Driver touchpad

60 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di fortu

Grazie Zafan per il book, ho tanto materiale da studiare.
Mi puoi spiegare dopo aver scaricato import.zip cosa devo fare per farlo funzionare e creare un pulsante a portata di mano.

Ritratto di zafran

Il file .sh va reso eseguibile (proprietà->permessi).
Poi crei un lanciatore e questo dipende dal DE che usi; comunque è un file .desktop.
Basta che tu apra un altro file .desktop con un editor di testo e lo copi modificandolo opportunamente salvandolo ovviamente con un altro nome.

Un altro metodo molto più semplice è da shell:
ln -s /.../percorso/dello/script.sh /.../percorso/del/link
Es:
ln -s /home/utente/script/import.sh /home/utente/desktop/import
e sul desktop ti trovi un lanciatore a cui il DE ha già assegnato un'icona generica.

Ritratto di fortu

Scusa la mi ignoranza.
Il file .sh è eseguibile. Il mio DE è kde.
Primo metodo: dimmi sa faccio giusto. Apro un file . desktop "cestino", con kwrite, poi lo salvo con un altro nome, a questo punto non so quale riga del file devo modificare?
Il sesondo metodo:ho copiato il file .sh nella cartella home, poi ha aperto la shell senza "su", ho copiato il comando che mi hai posto "ln -s /home/utente/script/import.sh /home/utente/desktop/import", ovviamente cambiando /utente con il mino nome e la shell ha rispostto "ln: creazione del collegamento simbolico "/home/utente/desktop/import" non riuscita: File o directory non esistente"
Però in ultimo ho provato a creare un lanciatore sulla scrivania dall'inizio, ho copiato il comando "import.sh" preso dentro la scheda "generare" in opzione del file import.sh che da te ho scaricato e scompattato. Quando lo apro mi fa selezionare una parte della scrivania, ma non so come salvare l'iimagine. Ho provato a cllicare sulla tasiera invio, ma non trovo l'immagine.

Ritratto di adrianomorselli

Wait,wait guarda che è sufficiente cliccare su import.sh, ti chiede se lo vuoi eseguire e tu naturalmente gli dici di sì, poi con il mouse segni la parte che ti interessa catturare. Il tutto ti viene salvato su una cartella import che la trovi esattamente sul desktop. Se usi kde vai con dolphin su file/scrivania . Se non ti interessa solo una parte del desktop puoi anche eseguire lo script da terminale portandoti nella cartella dove hai salvato lo script (che ovviamente avrai unzippato) e digitando "sh import.sh" senza apici e nella cartella che ti ho detto avrai già lo screenshot di tutto il tuo desktop! E' geniale e velocissimo Smile

Ritratto di zafran

Prova con Desktop invece che desktop.

L'immagine salvata dovrebbe essere in Desktop/import che è una dir che dovrebbe aver creato lui automaticamente.
Ora sono col cell ma se guardi nello script capisci subito dov'è che la crea (guarda il percorso di BASE_DIR).

Quanto al lanciatore, basta che metti il percorso del file nella voce path.

Ritratto di fortu

Adriano è geniale si.
Zafran, il file import.sh con la shell ha creato un collegamento nella cartella impot di desktop, ma quando l'ho aperto risultava vuoto, ho provato a mettere i permessi ma non si potevano mettere, poi ho provato dal terminale con "su", ma directory no trovata.
Inoltre metti il percorso del file nella voce "path", è la stessa cosa mettere il percorso del file nella voce "comando" che ho trovato nel mio lanciatore?
Un'altra cosa, è normale che nella cartella home si crea una cartella denominata desktop e una scrivania, non sarebbe normale che si dovesse creare solo la cartella scrivania?

Ritratto di adrianomorselli

La cartella desktop ti è stata creata dallo script, cancellala pure ed apri lo script con il tuo editore preferito e modifica così
#Subdirectory
DIR="import"
Ti verrà creata solo una cartella "import" nella tua home. Altra cosa, uno script come questo non ha bisogno di nessun "su" se lo salvi all'interno della tua home, io non ho fatto altro che scompattarlo ed era già lì pronto per l'uso, che ti ripeto è semplice, clicchi sopra lo script (chiamiamolo eseguibile per farci capire, anche se non è la stessa cosa) ti appare un avviso che ti chiede quello che vuoi e cioè: esegui/esegui nel terminale/apri/annulla e tu scegli esegui, poi con il mouse sx premuto scegli l'area da "importare" ed il gioco è fatto. Vai a questo punto sulla tua cartella import nella tua home e vedrai il tuo bel screenshot. Se invece vuoi fare lo screenshot di tutto il desktop esegui lo script da shell, ti porti dove hai scompattato il tuo script e, come ti ho detto in #55 digiti "sh import.sh". Sì è geniale e semplice, non ti arzigogolare in inutili problemi, gli script sono flessibili, potenti ed infinitamente adattabili. Quando ne avrai capito le basi potrai crearti i tuoi e quanta soddisfazione!!

Ritratto di fortu

Grazie Adriano.
E' tutto chiaro
Un altra cosa, ma il programma per decomprimere il file è ark? Mi sembra che non funzioni tanto bene, infatti non sono riuscito ad estrarre il file sulla cartella home, nonostante il percorso era corretto. Ho dovuto copiare il file import.zip nella cartella home e con il pulsante dx del mouse ho cliccato estrai qui.
Ciao

Ritratto di zafran

Ci sono tante strade per ottenere lo stesso risultato.
Piano piano capisci la logica e scegli la strada che ti fa più comodo in quel momento.
L'importante è capire cosa si vuole ottenere, cosa che spesso,paradossalmente, è nascosta nei procedimenti preconfezionati.

Pagine