Supergrub2 su chiavetta che rimane utilizzabile

Come è noto la iso (ibrida) di supergrub2 è installabile su chiavetta, supponendo che il device della chiavetta sia sdb, col comando sudo dd if=nomeiso.iso of=/dev/sdb
Peccato che per una utility di 1.5 Mb la chiavetta venga resa inutilizzabile per altri usi, vedi archiviazione dati.
Questa procedura ha lo scopo di permettere anche l'archiviazione dati.

1) partizionare la chiavetta in fat32 lasciando 3 Mb di spazio non allocato all'inizio
2) salvare su file la tavola delle partizioni con sudo dd if=/dev/sdb of=mbr2 bs=1 count=66 skip=446
3) installare la iso di sgd2 con sudo dd if=nomeiso.iso of=/dev/sdb
4) salvare su file il bootloader sudo dd if=/dev/sdb of=mbr1 bs=446 count=1
5) ricomporre il file del mbr cat mbr1 mbr2 > mbr
6) salvare il file del mbr sulla chiavetta con sudo dd if=mbr of=/dev/sdb

Secondo metodo

esiste un metodo ancora meno invasivo per la chiavetta:
1) rinominare la iso di supergrub in sgd2.iso
2) scaricare memdisk da http://www.mediafire.com/?chlgm4kzizl
3) installare grub1 o grub 2 nella chiavetta
4) creare una cartella sgd e inserirci i file memdisk e la iso
5) modificare il menu.lst (nel caso del grub1) in
default 0
timeout 5
title SGD2
kernel /sgd/memdisk iso
initrd /sgd/sgd2.iso

Quanto sopra riportato vale anche per la iso di supergrub 0.97