Aggiornamento kde 4.10.4 - 4.10.5

Ritratto di axa

Tutto su KDE :

Ho effettuato l'aggiornamento da poco nulla da rilevare filato tutto liscio , su macchina 32 bit e su una 64 bit nulla da rilevare .

Solo sulla 32bit e sparito il tema di kde con sfondo multi righe blu , non so come si chiama , anzi se qualcuno me lo indica lo cerco e lo reimposto.

Altra piccola domandina mi sono accorto che sono rimasto con 1,6 G di spazio su root , su 12 G iniziali , qualcuno mi indica una soluzione per quadagnare spazio ho devo per forza maggiore rinominare la / dandogli piu spazio?'
Saluti

Ritratto di zafran

Potresti buttare qualche cosa in un'altra partizione.
Di solito in caso di partizioni aggiuntive ci si tiene /home o /usr.

P.e. per /usr in /dev/sdaX Io procederei come segue:
agendo dall'interno del sistema:
- formattare la nuova partizione con lo stesso filesystem di dove c'è /
- copiarci tutta la dir che si vuole spostare mantenendo i permessi.
poi da sistema esterno o live:
- rinominare /usr in /oldusr
- creare una nuova /usr vuota
- modificare fstab per montare /dev/sdaX in /usr
- riavviare il sistema
- procurarsi un rullo di tamburi e cancellare /oldusr

PS - Cosa intendi con rinominare / ?

Ritratto di axa

Cia Zafran , beh sinceramente non so come diavolo è che i dodici G assegnati in automatico durante l'installazione su un disco di 160 G si siano ridotti a soli 1.6 G di spazio disponibile .
In pratica un pò di mesi fà reinstallai per vari motivi perchè il sistema dopo i tanti aggiornamenti non mi vedeva piu la web cam non riusciva a caricare i driver , decisi di reinstallare partendo da una full KDE perchè la minime dava noie e cosi feci. Il disco è un 160 Giga in automatico pclos mi dedico 12 G alla root - e 3.8 di Swap resto Home .
Adesso pensavo tramite gestore grafico di aumentare la root , ma temo di combinar casini , oppure dimmi se tutto ciò sia possibile senza fare danni ok.
Saluti

Ritratto di 500paolo

Io sono ancora a 2,9Gb per la root.
Quando mi andrà stretta, avviero' da live puppylinux (ma solo perche' carica in ram ed e' piuttosto veloce e affidabile) e tramite gparted rosicherò qualcosa alla /home o allo swap(tanto non ne uso quasi niente) e aumenterò la /.

L'ho fatto piu' volte per trasferire la distro installata su un hd in un altro di capacita' maggiore espandendo le partizioni per utilizzare tutto lo spazio dato che uso il sistema: ogni hd un solo s.o. o distro.

Anche ai tempi di mint/ubuntu quando si faceva l'ugrade a nuova versione, andava sempre qualcosa male, allora avevo l'abitudine di clonare l'hd in un altro, ma non sempre lo avevo delle stesse dimensioni, allora usavo, dopo aver fatto la copia identica, espandere le tre partizione per occupare tutto lo spazio.

Pare che sia andato sempre bene o a limite qualche modifica al grub (ma raramente dato che cambio sempre la funzione uuid nel classico /dev/sda etc e hd(0,0) etc.

Ritratto di axa

Grazie a tutti , intanto faro un pò di pulizia programmi che non uso e giochi vari .
Saluti

Ritratto di zafran

Come dice 500paolo basta che tu lo faccia da sistema esterno e puoi modificare la partizione di sistema purché NON sia montata.
A allargare non fai danni di certo, a restringere, invece, specie se vai sotto il volume dei dati contenuti, magari sì.
Ca va sans dire.

Ritratto di 500paolo

A ridurre bisogna fare molta attenzione, gparted visualizza la parte realmente occupata dai dati di una partizione, nonostante questo e' rischioso comunque.

Ho tentennato fino ad oggi a fare l'update perche' come al solito(4 volte su 5) ho il messaggio: "an error occurred..." e di solito implica che viene rimosso qualcosa senza sostituirlo con altro, infatti veniva rimosso kde4-l10n-it, per fortuna, però, veniva installato: kde-l10n-it quindi in realta' veniva sostituito ma con nome diverso.

Alla fine sono uscito e rientrato in kde e non ho trovato ulteriore spazio di root occupato, quindi penso che ci siano una serie di applicazioni che vanno a "gonfiarsi" col tempo (che so, tipo gwenview, da me sradicato a forza o oxygene-icon-theme che occupa 30mb!).

Quindi io controllerei tra le applicazione tipiche di kde che questo cerca ogni volta di appiopparti e nella realta' tutti usiamo poco.
Attenzione anche alle new entry, spesso ad ogni avanzamento di kde si trova qualcosa di nuovo tra i menu' che non abbiamo richiesto, oggi, ad esempio, mi son ritrovato umbrello che so a cosa serve, ma a me non serve, l'ultima volta era uscito fuori kpp-template, emacs-text-editor, kuiviewer e icon-browser, ma forse questo accade solo sulla kde64.

Ritratto di axa

500paolo wrote:
A ridurre bisogna fare molta attenzione, gparted visualizza la parte realmente occupata dai dati di una partizione, nonostante questo e' rischioso comunque.

Ho tentennato fino ad oggi a fare l'update perche' come al solito(4 volte su 5) ho il messaggio: "an error occurred..." e di solito implica che viene rimosso qualcosa senza sostituirlo con altro, infatti veniva rimosso kde4-l10n-it, per fortuna, però, veniva installato: kde-l10n-it quindi in realta' veniva sostituito ma con nome diverso.

Alla fine sono uscito e rientrato in kde e non ho trovato ulteriore spazio di root occupato, quindi penso che ci siano una serie di applicazioni che vanno a "gonfiarsi" col tempo (che so, tipo gwenview, da me sradicato a forza o oxygene-icon-theme che occupa 30mb!).

Quindi io controllerei tra le applicazione tipiche di kde che questo cerca ogni volta di appiopparti e nella realta' tutti usiamo poco.
Attenzione anche alle new entry, spesso ad ogni avanzamento di kde si trova qualcosa di nuovo tra i menu' che non abbiamo richiesto, oggi, ad esempio, mi son ritrovato umbrello che so a cosa serve, ma a me non serve, l'ultima volta era uscito fuori kpp-template, emacs-text-editor, kuiviewer e icon-browser, ma forse questo accade solo sulla kde64.

Ciao in effetti paolo io procedo eliminando ciò che non uso e che è stato installato in piu chiaramente verificando che non abbia dipendenze particolari che potrebbero portare a incasinamenti vari....
Nei menù effettivamente si trovano spesso nuove suite di programmi che non si utilizzano ma che le nuove release di KDE contengono , a questo punto spulcio per bene il softw installato ....
Comunque su una 64 bit full và tutto bene dopo installazione aggiornamenti .

P.S a proposito esempio ati catalist control center come diavolo si elimina??
Saluti

Ritratto di 500paolo

Il comando che te lo apre e': gksu amdcccle,
il file amdcccle e' contenuto nel pacchetto fglrx-control-center che inoltre installa questo:

/usr/bin/amdcccle
/usr/share/applications/amdcccle.desktop
/usr/share/ati
/usr/share/ati/amdcccle
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_cs.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_da_DK.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_de.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_el_GR.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_es_ES.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_fi_FI.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_fr_FR.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_hu_HU.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_it_IT.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_ja.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_ko_KR.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_nl_NL.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_no.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_pl.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_pt_BR.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_ru_RU.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_sv_SE.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_th.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_tr_TR.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_zh_CN.qm
/usr/share/ati/amdcccle/amdcccle_zh_TW.qm
/usr/share/ati/amdcccle/qt_de.qm
/usr/share/ati/amdcccle/qt_es.qm
/usr/share/ati/amdcccle/qt_fr.qm
/usr/share/ati/amdcccle/qt_ja_JP.qm
/usr/share/ati/amdcccle/qt_pl.qm
/usr/share/ati/amdcccle/qt_pt.qm
/usr/share/ati/amdcccle/qt_ru.qm
/usr/share/ati/amdcccle/qt_sv.qm
/usr/share/ati/amdcccle/qt_zh_CN.qm
/usr/share/ati/amdcccle/qt_zh_TW.qm
/usr/share/doc/fglrx-control-center
/usr/share/doc/fglrx-control-center/ccc_copyrights.txt
/usr/share/icons/fglrx-amdcccle.png
/usr/share/icons/large/fglrx-amdcccle.png
/usr/share/icons/mini/fglrx-amdcccle.png

Si ringrazia sentitamente smart package manager che permette di conoscere cosa installa un pacchetto, funzione presente anche in synaptic ma solo sulle altre distribuzioni, su pclinuxos non si capisce perche' non sia disponibile, forse perche' synaptic e' nato per i binari debian (.deb).

Ritratto di axa

Mi chiedo : visto che uso una Nvidia che dici se lo trovo posso disinstallarlo senza problemi ho ce la possibilità di far danni?
Grazie Paolo

Ritratto di footstep11

Per fare questo esiste (almeno nella versione a 32bit che io uso) il programma remove-unused-packages che disinstalla i moduli del kernel che non servono (del tipo grafica nvidia se si ha una scheda ati e viceversa). Comodissimo se non si ha una 'live custom' da portare su computer diversi.

Mauro

Ritratto di 500paolo

Pclinuxos e' una rolling quindi non andrebbe mai reinstallata, si pone quindi il problema che negli anni uno possa cambiare ad esempio la scheda video con una di marchio diverso.
Per questo pclinuxos installa sia nvidia che ati, ma se non hai intenzione di passare a una ati ne ora ne mai (come me) puoi tranquillamente rimuovere non solo il catalyst center ma anche i drv ati.

Se poi non hai intenzione di cambiare nulla sul tuo pc, puoi fare direttamente come ti consiglia @footstep11, ma a volte le pennette wifi si cambiano...

Ritratto di axa

500paolo wrote:
Pclinuxos e' una rolling quindi non andrebbe mai reinstallata, si pone quindi il problema che negli anni uno possa cambiare ad esempio la scheda video con una di marchio diverso.
Per questo pclinuxos installa sia nvidia che ati, ma se non hai intenzione di passare a una ati ne ora ne mai (come me) puoi tranquillamente rimuovere non solo il catalyst center ma anche i drv ati.

Se poi non hai intenzione di cambiare nulla sul tuo pc, puoi fare direttamente come ti consiglia @footstep11, ma a volte le pennette wifi si cambiano...

Beh si tutto giusto quello che dici ma qui si cercava di eliminare il superfluo mica prevenire il futuro uso di hardware diverso ....
Comunque grazie ..

@footstep11, sinceramente non ho mai usato remove-unused-packages vedrò il da farsi ok
Saluti