[RISOLTO] teamwiever e lxde

Ritratto di giulio.rossi1968
Forum: 

Ho installato teamwiewer 7 su pclos lxde ma non vedo l' icona nei programmi. L' installazione a mezzo synaptic è andata a buon fine

Cosa devo fare?

Ritratto di zafran

Fatti un lanciatore da qualche parte (desktop, pannelli o menu).

Per il desktop puoi farlo banalmente anche da riga di comando:
ln -s nomeprogramma ~/Desktop/nomeprogramma

Sennò con il tasto destro trovi l'inserisci nuovo oggetto un po' dappertutto.
Sul pannello mi sembra che i lanciatori vadano all'interno di una barra d'avvio rapido o qlc del genere.

Ritratto di giulio.rossi1968

Zafran

Scusa la mia ignoranza

Ho provato a fare un lanciatore in un pannello, ma se non trovo l' applicazione in alcun gruppo di programmi come faccio?

Ritratto di zafran

Ti dirò che non l'ho mai capito molro bene neanche io.
Oltre alla creazione di un link come già detto, una strada per quanto contorta è:
- vai in /usr/share/applications
- editi un file .desktop e lo usi come modello per il nuovo lanciatore
poi
- tasto dx sul pannello -> AggiungiOggetto -> BarraAvvioApplicazioni
- nella stessa finestra Modifica ti dà la lista dei .desktop con anche il tuo
oppure, similmente,
- tasto dx sul menu ->ProprietàDelPannello->Aggiungi-> il tuo .desktop

Ritratto di giulio.rossi1968

Vedo di spiegarmi megliio

Quando carico un nuovo programma con synaptic, mi appare la relativa icona nel suo menu' di appartenza e mi permette di lanciarlo a mia necessità.
Ho appena caricato thunderbird e sotto il menu di internet me lo trovo tranquillamente. Idem con il programma batti. Con teamwiever invece non mi viene caricato visivamente da nessuna parte.
Per menu intendo quando schiacchi sul pulsante di menu in basso a sx (quello caricato di default da lxde) si aprono i gruppi di appartenenza dei programmi caricati come ad esempio internet, ufficio, ecc.
E' qui che non vedo caricato il programma teamviewer.
In Kde che è caricato di default, lo trovo sotto internet.
Quando vado su un pannello e cerco di aggiungere un lanciatore, giustamente mi fa di nuovo vedere i gruppi di programmi già caricati e presenti sotto il menu principale, di cui Ti ho accennato quanto sopra, ma se non è presente in alcun gruppo di programmi non riesco assolutamente a caricarlo.

Un ultima cosa: non so come si fa a lanciare un programma da terminale. Per vedere se funziona e in questo caso teamviewer come faccio a lanciarlo da terminale?

Ritratto di zafran

Digiti teamviewer e dai invio.
Se l'installazione è normale basta questo perché lui vada a cercare
/usr/bin/teamviewer
che è presumibilmente l'eseguibile del programma (però potrebbe anche chiamarsi in un altro modo, quindi se non parte cercalo 'a naso' scorrendo i file contenuti in /usr/bin/).

Per il menu prova a vedere se hai
/var/lib/menu-xdg/
e se corrisponde al menu che hai in lxde.
Se sì, backuppa e prova a modificare.

Ritratto di footstep11

Spiegazione 'lunga' su come trovare files... cosi' la prossima volta puoi trovare quello che ti serve. Il tutto da terminale... Wink
Prima di tutto vediamo se sulla macchina teamviewer e' installato (io ho una FullMonty 32bit)

rpm -qa|grep team
teamviewer7-7.0.9377-1pclos2013

Spiegazione: rpm e' il programma che si occupa della gestione dei pacchetti (synaptic non e' altro che una interfaccia grafica che costruisce, schiacciando bottoni, il comando rpm con tutti i suoi parametri. Dettagli con man rpm). Nel comando appena dato abbiamo fatto una richiesta (flag q -> query) al database dei pacchetti installati (flag a -> all). Questo da solo mi da' TUTTI i pacchetti installati. Usiamo allora una pipe (la barra verticale) per filtrare tramite grep (dettagli con man grep) i pacchetti che contengono la stringa team.

Una volta stabilito che il pacchetto e' installato, per sapere quali file sono contenuti nel pacchetto usiamo il flag l (e' una elle minuscola -> list):
rpm -ql teamviewer7
/opt/teamviewer
/opt/teamviewer/teamviewer
/opt/teamviewer/teamviewer/7
/opt/teamviewer/teamviewer/7/CopyRights_DE.txt
/opt/teamviewer/teamviewer/7/CopyRights_EN.txt
/opt/teamviewer/teamviewer/7/License.txt
/opt/teamviewer/teamviewer/7/Lizenz.txt
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/.regedit
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/.winecfg
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/accept_eula.reg
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/fontsmooth_rgb.reg
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/killteamviewer
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/lib_compat
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/lib_compat/copyright
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/lib_compat/libXtst.so.6
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/lib_compat/libXtst.so.6.1.0
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/no_fileassocs.reg
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/no_xrandr.reg
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/no_xvidmodeext.reg
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/setwinver.reg
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/teamviewer
...
/opt/teamviewer/teamviewer/7/wine/share/wine/generic.ppd
/opt/teamviewer/teamviewer/7/wine/share/wine/l_intl.nls
/opt/teamviewer/teamviewer/7/wine/share/wine/wine.inf
/opt/teamviewer/teamviewer/7/wine_lgpl_license.txt
/usr/bin/teamviewer7

Come vedi il tutto e' installato sotto /opt/teamviewer, ed e' una applicazione windows lanciata tramite wine.
Come ti ha gia' detto zafran, i lanciatori 'grafici' sono dei piccoli file di testo che contengono informazioni di dove si trova l'eseguibile, ed hanno come estensione .desktop. Quindi andiamo a trovare nel sistema se c'e' un file che si chiama teamviewer con estensione desktop. Per farlo usiamo un altro comando, locate, che permette di trovare files nel sistema (al solito, dettagli con man locate).

Usiamo ancora il trucco del filtro tramite pipe
locate teamviewer|grep desktop
/opt/teamviewer/teamviewer/7/desktop
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/xdg-utils-1.0.2/scripts/xdg-desktop-icon
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/xdg-utils-1.0.2/scripts/xdg-desktop-menu
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/xdg-utils-1.0.2/scripts/html/xdg-desktop-icon.html
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/xdg-utils-1.0.2/scripts/html/xdg-desktop-menu.html
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/xdg-utils-1.0.2/scripts/man/xdg-desktop-icon.1
/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/xdg-utils-1.0.2/scripts/man/xdg-desktop-menu.1
/opt/teamviewer/teamviewer/7/desktop/teamviewer-teamviewer7.desktop
/opt/teamviewer/teamviewer/7/desktop/teamviewer.desktop.template
/opt/teamviewer/teamviewer/7/desktop/teamviewer.png
/usr/share/applications/teamviewer-teamviewer7.desktop
/usr/share/applnk/teamviewer-teamviewer7.desktop

Come vedi, ci sone dei files che si trovano in /opt/teamviewer ma, piu' interessante, ci sono due files che si trovano nella cartella di sistema /usr/share. Se andiamo a vedere cosa contengono (ricordo che sono file di testo):

[Desktop Entry]
Version=1.0
Encoding=UTF-8
Name=TeamViewer 7
Comment=TeamViewer Remote Control Application
Exec=/opt/teamviewer/teamviewer/7/bin/teamviewer
Icon=/opt/teamviewer/teamviewer/7/desktop/teamviewer.png
Type=Application
Categories=Network;X-MandrivaLinux-Internet-RemoteAccess;
#Categories=Network;X-MandrivaLinux-Internet-RemoteAccess;

OnlyShowIn=Old;

La riga interessante e' "Categories": il lanciatore si trova nella categoria Network, che in intaliano e' stata tradotta come "Internet". Se quindi vai a cercare nel menu "Internet" troverai la voce "Teamviewer".

In realta', in questo caso specifico, avremmo potuto risalire subito alla categoria chiedendo informazioni, via rpm, sul pacchetto:
rpm -qi teamviewer7
Name : teamviewer7 Relocations: (not relocatable)
Version : 7.0.9377 Vendor: TeamViewer GmbH
Release : 1pclos2013 Build Date: lun 04 mar 2013 10:32:57 CET
Install Date: mar 05 mar 2013 13:47:46 CET Build Host: localhost.localdomain
Group : Networking/Remote access Source RPM: teamviewer7-7.0.9377-1pclos2013.src.rpm
Size : 74515694 License: Proprietary; includes substantial Free Software components, notably the Wine Project.
Signature : (none)
Packager : pclos
URL : http://www.teamviewer.com/
Summary : TeamViewer (Remote Control Application)
Description :
TeamViewer is a remote control application. TeamViewer provides easy, fast and secure remote access to Linux, Windows PCs, and Macs.

TeamViewer is free for personal use. You can use TeamViewer completely free of charge to access your private computers or to help your friends with their computer problems.

To buy a license for commercial use, please visit http://www.teamviewer.com

Pero' almeno abbiamo imparato qualche cosa su come cercare i files...

Mauro

Ritratto di zafran

Wow
Linkato nella Documentazione
http://www.pclinuxos.it/node/2192

Ritratto di giulio.rossi1968

Grazie veramente

Di + non potevo chiedere: chiarissimo, esauriente ma soprattutto utilissimo

Dopo aver messo in pratica il Tuo tutoriale mi permetto di farTi questa domanda: come da Tue istruzioni e dopo verifica il terminale mi informa che è presente nel gruppo Internet (Networking): però cosa intendi quando dici "Se quindi vai a cercare nel menu "Internet" troverai la voce "Teamviewer""? Nell' elenco icone evidenziate sotto al menu' Internet non c'è. E' x caso solo virtuale e quindi non mi fa vedere alcun lanciatore a mezzo icona? Per creare l' icona devo quindi seguire il suggerimento di Zafran?

Inoltre ho provato a fare comunque come mi ha detto Zafran: è infatti mia intenzione inserire il lanciatore in un pannello. Non ho provato a crearne uno sul desktop in quanto preferirei averlo direttamente li
E se Vi dico che non ci riesco? E' corretto infatti che vanno in una barra d' avvio rapido ma la ricerca dell' applicativo fa sempre riferimento ad un elenco di icone già presenti nel menù programmi di pclos. Non mi permette (da quel che ne vedo io) di poterlo inserire a mezzo terminale o altro modo.

Ritratto di footstep11

Quello che intendo e' che io, nel menu Internet, HO la voce Teamviewer7... ma io uso KDE Wink .

Non usando lxde posso solo indirizzarti alla FAQ QUI, dove dicono che basta copiare il file teamviewer7.desktop (il cui contenuto ti ho mostrato nel mio post precedente, quindi puoi fare un copia-incolla) nella cartella
~/.local/share/applications

In questo modo, probabilmente dopo avere fatto un logout/login, dovresti trovarti il lanciatore nel menu. Prova e facci sapere...

Mauro

Ritratto di zafran

Guarda anche in
/usr/share/applications

Più in generale dai un
locate .desktop
per capire se lxde se li mette in qualche posto particolare (come fa ad esempio xfce).

Ritratto di giulio.rossi1968

per footstep11: Io uso su un pc KDE e su un portatile LXDE.
Su KDE lo vedo anch' io sotto il menu Internet
Il problema l' ho su LXDE che non lo vedo ma che è correttamente caricato.

Per Zafran: sotto /usr/share/applications l'icona c'è già e cliccandoci si apre tranquillamente.

Ritratto di zafran

Ma allora perché non la puoi utilizzare quando crei un nuovo lanciatore nel pannello?

Ritratto di giulio.rossi1968

Scusa Zafran se non capisco: essere duri non è di poco conto

Vado sul pannello - tasto dx - avvio applicazioni - modifica e qui mi permette di inserire solo le icone già presenti sui vari menu.
Teamwiever non vedendolo caricato nei pacchetti, non mi permette di inserirlo.

Come faccio a dirgli di andarlo a cercare nel percorso /usr/share/applications?

Viceversa non riesco a crearlo come lanciatore sul pannello

Ritratto di zafran

Stasera riguardo un altro lxde perché quello a cui mi sono riferito finora con Modifica apre una finestra di navigazione nel filesystem in cui, appunto, selezionare un .desktop situato dappertutto.

Ritratto di zafran

Hai ragione tu.
Per via grafica non ci capisco una mazza.
Hanno cambiato le cose dal lxde 'vecchio' e ora la finestra mostra le icone dei .desktop contenuti in /usr/share/applications/

Quindi l'idea mia è sempre la stessa:
- vai in /usr/share/applications/
- duplichi un .desktop dandogli un nome adatto
- editi il nuovo file e lo modifichi come ti conviene
- te lo trovi bello bello nel menu

Come spesso accade, la via più veloce è seguire l'accesso diretto rinunciando alle 'scorciatoie' inventate da qualcuno che un'idea in testa ce l'avrà anche avuta ma chissà qual'era.

PS -
/usr/share/applications/ è comune a tutti gli utenti; la domanda d'obbligo quindi è: come si fa a avere menu personalizzati?

Ritratto di giulio.rossi1968

Grazie Zafran

Vedi, essendo molto acerbo del mondo linux, cerco di entrare sempre in punta di piedi chiedendo e richiedendo (magari le stesse cose), e a volte, x non dire sempre, faccio molta fatica a capire anche Vostre risposte che per Voi sono banalissime ma per un dummies come me sono veramente degli scogli per non dire montagne.

Cosa intendi quando dici "editi il nuovo file e lo modifichi come ti conviene"?

Ritratto di footstep11

Hai provato a fare come ti ho detto? Cioe' a copiare il file
/usr/share/applications/teamviewer-teamviewer7.desktop nella cartella ~/.local/share/applications, come suggerito nel sito di lxde?

In pratica il comando da dare e' (e' una linea unica)

cp /usr/share/applications/teamviewer-teamviewer7.desktop ~/.local/share/applications

Poi esci e rientri (o se vuoi proprio essere sicuro, fai reboot). Purtroppo non avendolo nemmeno installato, non posso aiutarti con lxde.

Mauro

Ritratto di giulio.rossi1968

Stasera provo e poi Ti aggiorno.

Ritratto di giulio.rossi1968

RISOLTO - Perfetto e funzionante. Solo però dopo averlo spento e riacceso

Mi dai x cortesia un chiarimento sull' operazione che mi hai fatto fare?
Da quanto mi sembra di capire ho messo il .desktop nel percorso che mi hai indicato della home: il simbolo ~ rappresenta la home?
Sarebbe anche bastato fare un copia - incolla del file .desktop da una cartella all' altra o bisogna x forza farlo da terminale?

Sempre per cercare di approfondire un pò di + le mie conoscenze vorrei capire cosa intende Zafran quando dice di editare il file.

Ritratto di footstep11

Corretto. Dalle istruzioni del sito LXDE che ti ho linkato dicono che per personalizzare il menu devi mettere i files .desktop nella cartella ~/.local/share/applications (si, la ~ rappresenta la tua home).

Dato che il file .desktop per teamviewer esisteva gia' non aveva senso farne uno nuovo. Ma se tu volessi crearti una entry per fare partire un tuo programma, allora devi crearti (cioe' editare) un nuovo file, che chiamerai come-ti-pare.desktop da mettere in ~/.local/share/applications. La struttura di questo file di testo deve essere come quella di qualsiasi altro file .desktop (vedi sopra: cioe' iniziare con '[Desktop Entry]', avere un nome, un commento (opzionale), il path (meglio completo) al file eseguibile, il path alla icona (opzionale), la categoria (opzionale), etc), quindi puoi prenderne uno qualsiasi e modificarlo a tuo piacere.

Sono contento che tu abbia risolto... Wink

Ciao, Mauro

Ritratto di giulio.rossi1968

Grazie a Te

Ritratto di zafran

Per quanto riguarda l'edit di un file, visto che siamo a dare istruzioni più o meno dettagliate, c'è da fare un paio di considerazioni.

Editare vuol dire aprire e modificare un file con un editor di testo.
A seconda di chi fa questa operazione si avranno diverse possibilità di intervento in accordo ai permessi caratteristici del file.
Quindi per editare un file di sistema (es: /usr/share/applications/qualcosa.desktop) occorrerà essere root.
Ora il problema è che per questioni di sicurezza l'accesso di root al display in molte distro è disabilitato e quindi per permettere a root di aprire un editor di testo grafico come gedit o kwrite, al pari di qualsiasi altro programma, occorre fare un'operazioncina preventiva.
Curiosamente, basta che sia un utente che in quel momento ha accesso alla X (cioè al display manager) a dare il comando che permetterà a root di accedere alla X tramite l'accesso di quell'utente.
In pclinuxos bisogna che l'utente dia
xhost +
in una shell e da quel momento root potrà avviare qualsiasi programma da una shell dell'utente.
Riepilogando, i comandi da dare sono: (il prompt termina con $ se è di utente e con # se è di root)
$ xhost +
$ su (richiede pwd di root)
# gedit

A quel punto gedit sarà aperto da root che quindi salverà quello che gli pare dove gli pare.

Per evitare tutto questo maccheggio, fatto magari per cambiare un solo carattere, si può benissimo usare un editor non grafico, cioè che lavora direttamente nella shell.
Ce ne sono diversi più o meno intuitivi: da vi (amatissimo da chi lo ama e aborrito da tutti gli altri) a nano (decisamente il più potabile anche se non sempre installato di default).
Per questa strada i comandi saranno:
$ su (richiede pwd di root)
# nano /percorso/file

e a quel punto nella shell si aprirà un'interfaccia con il file in questione editato e pronto alle modifiche (per uscire salvando basta fare Ctrl+x e poi S).

Spero di esserti stato d'aiuto.

Ritratto di giulio.rossi1968

Grazie anche a Te Zafran

Ho imparato di + in questo post, che non in un anno che sto cercando di imparare questo nuovo mondo.

Ritratto di zafran

Un risolto si impone Smile

Ritratto di patel

scusatemi se dico castronerie, non ho seguito bene tutta la discussione, ma mi risulta che il file manager di LXDE abbia la possibilità di aprire qualsiasi cartella come super utente, in tal caso non c'è bisogno del terminale per editare qualsiasi file.