set di caratteri sbagliato per l'unità di massa usb

Ritratto di duns
Forum: 

Non ricordo più come avevo fatto in pclos 2009 a settare correttamente il set di caratteri dell'HD esterno collegato via usb, che abesso mi sballa sulle vocali accentate.
Avete qualche idea?
Grazie

Ritratto di bebolinux

Anch'io avevo avuto dei problemi del genere ma la memoria non mi aiuta..
da shell usavo il comando
mount -t cifs -o iocharset=utf8 //192.168.1.20/C/ /home/roberto/smb4k/192.168.1.20/C/
per montare una cartella di windows in linux, dove -o iocharset=utf8 sistemava il problema.
Guarda anche qui
http://www.nslu2-linux.org/wiki/HowTo/MountFATFileSystems

ciao

Ritratto di duns

Eppure deve esserci una via più semplice, perché in pclos2009 non devo usare tutte le volte un comando da terminale. Cmq grazie

Ritratto di footstep11

duns wrote:
Eppure deve esserci una via più semplice, perché in pclos2009 non devo usare tutte le volte un comando da terminale. Cmq grazie

Hai provato a scrivere la entry in /etc/fstab, utlizzando per il disco il suo UUID, e mettere lo iocharset nei parametri di mount?

Mauro

Ritratto di duns

Infatti, è quello che mi hanno detto anche sul forum internazionale (http://www.pclinuxos.com/forum/index.php/topic,116037.0.html): così il problema è risolto (anche se in pclos2009 non era necessario modificare fstab, cmq va bene, l'importante è che sia risolto).
Grazie