Miglioriamo la comunità: diamoci un'organizzazione.

Ritratto di Anonimo

Il destino vuole che il mio account non sarà cancellato. Poco male...ho riscoperto PCLinuxOS proprio in questi giorni, e ho iniziato ad informarmi nuovamente su questa distribuzione. Vedo, con rammarico, che in questo forum nessuno sa niente di nessuno. Chi è l'amministratore? Ci sono dei moderatori? Ci sono dei gruppi di utenti che partecipano attivamente allo sviluppo? E per le traduzioni? Si chiede a gran voce l'arrivo di un nuovo rilascio di PCLinuxOS...ma il portale italiano resta sempre lo stesso.
Non voglio essere arrogante, ma direi che si può fare molto meglio di così.

Buon lavoro a tutto lo staff Wink

Ritratto di patel

l'amministratore/moderatore dovrebbe essere Lupin3rd, ma mi sembra latitante al momento, come del resto molti di quelli che l'hanno adottata a settembre 2007. La concorrenza di Ubuntu e Mint è molto agguerrita. Gianvacca si è occupato delle traduzioni, ma per ora non abbiamo visto riscontri ufficiali.

Ritratto di Esorcista

Sicuramente la concorrenza sarà molto agguerrita, ma un pò di trasparenza da parte del team del sito sarebbe gradita, soprattutto nell'eventualità che si voglia proporre qualcosa. Se no tanto vale spostarci tutti sul forum internazionale.

Ritratto di patel

la sezione in italiano non è certamente più viva di questa, quella in inglese può essere un ostacolo per molti, però è frequentata, quando ho avuto bisogno ho sempre trovato una risposta valida.

Ritratto di zafran

Beh, meno male che è arrivato esorcista a dirci com'è che si vive e il senso della nostra intera esistenza.
Appena le cose saranno cambiate andrà tutto molto meglio, PCLOS non avrà più segreti e noi tutti passeremo il tempo a chiederci come impiegare le conoscenze acquisite per osmosi.

Ritratto di Esorcista

Leggo e rileggo, ma non riesco proprio a capire il senso del tuo intervento.

Ritratto di zafran

Scherzavo, ovviamente.
Se sono stato un po' tagliente mi scuso.

Dico che a tutti piacerebbe che in tanti si discutesse i temi che ci stanno a cuore, che i problemi trovassero una soluzione condivisa, che si lavorasse su un tema comune etc.
Ma se siamo in 4 a raccontarci le cose e non i milioni di ubuntu forse vuol dire (anche) che i milioni vogliono essere milioni e 4 vogliono essere 4.
Di mio, so di avere parlato e parlare di pclos a tutti quelli che so interessati ma evidentemente non abbastanza da migrare da altre distro più nutrite.

Insomma, il senso è che linux è open source, cioè lo si può usare come ci pare, anche frequentando un forum di 4 persone (che cmq mi sembrano più brave dei milioni di ubuntu messi insieme) e che in ogni caso verrà indicizzato da solerti motori di ricerca o levitando in lepido cazzeggio senza imperativi economici o morali da perseguire.

Ritratto di Esorcista

Il mio quesito era un altro. Tempo fa avevo chiesto chi fosse l'amministratore perchè volevo cancellare il mio account, nessuno mi ha saputo rispondere. Non obbligo nessuno a passare a PCLinuxOS, io stesso cambio distribuzione ogni mese. Ma sarebbe opportuno, dal mio punto di vista, iniziare a conoscere chi sta dietro al sito o magari alle traduzioni. Chi sa se qualche giorno, col mio tempo libero, riuscirò a contribuire alla traduzione? A chi dovrei rivolgermi? Leggevo che qualcuno si stava cimentando già...

Ritratto di Gianvacca

Questo mese sono oberato di lavoro (dalle 9 alle 11 ore), ho lavorato anche tutti i sabati e le domeniche.

Se qualcuno vuole dare il suo contributo alla traduzione in italiano, dia un'occhiata qui
http://l10n.ipclinuxos.com/

Vi terrò aggiornati una volta che lo sviluppo della nuova distro si concentrerà sulla localizzazione.

Ritratto di Lupin3rd

Da parte mia non c'è mai stata volontà di creare gerarchie proprio perchè secondo me una comunità dovrebbe funzionare così, almeno finchè le sue dimenzioni non sono così grandi da rendersi necessaria un'organizzazione.

Ho evitato quindi di evidenziare il fatto che io sono l'admin del sito, ho evitato la creazione di moderatori, ecc, questo perchè non mi sembrava ce ne fosse bisogno. Non è mai stato moderato un post. L'unica cosa che faccio io in più dei normali utenti è di promuovere nella prima pagina i post che mi sembrano più interessanti e che riguardano lo sviluppo di pclinuxos.

Questo non significa che la comunità debba rimanere così... se credete che vada potenziato qualcosa o che ci sia bisogno di creare un vero e proprio staff, se ne parla insieme e si fa. Da parte mia massima disponibilità.
Ma allora facciamolo seriamente...

1) quali sono i benefici dell'avere uno staff? spero non quello di sapere a chi inviare messaggi privati di supporto quando si ha un problema con pclinuxos
2) se vogliamo fare uno staff, come organizzarlo?
3) ritenete necessario aumentare i servizi che la comunità offre? se sì, quali? mailing list ad esempio?
4) io sono quasi sempre nel canale IRC, e non capita nessuno. si potrebbe iniziare da lì?

P.S. credo e dico credo, visto che non ho controllato, che un utente si possa cancellare da solo, andando all'interno del proprio profilo. Comunque non ho mai inviato una email agli iscritti da quando questo portale esiste, quindi non mi sembra così invasivo rimanere iscritti, anche perchè vedo che ti è tornato utile l'account.

Ritratto di Esorcista

Accetto l'invito di Gianvacca per quanto riguarda le traduzioni, visiterò il portale e cercherò di capirci qualcosa. Se esiste una roadmap che inquadra lo sviluppo delle traduzioni in un determinato periodo facci sapere!

1) Per quanto riguarda la creazione di uno staff il beneficio sta nel fatto che sapere chi sia l'amministratore può tornare utile nel caso di un problema del forum, per esempio. In quel caso sapere che Lupin3rd è l'amministratore torna utile in quanto un suo intervento avrà "quell'autorevolezza" che per forza di cose altri utenti non potrebbero avere.

2) Con una piccola comunità non c'è bisogno di avere tanti moderatori, giusto qualcuno di riferimento nel caso di eventuale "latitanza", legittima, dell'amministratore.

3)Per adesso direi che anzichè aggiungere, bisognebbe fare un pò di rodaggio al portale (cito un esempio: ogni volta che si vuole pubblicare una risposta bisogna cliccare ben due volte su un pulsante, prima su anteprima e poi su invia...o qualcosa del genere! Non è un gran problema...ma sono un tipo preciso e mi piace snellire ove possibile :P). Oppure una maggiore integrazione col sito internazionale.

4)Non ho mai usato IRC quindi non posso esprimermi.

Si, l'account è risultato utile. Tutte le nuove distribuzioni, pur di essere aggiornatissime e uscire puntualmente, sono farcite di bug incredibili. PCLinuxOS invece pare che sia ancora una distro "all'antica". L'ho installata nuovamente e apparte qualche capriccio, a causa della "vecchiaia" di certe componenti non riusciva a riconoscere sempre il mio monitor 16:10, va bene ed è velocissima. Spero di ritrovare le medesime caratteristiche nella nuova versione.

Un saluto a tutti!

Ritratto di zafran

Io invece IRC l'ho usato ben 30 o 40 secondi alcuni minuti fa.
Ho cliccato sul link premurosamente appostato qui accanto e avviato l'applet, considerato la schermata di log(s), annaspato a seguire nell'help, considerato che è tutto in inglese e tornato mogio mogio sui miei passi.

Era solo un touch, ovviamente: non intendevo stressare Lupin3rd a quest'ora sul doppio autostart.
Comunque se ci dai un po' di info al riguardo potrebbe essere una via da seguire anche se credo che il forum resti l'ideale visto che le soluzioni restano a disposizione di tutti.

Ritratto di Lupin3rd

Ora l'anteprima del commento non è più obbligatoria, quindi è possibile postare più velocemente i commenti.

Per quanto riguarda il canale IRC può essere un buono strumento per conoscersi fra utilizzatori. E' chiaro che l'applet java che ho messo nel sito non è il massimo, ma chiunque può istallarsi il proprio client IRC, io ad esempio uso xchat con cui mi trovo benissimo.

Ritratto di Esorcista

Vorrei ringraziare Lupin3rd per la modifica, sembrerà una banalità ma adesso postare è molto più fluido!!!

Ritratto di KillerInside

ragazzi ma passare a portali come mdpro che mi sembra più performante?il problema sarebbe "passare" la grafica, per il resto mi offro volontario per il restyling e la partecipazione al forum nel mio piccolo.

Ritratto di Lupin3rd

stai scherzando spero.... mica vorrai mettere nello stesso piano mdpro e drupal...