissimo. Non ho mai trovato con problemi.

Saluti

Pagine